Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Classe Sede
2010/2011 L-5 - Classe delle lauree in filosofia

Obiettivi formativi

Il corso intende offrire un’ampia, articolata e solida formazione riguardante le principali questioni filosofiche, con particolare attenzione per la storia della filosofia moderna e contemporanea, la logica, l’epistemologia, l’estetica, la filosofia pratica nei suoi vari campi di applicazione e il confronto tra filosofia e scienze umane. i laureati del corso di studi in Filosofia dovranno aver acquisito la capacità di orientarsi con sicurezza e autonomia critica nelle principali discussioni in corso in ambito filosofico e nel rapporto della filosofia con la società e i suoi problemi, dimostrando le capacità di apprendimento necessarie per affrontare i livelli successivi di studio. dovranno inoltre essere in grado di comunicare informazioni, problemi e soluzioni a interlocutori specializzati e a un più vasto pubblico. Questi obiettivi saranno conseguiti mediante lo studio attento della storia del pensiero filosofico e scientifico, privilegiando la lettura diretta dei classici, anche in originale, come momento fondamentale per acquisire una padronanza terminologica e argomentativa, la capacità di analisi testuale e di ricostruzione critica, l’appropriazione graduale degli strumenti necessari alla ricerca scientifica (uso ragionato dei dizionari specializzati, delle bibliografie cartacee e on-line, consultazione e studio di libri di testo avanzati, esplorazione di tematiche d’avanguardia).

Il corso di studio in Filosofia, oltre all’accesso alle lauree di secondo livello, consente l’ingresso nel mondo del lavoro in diversi settori, tra i quali la ricerca scientifica, l’editoria tradizionale e multimediale, la pubblica amministrazione, gli enti pubblici e privati (con particolare rilevanza dei ruoli direttivi e di organizzazione delle risorse umane), il terzo settore, il giornalismo specializzato, il mondo della comunicazione, della pubblicità e dell’organizzazione della cultura. La laurea in Filosofia consente quindi di operare in diversi contesti professionali pubblici e privati del tipo:
• Specialisti in risorse umane;
• Specialisti dell’organizzazione del lavoro;
• Filosofi;
• Redattori di testi tecnici e per la pubblicità;
• Ricercatori e tecnici laureati nelle scienze dell’antichità, filologico-letterarie, storiche, filosofiche, pedagogiche, psicologiche e giuridiche;
• Consiglieri dell’orientamento.

Tramite l’accesso alle successive Lauree magistrali il Corso avvia alla docenza nelle scuole medie e superiori e ad attività di ricerca nell’Università.

Il corso si articola in tre indirizzi, Antropologico, Storico-filosofico, Epistemologico. L’indirizzo Antropologico introduce alle problematiche attuali di rilevanza etica e politica relative al rapporto dell’umanità con la natura (ecologia, bioetica, etica degli affari), alla filosofia politica contemporanea e all’intreccio tra filosofia e discipline sociologiche e pedagogiche. L’indirizzo Storico-filosofico offre un’accurata panoramica storico-critica delle principali correnti filosofiche del pensiero occidentale, inquadrate nei rispettivi contesti di appartenenza, con uno sguardo particolare rivolto alla metafisica e alla filosofia politica. L’indirizzo Epistemologico introduce alla filosofia della conoscenza e della natura, approfondendo fondamenti, metodologie, strutture linguistico-concettuali e storia delle scienze, con particolare riguardo alla fisica e alle scienze cognitive, educando a un atteggiamento critico verso i risvolti sociali, etici e politici della ricerca scientifica e tecnologica.

 Piano dell'offerta formativa
Filosofia (L-5)

Corsi di laurea magistrale affini
Senza debiti formativi: Filosofie della conoscenza, della morale e della comunicazione (LM-78).

• Oltre ai corsi tradizionali, sono offerti corsi propedeutici per gli studenti del primo anno, piani di studio consigliati, Seminari (ciclo “del Mercoledì”), conferenze e convegni, scuole estive, esperienze di studio all’estero, proiezioni cinematografiche (il “cinefilosoforum”, a cui si può partecipare anche con proposte e presentazioni). Oltre ai Corsi di laurea magistrale, presso il Dipartimento è attivato un Dottorato di ricerca.

• Il Dipartimento di Filosofia ha sede nel centro storico di Urbino, presso il Polo didattico di Palazzo Albani, di recente ristrutturato, dispone di una Biblioteca dotata di un punto internet a disposizione degli studenti e di una Rivista online, Isonomia, aperta anche alle collaborazioni di studenti e dottorandi. Notizie, informazioni e materiali relativi alle attività del Dipartimento e alla didattica sono reperibili sul sito web (http://www.uniurb.it/ Filosofia/index.htm), attraverso il quale è possibile anche l’iscrizione on-line agli esami.


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2018 © Tutti i diritti sono riservati

Top