Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo



Incontro Escursione
Camminare lentamente: da Cagli a Fonte Avellana, la terza tappa del Cammino del Duca

Si tratta della terza tappa del Cammino del Duca, che congiunge Urbino a Gubbio in 5 tappe. Da Cagli (250 m) si sale per circa 200 m fino ad una strada che si mantiene in media lungo una curva di livello, supera una valle e giunge nei pressi dell’agriturismo Villa Colticciola (4.5 km dalla partenza). Da qui si prosegue aggirando una seconda valle per poi incontrare la strada che sale al monte Catria nei pressi della Chiesa di S. Stefano. Attraversato il borghetto Ca’ Ventura ci si immette su una strada imbrecciata in discesa, che si abbandona dopo 600 m per un piccolo sentiero che scende al caratteristico e storico “Ponte del diavolo”. Si attraversa quindi il piccolo borgo di Cameo e Calamello poi, costeggiando dapprima un campo coltivato e seguendo un successivo piccolo sentiero che si inoltra nel bosco, si raggiunge la strada imbrecciata che porta a Paravento, per poi immettersi su un percorso che in leggera salita supera la spalla che separa dalla Valle del Mandrale e prosegue poi in discesa verso Buonconsiglio. Dopo aver attraversato il torrente, raggiunta la strada asfaltata che conduce a Foce, il percorso sale decisamente e costantemente fino alla dorsale di M. Roma, dove la strada bianca segue la dorsale con splendide viste sul M. Catria, sul Castello di Frontone e sulle campagne sottostanti, giungendo all’incrocio denominato “la Forchetta” dove si intercetta la strada per Fonte Avellana. Prendendo a sinistra oltre un cancello per animali, si scende infine per il sentiero principale che conduce al monastero.

L'evento è organizzato in collaborazione con il CAI Sezione Montefeltro. La camminata rappresenta un'occasione per illustrare il progetto di salvaguardia della foresta amazzonica portato avanti da COSPE onlus con cui l’Ateneo sta collaborando.
 

Iscrizione e assicurazione

Partecipazione libera e gratuita, con obbligo di iscrizione scrivendo a: sostenibile@uniurb.it.

Tutti i partecipanti devono essere coperti da assicurazione da attivare entro le ore 20:00 di ven 10/06 comunicando a caimontefeltro@gmail.com: nome, cognome, data di nascita e residenza. La quota di 7,5€ dovrà essere versata agli accompagnatori, anche in caso di rinuncia all’ultimo istante.

In allegato il programma con tutti i dettagli del percorso: punti di ritrovo, dislivello, lunghezza del percorso, livello di difficoltà, attrezzatura e contatti dei direttori.


Dettagli sull'evento

Organizzato da Prorettorato alla sostenibilità e valorizzazione delle differenze, in collaborazione con CAI sezione Montefeltro


Data e luogo

  Data inizio: 12/06/2022 alle ore 08:00 Data fine: 12/06/2022 alle ore 17:00
 Cagli - Fonte Avellana


 aggiungi al calendario


Note

Per informazioni scrivere a: sostenibile@uniurb.it

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top