Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2016/2017 Urbino

Obiettivi formativi

Il Master in "Management Innovativo delle Organizzazioni Sanitarie" ha lo scopo di creare qualificate competenze professionali, sia teoriche sia applicative, in materia di organizzazione e gestione sanitaria e di coordinamento. Il corso è tipicamente finalizzato alla formazione continua del personale delle organizzazioni socio-sanitarie, e specificamente dei diversi livelli di management e delle funzioni di comunicazione. Il master è altresì rivolto ai laureati interessati a uno sbocco occupazionale nel settore socio-sanitario, con particolare attenzione alle nuove competenze e figure richieste dall'evoluzione delle organizzazioni sanitarie e dall'evoluzione delle nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazione applicate al settore socio-sanitario (e-sanità).

Il titolo di Master in oggetto risponde ai requisiti richiesti per l'esercizio delle funzioni di coordinamento nell'area di appartenenza in sanità, regolamentato dall'Accordo Stato-Regioni del 1 agosto 2007 e dalla legge 1 febbraio 2006, n. 43, art. 6, in quanto rilasciato ai sensi dell'articolo 3, comma 8, del regolamento di cui al decreto del Ministro dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509, e dell'articolo 3, comma 9, del regolamento di cui al decreto del Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca 22 ottobre 2004, n. 270.

L'offerta formativa del Master è conforme ai criteri previsti dalla legge 150/2000 per la formazione continua del personale addetto alle attività di informazione e comunicazione delle pubbliche amministrazioni. La frequenza al Master esonera i partecipanti dagli obblighi dell'ECM per l'anno di formazione.Le Aziende Sanitarie Locali e altri soggetti pubblici e privati possono riservare un numero di posti per la formazione del proprio personale, a condizioni che saranno definite in specifiche convenzioni tra le parti interessate da stipulare prima dell'avvio del master.

DURATA E STRUTTURA DEL MASTER

Il Master ha durata annuale. Lezioni, seminari, esercitazioni pratiche e workshop si svolgeranno da marzo a novembre 2016.
La frequenza è obbligatoria almeno per i 2/3 di ciascuna delle attività didattiche. La didattica frontale è integrata da forme di didattica a distanza.
La didattica è organizzata in forma intensiva (due o tre giornate alla settimana, per due settimane al mese).
Il Master ha la sede principale presso il Dipartimento di Scienze della Comunicazione, Studi Umanistici e Internazionali. Storia, culture, lingue, letterature, arti, media (DISCUI) dell'Università di Urbino Carlo Bo, via Saffi, 15 Urbino.
Parte delle didattica si svolge presso la sede distaccata di Pesaro-Studi, viale Trieste, 296, Pesaro.

OFFERTA FORMATIVA DEL MASTER

Il rilascio del titolo di Master di I Livello in Management Innovativo delle Organizzazioni Sanitarie è condizionato dall'acquisizione di 60 crediti formativi universitari, e dal superamento della prova finale: 36 CFU vengono acquisiti attraverso il superamento degli esami relativi ai seguenti moduli attivati specificamente per il Master, 20 CFU con lo stage (obbligatorio per le funzioni di coordinamento) o con un project work e 4 CFU con il superamento della prova finale:

INSEGNAMENTI - settore scientifico disciplinare (SSD), Crediti formativi Universitari (CFU) -

-Teoria e tecniche comunicative e di negoziazione per il management sanitario (SPS/08) 4 CFU

-Comunicazione organizzativa e comunicazione pubblica per le organizzazioni sanitarie (SPS/08) 5 CFU

-Economia sanitaria e delle organizzazioni sanitarie (SECS-P/03) 3 CFU

-Management, gestione e organizzazione sanitaria (SECS-P/10) 3 CFU

-Diritto sanitario e della comunicazione e dell'informazione per la sanità (IUS/09) 3 CFU

-Organizzazione e integrazione dei servizi socio-sanitari e Valutazione della qualità dei servizi socio-sanitari e soddisfazione del personale: strumenti, metodi di rilevazione, indicatori (SECS/05) 6 CFU

