Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Classe Sede
2011/2012 LM-14 - Classe delle lauree magistrali in filologia moderna

Obiettivi formativi

Il Corso offre un’approfondita preparazione nell’ambito dei settori della filologia medievale, moderna e contemporanea e delle relative letterature. Fornisce solidi fondamenti teorici intorno ai processi di comunicazione, con particolare attenzione verso i meccanismi della produzione e della comunicazione linguistica. Particolare rilievo viene dato allo studio della lingua, cultura e letteratura italiana nel suo contesto europeo, sia in prospettiva diacronica sia come ricostruzione di rapporti sincronici con le maggiori letterature lungo l’intero arco cronologico dall’età medievale alla contemporanea, fatta salva naturalmente la possibilità dello studente di individuare, all’interno del lungo periodo e delle diverse aree geografiche, più delimitati ambiti personali di interesse. La ricostruzione storica privilegia le modalità di diffusione del testo letterario (dal manoscritto agli strumenti informatici) e, conseguentemente, i modi della fruizione e della penetrazione sociale nel corso dei secoli. Sono forniti gli strumenti necessari per l’indagine filologica e quindi le competenze indispensabili per la traduzione e l’interpretazione di testi letterari. Insieme all’acquisizione di questa competenza “passiva” lo studente perfeziona le proprie capacità di produzione di testi scritti.

La laurea magistrale indirizza a diversi sbocchi professionali quali:
• curatore e commentatore di testi letterari per l'editoria scientifica e scolastica;
• consulente letterario nelle case editrici;
• critico letterario, teatrale e cinematografico nel campo della divulgazione culturale;
• redattore di testi per l'editoria e per il giornalismo;
• consulenza professionale in Istituzioni quali Archivi di Stato, Biblioteche, Sovrintendenze, Centri culturali, Fondazioni.

Le modalità di svolgimento della didattica nell’ambito dei moduli e la tipologia degli esami sono stabilite di volta in volta dal docente titolare di ciascuno di essi. Le lezioni frontali sono comunque costantemente affiancate da esercitazioni e seminari che prevedono varie modalità, come la consultazione guidata di biblioteche e di archivi, l’uso di supporti multimediali e di strumenti informatici.

 Piano dell'offerta formativa
Letteratura, Lingua e Cultura Italiana (LM-14)

Nella Biblioteca dell’Area umanistica ricca di migliaia di volumi, oltre che nella Biblioteca Centrale dell’Università, gli studenti potranno consultare libri e riviste specializzate e svolgere le ricerche pertinenti alle loro tesi di laurea. Avranno inoltre a disposizione gli strumenti informatici necessari al reperimento di informazioni bibliografiche e alla consultazione di repertori.


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2017 © Tutti i diritti sono riservati

Top