Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Convegno

Domenico Losurdo tra filosofia, politica e storia

A un anno dalla scomparsa improvvisa di Domenico Losurdo, gli allievi, gli amici e i colleghi ne ripercorrono il pensiero.

Mercoledì 12 giugno, mattino

  • 9.15 - 9.30: Saluti introduttivi del Magnifico Rettore Prof. Vilberto Stocchi, del Direttore DISTUM Prof.ssa Maria Elisa Micheli, del Prof. Federico Losurdo
  • 9.30 - 10.00 Prof. Giuseppe Cacciatore (Università Federico II di Napoli): Gli studi su Kant e l’idealismo e la critica del liberalismo
  • 10.00 - 10.30 Prof.ssa Emanuela Susca (Università di Urbino): Il concetto di uomo in quanto tale e il difficile cammino dell'universale
  • 10.30 - 11-00 Dott. Emiliano Alessandroni (Università di Urbino): Ordine logico e ordine storico nella filosofia di Domenico Losurdo: questioni di metodo
  • 11.00 - 11.30: discussione e pausa
  • 11.30 - 12.00 Prof. Roberto Finelli (Università di Roma Tre): Lo Hegel laico di Domenico Losurdo: tra società civile e Stato politico
  • 12.00 - 12.30 Prof. Luigi Alfieri (Università di Urbino): I limiti politici ed etici della non violenza 
  • 12.30: discussione - 13.00: buffet

Mercoledì 12 giugno, pomeriggio

  • 15.15 - 15.45 Prof. Francesco Fistetti (Università di Bari): Marxismo e postcolonialismo. L'eredità filosofica di Domenico Losurdo
  • 15.45 - 16.15 Prof. Claudio Tuozzolo (Università di Chieti-Pescara): I problemi del marxismo occidentale e la globalizzazione capitalistica.  Riflessioni a partire dall'opera di Domenico Losurdo
  • 16.15 - 16.45 Prof. Stefano G. Azzarà (Università di Urbino): «Marxismo occidentale» e ricostruzione del materialismo storico
  • 16.45 - 17.15: discussione e pausa
  • 17.15 - 17.45 Prof. Massimo Baldacci (Università di Urbino): Losurdo, Gramsci, Gentile e la filosofia della praxis
  • 17.45 - 18.15 Prof. Antonio De Simone (Università di Urbino): Teoria critica e materialismo storico (vecchio e nuovo)
  • 18.15 - 19.00: discussione

Giovedì 13 giugno, mattino

  • 9.30 - 10.00 Prof. Paolo Ercolani (Università di Urbino): Nietzsche e l’ipocrisia dell’Occidente
  • 10.00 - 10.30 Prof.ssa Micaela Latini (Università dell’Insubria): La guerra interna. Wittgenstein al fronte
  • 10.30 - 11.00 Dott. Giorgio Grimaldi (Università di Urbino): Heidegger e la modernità: una lettura a partire da “La Comunità, la Morte, l’Occidente” di Domenico Losurdo
  • 11.00 - 11.30: discussione e pausa
  • 11.30 - 12.00 Prof. Antonio Cantaro (Università di Urbino): Domenico Losurdo “critico” del populismo
  • 12.00 - 12.30 Prof. Riccardo Cavallo (Università della Tuscia): Stato e democrazia nel pensiero di Losurdo
  • 12.30 - 13.00: discussione e conclusione dei lavori

Dettagli sull'evento

Organizzato da Università di Urbino Carlo Bo
Dipartimento di Studi Umanistici – Scuola di Scienze della formazione
Internationale Gesellschaft Hegel-Marx für dialektisches Denken
Istituto italiano per gli studi filosofici

A cura di Stefano G. Azzarà, Paolo Ercolani e Emanuela Susca


Data e luogo

  Data inizio: 12/06/2019 alle ore 09:15 Data fine: 13/06/2019 alle ore 13:00
Palazzo Albani (Urbino, Via Viti, 10) Aula C5 - Sala Lauree


 aggiungi al calendario


Note

Ingresso libero. Info: stefano.azzara@uniurb.it

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top