Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Classe Sede
2010/2011 L-32 - Classe delle lauree in scienze e tecnologie per l'ambiente e la natura

Obiettivi formativi

il corso di laurea in scienze per l’ambiente e la natura è rivolto alla conoscenza delle componenti fondamentali abiotiche e biotiche dell’ambiente naturale e dell’ambiente variamente modificato dalle attività antropiche per una sua corretta gestione e sviluppo sostenibile. obiettivi formativi specifici del corso di laurea in scienze per l’ambiente e la natura sono:
• la formazione di una figura professionale che svolga attivita’ nell’ambito dell’analisi, della valutazione e della gestione delle risorse naturali per un loro utilizzo sostenibile;
• l’acquisizione di conoscenze di base tali da permettere una visione sistemica dell’ambiente naturale o modificato dall’uomo;
• l’acquisizione delle metodologie e degli strumenti di indagine ambientale e naturalistica sia sul campo che in laboratorio. a tal fine il corso di laurea è caratterizzato da attività didattiche nei settori delle scienze della terra e delle scienze biologiche corredate da discipline di base e discipline metodologiche, di processo e di scienze giuridiche e sociali.

Su di una base culturale, acquisita nel primo anno viene successivamente sviluppato un percorso formativo mirato all’analisi descrittiva, alla valutazione ed al monitoraggio delle condizioni ecologiche di sistemi naturali e territoriali al fine di una loro gestione e conservazione sostenibile, e/o della pianificazione di azioni di ripristino.

Il Corso di Laurea offre notevoli opportunità di inserimento nel mondo del lavoro anche attraverso nuove professioni richieste da Enti pubblici (Comuni, Province, Regioni, Parchi, Riserve naturali e Aree protette, strutture pubbliche socio-sanitarie), Istituti di ricerca pubblici (es. Università) e privati (esperti di analisi e monitoraggio di sistemi e processi ambientali, educatori ambientali, esperti della protezione e conservazione della qualità dell’aria, delle acque e del suolo, ecc). Le attività professionali possono svolgersi in diversi settori quali il rilevamento, la classificazione, l’analisi, il ripristino e la conservazione di ecosistemi naturali; l’analisi ed il monitoraggio di sistemi e processi ambientali gestiti dall’Uomo nella prospettiva della promozione della qualità dell’ambiente.

Il Corso di Laurea prevede insegnamenti inerenti il rilevamento, la descrizione e la classificazione delle componenti abiotiche e biotiche degli ecosistemi naturali o modificati dall’uomo, la pianificazione di monitoraggi ambientali e di azioni di ripristino, nell’ottica di una corretta gestione del sistema naturale e territoriale per una sua conservazione sostenibile.
Le attività didattiche si articolano in lezioni frontali in aula, svolte anche con l’ausilio di sussidi audio-visivi, ed in esercitazioni pratiche sia sul campo che in laboratorio. La formazione prevede inoltre escursioni didattiche guidate, viaggi di studio, stages, seminari e tirocini presso enti pubblici o privati operanti nei settori ambientale e naturalistico.

 Piano dell'offerta formativa
Scienze per l'ambiente e la natura (L-32)

Il Corso di Laurea prepara alla Laurea Magistrale in Ecologia dei cambiamenti climatici (Classe LM-75, Lauree Magistrali in Scienze Ambientali), finanziata dal Ministero per l’Ambiente.

Scienze per l’Ambiente e la Natura:
• offre borse di studio finanziate dal Ministero per l’Ambiente;
• è un corso di Laurea con un rapporto studenti- professori ottimale;
• è inserita in un complesso di edifici moderni e razionali a pochi minuti da Urbino, in una zona suggestiva e panoramica;
• offre laboratori dotati delle strumentazioni più moderne e sofisticate e svolge attività di ricerca scientifica di rilevanza internazionale;
• favorisce gli scambi internazionali tramite il programma Erasmus;
• offre un servizio di tutorato a disposizione degli studenti per l’approfondimento dei temi delle lezioni e la preparazione degli esami di profitto;
• è possibile integrare gli studi universitari con esperienze di lavoro (stages).


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2017 © Tutti i diritti sono riservati

Top