Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2011/2012

Obiettivi formativi

Le finalità del  Corso biennale di Alta Specializzazione in Scienze religiose sono:
1. la formazione di insegnanti di Religione Cattolica altamente qualificati per le scuole pubbliche,
2. la promozione del dialogo ecumenico e interreligioso fondato su un’approfondita conoscenza delle religioni,
3. la ricerca scientifica e l’insegnamento nel campo delle discipline religiose (storico-religiose, giuridico-religiose, socio-religiose) e teologiche.

Il Corso conferisce il Diploma di Alta Specializzazione in Scienze Religiose, che per l'indirizzo pedagogico-didattico equivale al titolo di Licenza in Scienze Religiose (Congregazione per l’Educazione Cattolica, Istruzione sugli ISSR della  del 28 giugno 2008, artt. 26 e 27) e, in Italia, (per Determinazione del Consiglio Episcopale Permanente dell’8 giugno 2009, prot. 464/2009) alla Laurea Magistrale in Scienze Religiose, titolo di qualificazione professionale per l’insegnamento della Religione Cattolica nelle scuole statali di ogni ordine e grado.

Prof. Piergiorgio Grassi - Direttore
Prof. Marco Cangiotti - Vice Direttore

Docenti interni ed esterni:
Proff. A. Aguti, K. F. Allam, G. D. Cova, C. Fantappié, M. Gallizioli, S. Giombi, F. Gori, A. Maffeis, A. Milano, M. C. Minutiello, G. Mosci, R. Penna, G. Ripanti, M. G. Sassi, S. Tavella, M. Sodi, N. Valentini, L. Zazzarini.

Il corso di studi ha durata biennale (120 CFU/ECTS) ed è così strutturato:
- discipline fondamentali e a scelta, in numero di venti,
- lezioni tenute da Visiting Professors, attività seminariali, di tirocinio e di laboratorio didattico;
- presentazione di una dissertazione scritta a fine corso.

Inizio lezioni:
Semestre invernale
Novembre-Giugno (venerdì pomeriggio e sabato tutto il giorno)
Semestre estivo
Agosto (dal lunedì al sabato)

Sessioni di appello:
Sessione di Agosto
Sessione di Ottobre (ultimo sabato del mese)
Sessione di Gennaio (sabato precedente l’inizio delle lezioni)


Per sostenere gli esami lo studente dovrà essere in regola con il pagamento della contribuzione ed essere munito di libretto d’iscrizione da ritirarsi presso l’Ufficio Alta Formazione.

Gli studenti che non intendono avvalersi del Diploma di Alta Specializzazione in Scienze Religiose come titolo di qualificazione professionale per l’insegnamento di religione Cattolica nelle scuole statali possono sostituire i corsi caratterizzanti l’indirizzo pedagogico con attività didattiche presenti nell’offerta, reiterandole previo accordo sul programma di studio con il docente titolare, purché sia rispettato il numero complessivo di CFU (ECTS) richiesti dal Corso stesso.

Il Diploma di Alta Specializzazione in Scienze Religiose verrà rilasciato dopo che il candidato avrà superato gli esami previsti dal corso e discusso una dissertazione scritta attinente ad una delle materie fondamentali o complementari.

Indirizzo pedagogico-didattico

La frequenza è obbligatoria per almeno i due terzi delle ore di lezione previste, sarà certificata con la firma che gli studenti apporranno in un registro all’inizio delle lezioni giornaliere.

Primo anno

Questioni di metodologia della ricerca teologica - M-FIL/03 - 5 ECTS
Ermeneutiche cristologiche nel Nuovo Testamento - M-STO/06 - 5 ECTS
Storia ed ermeneutica delle dottrine cristiane - M-STO/06 - 5 ECTS
Liturgia ed Ecclesiologia del Concilio Vaticano II - M-STO/07 - 5 ECTS
Complementi di Storia della Chiesa - M-STO/07 - 5 ECTS
Chiesa contemporanea e ricezione del Concilio Vaticano II - M-STO/07 - 3 ECTS
Temi attuali di Etica e di Antropologia - M-FIL/03 - 5 ECTS
Filosofia delle religioni. Teorie del linguaggio e linguaggio teologico - M-FIL/03 - 5 ECTS
Psicologia delle identità religiose - M-PSI/05 - 5 ECTS
Secolarizzazione e pluralismo socio-culturale - SPS/08 - 5 ECTS
Didattica della religione in prospettiva interculturale - M-PED/06 - 5 ECTS
Laboratorio didattico - 3 ECTS
Tirocinio - 3 ECTS
Lingua straniera (diversa da quella scelta nel triennio) - 3 ECTS

