Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Dipartimento di Scienze Biomolecolari / Scuola di Scienze Biomediche

A.A. Classe Sede
2012/2013 LM-6 - Classe delle lauree magistrali in biologia

Obiettivi formativi

Il corso di laurea magistrale è diretto a formare specialisti che abbiano una solida preparazione scientifica di base
e applicativa negli ambiti biomolecolare, biosanitario
e nutrizionistico, tenendo conto dei requisiti di accesso alla professione di Biologo. In particolare, il corso è volto a formare specialisti nell'ambito di attività di ricerca di base e applicata correlata con le discipline biologiche, biochimiche e biomolecolari; formerà inoltre esperti in attività professionali e di progetto in ambiti correlati alla diagnostica di laboratorio biomedico nonché in ambiti relativi alla corretta applicazione della nutrizione umana.

Biologia Molecolare, Sanitaria e della Nutrizione (LM-6)

I laureati saranno in possesso delle conoscenze professionali utili per l'inserimento negli ambiti della biologia che caratterizzano i tre curricula.
Essi potranno esercitare la libera professione previa iscrizione all'Albo professionale dei Biologi; lavorare presso Enti pubblici (Comuni, Province, Regioni, Parchi e Riserve naturali, ecc.) e privati, Università, Istituti di ricerca, di Divulgazione scientifica e Studi professionali. Potranno inoltre accedere, attraverso le scuole di specializzazione, ai ruoli dirigenziali di competenza biologica nel Sistema Sanitario Nazionale.

Il corso di laurea magistrale è di durata biennale e si articola in tre curricula:
• Curriculum di "Diagnostica molecolare", a carattere biosanitario con approfondimenti sui principi teorico pratici delle metodologie avanzate nel campo della diagnostica di laboratorio biomedico;
• Curriculum di "Ricerca biomolecolare" che fornisce conoscenze avanzate nell'ambito della ricerca di base e applicata correlata con le discipline biologiche, biochimiche e biomolecolari;
• Curriculum di "Biologia della nutrizione" che comporta l'acquisizione di una approfondita conoscenza nel campo della nutrizione umana, della composizione degli alimenti e dei loro processi di trasformazione industriale.
Il corso non prevede l'obbligo di frequenza alle lezioni. Per la prova finale sono favoriti tirocini e stages presso aziende convenzionate, strutture della pubblica amministrazione, università italiane ed europee.
Lo studente può decidere di svolgere la tesi sperimentale, che è obbligatoria, presso un laboratorio o azienda convenzionati con l'Università, previa individuazione di un tutor aziendale, disponibile a seguirlo nella preparazione della tesi in collaborazione col docente universitario.

 Piano dell'offerta formativa

• La sede del Corso è presso il Campus Scientifico "E. Mattei" (Località Crocicchia) situato a pochi minuti da Urbino.
• Il Corso prevede un percorso in modalità "a tempo parziale" che si sviluppa su tre anni studiato appositamente per gli studenti lavoratori.
• E' attivo un servizio di tutorato presso il quale gli studenti possono trovare le soluzioni più idonee per i problemi relativi al Corso, a borse di studio, alla scelta del curriculum e alla scelta della tesi. Il servizio è curato da studenti su specifico incarico della Facoltà.


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2017 © Tutti i diritti sono riservati

Top