Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2013/2014

Obiettivi formativi

l Centro Ricerca e Formazione in Psicologia Giuridica dell'Università di Urbino è da 15 anni un riferimento a livello nazionale di elevata qualità per la formazione di psicologi, giuristi e operatori pubblici e privati su diversi temi della psicologia giuridica, in particolare la formazione di base e la formazione ad ogni livello su temi come abuso e maltrattamento, psicodiagnostica forense, psicologia penitenziaria, valutazione del danno psichico. Per l'A.A. 2013/2014 Il Centro di Ricerca e Formazione in Psicologia Giuridica propone il Corso di Perfezionamento in "Crimes and Criminals. Scienza e Diritto si interrogano sul Crimine". Il tema della criminalità è alla base del diritto e della convivenza civile, ed è stato uno dei primi argomenti di interazione interdisciplinare tra diritto, psichiatria, psicologia e criminologia. Il corso si pone come obiettivo quello di fornire a partecipanti uno sguardo interdisciplinare sul crimine tra diritto e scienze clinico-forensi, come la psicologia giuridica, la psichiatria forense e la criminologia.
Verrà affrontato in primo luogo un punto cardine del nostro sistema processuale che è il tema dell'imputabilità e della pericolosità sociale, con le implicazioni che ciò comporta per la richiesta di valutazione dell'attendibilità del reo. Verrà inoltre affrontato quello che il nostro Ordinamento Penitenziario prevede, sia dal punto di vista giuridico che organizzativo, in tema di trattamento.
Si prenderanno in esame alcune forme di criminalità, delle quali verranno indagate le motivazioni e le possibilità di intervento e di recupero, non solo giudiziario ma trattamentale.

Il corso si pone come obiettivo quello di fornire a partecipanti uno sguardo interdisciplinare sul crimine tra diritto e scienze clinico-forensi, come la psicologia giuridica, la psichiatria forense e la criminologia.

CONTENUTI DEL CORSO E METODOLOGIA DIDATTICA
I temi del corso sono: le fasi di indagine, la valutazione dell'imputabilità durante il processo penale, la prospettiva delle neuroscienze, le modalità di trattamento, specie di alcune forme di devianza, pericolosità sociale e prevenzione della recidiva, scienza e diritto di fronte a: stalking, pedofilia, femicidio, violenza intrafamiliare, criminalità organizzata, crimini legati all'omofobia. La struttura del corso prevede 275 ore di attività formative, di cui: 60 ore di didattica frontale, di discussione su casi, simulazioni, esercitazioni sulla stesura di elaborati peritali; 217 ore studio individuale. E' prevista una prova didattica intermedia (Aprile 2014) e una prova scritta come esame finale. MATERIE E CREDITI UNIVERSITARI
Alla fine del Corso saranno acquisiti 11 crediti formativi universitari (CFU) così articolati:
1 CFU Discipline giuridiche
5 CFU Discipline psicologiche
5 CFU Laboratori, discussione di casi, studio, esame finale. MODULO UDITORI
E' prevista l'attivazione di un modulo rivolto ad uditori esterni al Corso in possesso dei requisiti necessari per frequentare l'intero corso. Il modulo avrà una durata di 20 ore e si articolerà in 2 incontri da scegliere tra quelli segnalati dalla segreteria del Corso. Al termine del modulo verrà rilasciato un attestato di frequenza. La tassa di iscrizione è di € 250 (comprensiva di marca da bollo e attestato). Le persone interessate potranno contattare la segreteria per calendario e informazioni. DURATA E CALENDARIO
La durata del corso è da febbraio 2014 a giugno 2014, articolato in 6 incontri ( tot. 60h) nelle seguenti date:
28 Febbraio -1 Marzo; 28-29 Marzo; 11-12 Aprile; 9-10 Maggio; 23-24 Maggio; 20-21 Giugno
Gli orari sono: venerdì 14.00-19.00; sabato 8.30-13.30. L'obbligo di frequenza è pari ai 2/3 delle ore in aula. SEDE Il corso di svolgerà nelle sede distaccata dell'Università di Urbino di Fano presso Palazzo San Michele in via Arco d'Augusto 2.

Il Corso valuterà l'attività didattica complessiva sulla base di un totale di n.11 crediti formativi universitari. Sono previste verifiche didattiche intermedie ed una prova scritta come esame finale. Il rilascio dell'attestato di partecipazione al corso di perfezionamento è condizionato dalla frequenza di almeno i 2/3 di ciascuna delle attività del corso, dal superamento delle prove di verifica del profitto e della prova finale.

Coloro che frequentano un corso di perfezionamento universitario possono essere esclusi dall'obbligo di formazione ECM in quanto formazione post base propria della categoria professionale di appartenenza - www.ministerosalute.it. Con delibera dell'Ordine degli Avvocati di Pesaro gli avvocati di ogni Ordine potranno acquisire n. 24 crediti formativi validi per l'aggiornamento professionale degli Avvocati di Pesaro. È riconosciuto accreditamento anche per il Modulo Uditori (5 crediti). Il costo di partecipazione al corso è rimborsabile, in presenza degli altri requisiti richiesti, con i finanziamenti regionali o provinciali per studio e formazione post universitaria laddove banditi per il 2013 - 2104. (Voucher Alta Formazione o perfezionamento universitario per professionisti).  


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top