Crediti ECTS del I anno - 62 ECTS

Secondo anno

8 delle seguenti attività:
• Storia delle istituzioni ecclesiastiche - IUS /11 - 4
• Diritto comparato delle religioni (con particolare attenzione all'Islam) - IUS/11 - 4 ECTS
• Introduzione ai temi attuali del dialogo ecumenico - M-STO/07 - 4 ECTS
• Teologia protestante e teologia ortodossa - M-STO/07 - 4 ECTS
• Cultura e religione ebraica - L-OR/08 - 4 ECTS
• Cultura e religione islamica - L-OR/10 - 4 ECTS
• Antropologia delle religioni - M-DEA/01 - 4 ECTS
• Religioni orientali: Induismo e Buddismo - M-STO/06 - 4 ECTS
• Letteratura cristiana antica - L-FIL-LET/06 - 4 ECTS
• Letterature religiose comparate - L-FIL-LET/14 - 4 ECTS
Laboratorio didattico - 3 ECTS
Attività seminariali - 3 ECTS
Tesi di Diploma di Alta Specializzazione - 20 ECTS

Crediti ECTS del II anno - 58 ECTS
Crediti ECTS del BIENNIO - 120 ECTS

Indirizzo di introduzione alla ricerca

Primo anno

Questioni di metodologia della ricerca teologica - M-FIL/03 - 5 ECTS
Ermeneutiche cristologiche nel Nuovo Testamento - M-STO/06 - 5 ECTS
Storia ed ermeneutica delle dottrine cristiane - M-STO/06 - 5 ECTS
Liturgia ed Ecclesiologia del Concilio Vaticano II - M-STO/07 - 5 ECTS
Complementi di Storia della Chiesa - M-STO/07 - 5 ECTS
Chiesa contemporanea e ricezione del Concilio Vaticano II - M-STO/07 - 3 ECTS
Temi attuali di Etica e di Antropologia - M-FIL/03 - 5 ECTS
Filosofia delle religioni. Teorie del linguaggio e linguaggio teologico - M-FIL/03 - 5 ECTS
Psicologia delle identità religiose - M-PSI/05 - 5 ECTS
Secolarizzazione e pluralismo socio-culturale - SPS/08 - 5 ECTS
Attività didattica reiterata 2 - 7 ECTS
Lingua straniera (diversa da quella scelta nel triennio) - 3 ECTS

Crediti ECTS del I anno - 58 ECTS

Secondo anno

8 delle seguenti discipline:
• Storia delle istituzioni ecclesiastiche - IUS /11 - 4 ECTS
• Diritto comparato delle religioni (con particolare attenzione all'Islam) - IUS/11 - 4 ECTS
• Introduzione ai temi attuali del dialogo ecumenico - M-STO/07 - 4 ECTS
• Teologia protestante e teologia ortodossa - M-STO/07 - 4 ECTS
• Cultura e religione ebraica - L-OR/08 - 4 ECTS
• Cultura e religione islamica - L-OR/10 - 4 ECTS
• Antropologia delle religioni - M-DEA/01 - 4 ECTS
• Religioni orientali: Induismo e Buddismo - M-STO/06 - 4 ECTS
• Letteratura cristiana antica - L-FIL-LET/06 - 4 ECTS
• Letterature religiose comparate - L-FIL-LET/14 - 4 ECTS
Attività didattica reiterata 2 - 7 ECTS
Attività seminariali - 3 ECTS
Tesi di Diploma di Alta Specializzazione - 20 ECTS

Crediti ECTS del II anno - 62 ECTS
Crediti ECTS del BIENNIO - 120 ECTS

- La sede del corso è presso l' Istituto Superiore di Scienze Religiose “Italo Mancini”Palazzo Petrangolini - Piazza Rinascimento 7, Urbino tel 0722/303536, fax 0722/303537 e-mail: scienze.religiose@uniurb.it

- Gli iscritti al Corso biennale di Alta Specializzazione in Scienze Religiose possono usufruire dei servizi messi a disposizione dall’E.R.S.U. (Mense e College) e utilizzare la Biblioteca specializzata in Scienze delle Religioni "Italo Mancini".

 

 


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top