-Marketing dei servizi sociosanitari e delle aziende sanitarie (SECS-P/08) 3 CFU

-Management delle organizzazioni sanitarie (SECS-P/10) 3 CFU

-Prospettive e applicazioni della e-sanità (SPS/08) 3 CFU

-Laboratorio di management delle reti e di web content (SPS/08) 3 CFU

Al termine di ogni insegnamento è prevista una verifica (esame orale o scritto). Stages o tirocini o project work: 20 CFU (500 ore)
Prova finale: 4 CFU
Totale 60 CFU ( 1500 ore complessive di insegnamenti,stage e studio individuale)

Direttore: Gea Ducci (Università di Urbino Carlo Bo)

Comitato scientifico: Gea Ducci (Direttore - Ricercatore, Università di Urbino C. Bo), Lella Mazzoli (Prof. Ordinario, direttore DiSCUm, Università di Urbino C. Bo), Roberta Bartoletti (Prof. Associato, Università di Urbino C. Bo), Giovanni Boccia Artieri (Prof. Ordinario, Univ. di Urbino C. Bo), Laura Gemini (Prof. Associato, Università di Urbino C. Bo), Carmine di Bernardo (Direttore Area Vasta n.1 - Asur Marche), Aldo Ricci (esperienza direzione generale di aziende ospedaliere delle Marche). 

I DOCENTI DEL MASTER

Le docenze sono svolte sia da docenti dell'Ateneo di Urbino e di altre Università qualificate nella formazione manageriale e sanitaria, sia da professionisti esperti provenienti da organizzazioni sanitarie, aziende ed enti nazionali e internazionali.

Fra i docenti dell'Ateneo di Urbino:
Gea Ducci (modulo: Comunicazione pubblica e comunicazione organizzativa per le Organizzazioni sanitarie), Laura Gemini e Stefania Antonioni (modulo: Teoria e tecniche comunicative e di negoziazione per il management sanitario), Carlo Magnani (modulo: Diritto sanitario e della comunicazione e dell'informazion per la sanità), Alberto Franci (modulo: Valutazione della qualità dei servizi socio-sanitari e soddisfazione del personale: strumenti, metodi di rilevazione, indicatori), Fabio Giglietto (Laboratorio di management delle reti e di web content)

Fra i docenti esterni, nelle passate edizioni hanno tenuto lezioni al Master:

Giuseppe Belbusti (esperienza dirigente amministrativo/direttore generale di Asl/ispettore generale della Regione Marche/coordinatore d'Ambito Territoriale), Licia Caprara (giornalista de IlSole24 Ore Sanità), Carmine Di Bernardo (Direttore Area Vasta 1 ASUR Marche, esperienza di direttore di presidio ospedaliero e direttore sanitario di Asl marchigiane), Giuseppe Fattori (Direttore del Programma Promozione della Salute della Azienda USL di Modena e Responsabile del Coordinamento Nazionale Marketing Sociale e Comunicazione per la Salute), Davide Gallegati (Responsabile Pianificazione e Controllo Strategico presso IRST-IRCCS di Meldola - FC), Mauro Moruzzi (Direttore Scientifico Cup2000 di Bologna), Alessandro Rovinetti (Dal 1970 al 1994 Direttore della Comunicazione del Comune di Bologna, fino al 2012 Segretario Generale dell'Associazione Italiana per la Comunicazione pubblica e istituzionale, Docente a contratto in vari Atenei italiani), Aldo Ricci (esperienza di direttore generale di aziende ospedaliere nelle Marche), Eugenio Santoro (Responsabile Laboratorio di Informatica Medica, Istituto "Mario Negri").

La prova finale è associata allo svolgimento di una tesi di master o, alternativamente, all'approfondimento della relazione di stage; consiste nella discussione orale dell'elaborato prodotto dallo studente e si terrà nei mesi di febbraio-marzo 2017.

