Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Facoltà di Sociologia

A.A. Classe Sede
2010/2011 L-20 - Classe delle lauree in scienze della comunicazione

Obiettivi formativi

il corso di laurea in scienze della comunicazione (l-20) è costruito su un progetto formativo che integra la dimensione del “sapere” con quella del “fare”, per sviluppare capacità di:
• analisi critica dell’uso delle diverse tecniche, metodologie e linguaggi negli ambiti del sociale, dei media e delle forme organizzative e spettacolari;
• progettazione di contenuti mediali, forme spettacolari, prodotti per l’industria culturale e per il mondo dell’editoria e della pubblicità;
• sviluppo e diffusione dei prodotti comunicativi attraverso diverse forme mediali con particolare attenzione ai linguaggi e alle tecniche sviluppati dalle nuove tecnologie (blog, podcasting, web services, tv digitale mobile e ad alta definizione). il nostro obiettivo è formare figure professionali con competenze relative ai linguaggi mediali e alle discipline dello spettacolo, alle forme espressive contemporanee con particolare attenzione alle nuove forme mediali al fine di:
• operare nel campo della comunicazione mediale, in particolare quella giornalistica e quella relativa all’ideazione, produzione e gestione dello spettacolo e dell’intrattenimento nei diversi apparati dell’industria culturale (cinema, radio/ televisione, nuovi media e internet);
• operare nel campo della comunicazione pubblicitaria, pubblica e d’impresa con particolare riferimento alle organizzazioni complesse pubbliche e private e alle forme di comunicazione cross mediale.

Scienze della Comunicazione (L-20)

Il corso di laurea crea figure professionali in possesso di competenze già sufficientemente specifiche per poter entrare nel mercato del lavoro. Principali profili professionali previsti: addetto pubbliche relazioni, copywriter, direttore artistico, esperto gestione e pianificazione dei media, giornalista, organizzatore eventi, pubblicitario, redattore, responsabile editoriale, sceneggiatore, web advisor, ecc.

Il corso è progettato sulla base della nuova riforma universitaria:
• il percorso di studi prevede un massimo di 20 esami;
• è costruito da moduli e altre attività formative (ad es. seminari interdisciplinari, incontri con esperti, partecipazione a progetti, ecc.) tenute da docenti esperti e professionisti del mondo della comunicazione;
• sono previste attività di stage.

I curricula:
1) Informazione, spettacolo e new media (sede di Urbino) versione e-learning
2) Comunicazione pubblicitaria e new media - numero programmato 50 studenti (sede di Pesaro)

 Piano dell'offerta formativa

Per le modalità di svolgimento della prova finale si prevede:

a. Elaborato di analisi e approfondimento di una tematica pertinente al corso di laurea, di natura teorica, metodologica o applicativa, che prevede una rassegna della letteratura, un inquadramento del problema e una trattazione esauriente, una bibliografia ragionata.

b. Realizzazione di un elaborato di progetto in campi pertinenti al percorso della laurea triennale (ad es. progetto di campagna pubblicitaria, di comunicazione pubblica o sociale, di un sito web, immagine coordinata, ecc.), con un inquadramento teorico e metodologico del progetto che ne argomenti le scelte e le caratteristiche.

Comunicazione e pubblicità  per le organizzazioni (Classe LM-59);
Editoria, informazione e sistemi documentari (Classi LM-5 / LM-19).

• Wi-Fi: le sedi del corso sono coperte da wi-fi, il che significa che è possibile collegarsi alla rete senza fili in ogni ambiente.
• Seminari ed eventi: il corso organizza incontri seminari e workshop all’interno dei singoli insegnamenti avvalendosi della collaborazione di esperti del mondo della comunicazione e della pubblicità, dei media, dell’arte e delle organizzazioni.
• Produzioni: alcuni video e lavori realizzati dagli studenti del Corso sono stati presentati all’interno di Festival ricevendo menzioni e riconoscimenti; è attiva un’agenzia di comunicazione interna al corso di laurea, la COLONIA della comunicazione dove studenti realizzano campagne su commissione di enti e imprese esterne e partecipano a bandi di concorso e gare pubbliche con la supervisione di docenti e professionisti della comunicazione.
• Occupazione: il 60% dei nostri laureati è occupato a un anno dalla laurea. Il 40% continua gli studi.

Link utili


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2017 © Tutti i diritti sono riservati

Top