Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Classe Sede
2005/2006 36, classe delle lauree in scienze sociologiche

Obiettivi formativi

Il corso di laurea in Sociologia (classe 36) si rivolge a chi è interessato a comprendere il funzionamento delle società contemporanee e le loro trasformazioni, alla luce dei nuovi scenari disegnati dai processi di globalizzazione e dalle nuove tecnologie dell’informazione. Attraverso una prospettiva di tipo interdisciplinare, il percorso formativo fornisce gli strumenti concettuali e le tecniche di ricerca necessarie per conoscere e intervenire nelle dinamiche sociali, cogliendone le implicazioni sotto il profilo comunicativo, culturale, religioso, politico ed economico.
La laurea in Sociologia può aprire diversi sbocchi nelle strutture e nelle organizzazioni che si occupano dello sviluppo territoriale (come i tecnici di politiche territoriali) e delle politiche socio-culturali (mediatori culturali; esperti nelle politiche di prevenzione; nelle politiche per i giovani, le famiglie ecc.); altre occupazioni sono individuabili nelle amministrazioni pubbliche, ai vari livelli della carriera, e nell’imprenditoria privata, dove il sociologo può occuparsi dell’organizzazione del lavoro e della gestione delle risorse umane.
Il corso di laurea (180 CFU) è caratterizzato da una formazione di base a carattere interdisciplinare che include discipline sociologiche, statistiche, storiche, giuridiche, politologiche, filosofiche e antropologiche. A partire dal terzo anno, inoltre, gli studenti possono ulteriormente adattare il percorso formativo ai propri interessi, scegliendo un curriculum tra i seguenti: 1. Istituzioni internazionali, nazionali, locali e governo della società 2. Metodologia delle scienze sociali e tecniche della ricerca applicata 3. Lo studio sociologico delle culture 4. Socio-antropologia dei fenomeni religiosi 5. Logiche sociali e organizzative dell’economia e del lavoro E' stato attivato anche un percorso on-line per una formazione di qualità, anche a chi non può frequentare di persona. Ulteriori informazioni all’indirizzo: http.//www.sociologiaonline.net
Gli studenti che abbiano acquisito un numero di CFU superiore a 120 concordano con uno dei docenti del corso di laurea l'argomento e le modalità di preparazione della prova finale. Le modalità della prova,consistente nella discussione di un elaborato scritto presentato dal candidato,sono definite attraverso deliberazioni del Consiglio di corso di laurea,nel rispetto di quanto previsto dal Regolamento di Facoltà
Sociologia (36)
Sociologia. Identità, memoria e mutamento sociale; Antropologia ed Epistemologia delle Religioni; Organizzazione e Gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali.
Il Corso di Laurea in Sociologia ha partecipato al Progetto CampusOne, finanziato dalla CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane), che ha accompagnato i Corsi di laurea nell’attuazione della riforma universitaria. Nell’ambito del progetto, il Corso di laurea ha avviato il monitoraggio e la valutazione dei servizi offerti, conseguendo (primo Corso di laurea di Sociologia in Italia) la certificazione di qualità in base alla norma190 9001 UNI EN ISO 9001-Ed. 2000.

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2018 © Tutti i diritti sono riservati

Top