I frequentanti del Master potranno:

- accedere alle biblioteche dell'Ateneo;
- utilizzare i servizi telematici ivi disponibili;
- godere di agevolazioni in alcuni alberghi e ristoranti di Urbino;
- usufruire dei servizi di alloggio e ristoroazione forniti da ERSU Urbino (Collegi universitari e connessi servizi di mensa). Per info vedi ersurb.it

Iscriversi a MANAGEMENT INNOVATIVO DELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

Accesso
Corso ad accesso limitato
Posti
40 posti disponibili
Ammissione
Termine utile per presentare la domanda di preiscrizione / ammissione: 23/01/2017
Indicazioni

REQUISITI DI AMMISSIONE E NUMERO DI POSTI

Il Master è a numero chiuso e sono previsti un massimo di 40 posti di cui, fino a un massimo di 20 posti possono essere riservati a enti convenzionati. Il numero minimo di iscritti per l'attivazione del Master è 10.

Al Master possono accedere i laureati in possesso del titolo di laurea di primo livello o del vecchio ordinamento o altro titolo conseguito all'estero riconosciuto idoneo dal Comitato Scientifico del corso ai soli limitati fini dell'iscrizione al corso medesimo. Possono essere ammessi al Master i diplomati appartenenti alle professioni sanitarie ed assistenti sociali (Legge 8 gennaio 2002 n.1) purché in possesso del diploma di scuola media superiore quinquennale.
Possono presentare domanda di ammissione anche coloro che conseguiranno il titolo di laurea richiesto entra la data di iscrizione.
E' consentita la partecipazione di uditori le cui iscrizioni saranno accettate nei limiti di 5 unità.
Per la partecipazione in qualità di "uditore" non è richiesto il possesso dello specifico titolo di studio.
Gli uditori non sono tenuti a sostenere prove o verifiche di profitto, è richiesta la frequenza per almeno i 2/3 di ciascuna delle differenti attività del Master. Ai partecipanti uditori sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

SELEZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE (VALUTAZIONE DEI TITOLI)

L'ammissione al Master è subordinata ad una valutazione dei titoli di studio e professionali presentati, atta a formare una graduatoria, in base ad un punteggio espresso in decimi, che sarà valida anche per l'attribuzione di eventuali borse di studio messe a disposizione unicamente per studenti meritevoli e non occupati stabilmente, a copertura parziale della tassa di iscrizione.

Qualora le domande di ammissione all'intero corso di Master superino il numero massimo ammesso di frequentanti (40 posti disponibili ) è previsto un colloquio motivazionale.

La Commissione giudicatrice sarà composta da almeno tre Docenti del Master e sarà presieduta dal Direttore del Master.

Alla valutazione dei titoli saranno riservati 10 punti. Costituiscono titolo:
- la laurea o titolo di studio equipollente (fino a 3 punti per il voto di laurea o voto finale); Il punteggio per il voto di laurea è così attribuito:
3 punti per il titolo universitario conseguito con il massimo dei voti;
2 punti per il titolo universitario conseguito con votazione non inferiore a 104;
1 punto per il titolo universitario conseguito con votazione inferiore a 104.
- valutazione titoli culturali/professionali (fino a 7 punti).

Per la selezione delle domande di ammissione per uditori sarà considerato l'ordine di arrivo delle domande.

La graduatoria degli ammessi sarà pubblicata a partire dal 31/01/2017 . Verrà inoltre pubblicata sul sito del master mios.uniurb.it e sarà comunicata all'indirizzo di posta elettronica fornito dai candidati.

L'iscrizione al Master si svolge in due fasi: ammissione ed iscrizione.

DOMANDA DI AMMISSIONE

Per ottenere l'ammissione è necessario far pervenire all'Ufficio Alta formazione post laurea e pergamene, Via Valerio,9 - 61029 Urbino (PU), entro il 23 gennaio 2017, la domanda di ammissione (in calce), secondo le modalità indicate nel bando (art. 3)

Successivamente, a seguito dell'ammissione, si procede con l'iscrizione. 

E' ancora possibile presentare domanda di ammissione al Master in Management Innovativo delle Organizzazioni Sanitarie per l'a.a. 2016-2017, fino ad esaurimento posti. Per informazioni tutormios@uniurb.it  

DOMANDA DI ISCRIZIONE

-ISCRIZIONE CORSO INTERO - I candidati ammessi debbono presentare domanda di iscrizione entro il 20/02/2017 seguendo la procedura on-line collegandosi all'indirizzo http://www.uniurb.it/studentionline (../../../studentionline)

All'indirizzo internet http://www.uniurb.it/modulistica-af (../../../modulistica-af) sono disponibili le Modalità iscrizione e modalità di pagamento della contribuzione per master di primo e secondo livello

-ISCRIZIONE UDITORE- I candidati ammessi debbono presentare domanda di iscrizione entro il ..... utilizzando il modulo di domanda di iscrizione disponibile all'indirizzo internet www.uniurb.it/modulistica-af (../../../modulistica-af)

Le domande di ammissione e di iscrizione dovranno pervenire al seguente indirizzo : Università degli Studi di Urbino Carlo Bo - Ufficio Alta formazione post laurea e pergamene, Via Valerio,9 - 61029 Urbino (PU).
( vedi art.5 del bando)

 

Modulistica
Modulo di ammissione
Iscrizione
Puoi iscriverti dal 01/02/2017 al 20/02/2017 . Tramite la procedura online puoi iscriverti al corso e scaricare il modulo elettronico (MAV) per il pagamento della contribuzione.
Iscrizione online
Iscriviti online Guida all'Iscrizione online
Contribuzione

Importo complessivo  € 2.500,00

da pagarsi come segue:

versamento in unica rata da pagarsi entro il 20 febbraio 2017 oppure versamento in due rate:

prima rata 1.750,00 euro entro  il 20 febbraio 2017; 

la seconda rata, 750,00 euro entro il 31 maggio 2017

N. uditori : 5 Tassa iscrizione uditori: 800 euro, da versare in un’unica rata entro febbraio 2017, come da data specificata sul bando.

Le quote devono considerarsi al netto delle spese bancarie. I contributi saranno restituiti solo in caso di non attivazione del Corso.

I pagamenti possono essere effettuati presso qualsiasi sportello della Banca delle Marche o presso qualsiasi Istituto di Credito, utilizzando il bollettino MAV on-line universitario prodotto al termine della procedura di iscrizione online.

Per i pagamenti dall’estero utilizzare le seguenti coordinate bancarie: IBAN IT91 H060 5568 7000 0000 0013607 BIC BAMAIT3A290.

Documentazione utile

Bando download
Elenco ammessi download

Richiesta informazioni sulla didattica del corso

A chi rivolgersi

Docenti o tutor di riferimento

Gea Ducci (Direttore del Master)
0722 305771 gea.ducci@uniurb.it (mailto:gea.ducci@uniurb.it)

Elisabetta Furlani 
0722 304906 / 305771 tutormios@uniurb.it

PER INFORMAZIONI SULL'ORGANIZZAZIONE DIDATTICA DEL CORSO

Segreteria organizzativa del corso: tutormios@uniurb.it

PER INFORMAZIONI SULLE PROCEDURE DI ISCRIZIONE

Ufficio Alta Formazione Post Laurea e pergamene, Palazzo Passionei Via Valerio, 9 -61029 Urbino (PU).

Orari di apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,00. Apertura pomeridiana martedì dalle ore 15.00 alle ore 16.30

0722 304631-2-4-5-6 0722 304637

altaformazione@uniurb.it 

 

Contatti
Gea Ducci
 0722305771   gea.ducci@uniurb.it
Elisabetta Furlani
 0722305771   tutormios@uniurb.it

Richiesta informazioni di carattere amministrativo

Segreteria
Segreteria Studenti Corsi di Alta Formazione
Via Saffi, 15 - Urbino
Orari di apertura
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13
Contatti
 Tel. +39 0722 304632 / +39 0722 304634 / +39 0722 304635 / +39 0722 304636   altaformazione@uniurb.it

Link utili


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2018 © Tutti i diritti sono riservati

Top