Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2016/2017 Urbino

Obiettivi formativi

Sul piano scientifico-disciplinare, la conoscenza della cultura europea, declinata nei suoi aspetti linguistici e letterari, si propone di superare l’impasse di una formazione scolastica e universitaria spesso contraddistinta da approcci settoriali, poco fondata sulla trasversalità dei saperi e refrattaria alla valorizzazione interdisciplinare dei contenuti.

Il programma punta a fornire agli studenti e ai docenti specifiche competenze sulla cultura europea in rapporto al mondo globale, per sollecitare la maturazione di una coscienza europeista, democratica e pluralista che miri alla formazione di cittadini consapevolmente e pienamente europei.

I temi fondamentali del programma sono le tradizioni culturali, la centralità delle lingue e delle letterature che, dalla civiltà classico-cristiana a quella romanza fino allo sviluppo delle diverse forme di moderna, hanno contribuito a strutturare il pensiero dell’Europa occidentale.

Le competenze del corso consentono di formare figure professionali che siano in grado di acquisire una didattica aggiornata alle esigenze dei nuovi programmi d’insegnamento, o studiosi che vogliano  concorrere a borse di studio, a dottorati di ricerca, o più in generale che intendano formarsi alla ricerca in ambito umanistico, in Italia e all’estero. 

Il corso prevede lezioni magistrali tenute da professori di fama internazionale e tre tipologie di laboratorio tematico, ciascuna delle quali connessa ai temi e agli argomenti trattati nelle lezioni magistrali e condotta da docenti e ricercatori esperti, provenienti da diverse università italiane: un laboratorio destinato all’ag­giornamento degli insegnanti, realizzato in collaborazione con SIFR Scuola; un laboratorio di avviamento alla ricerca scientifica in ambito umanistico e un laboratorio comune, aperto a tematiche di interesse trasversale ai due ambiti di destinazione. 

Gli iscritti dovranno precisare all’atto dell’iscrizione a quali tipi di laboratori vogliano accedere.

PROGRAMMA

 

Lunedì 17 Luglio 2017

Ore 15.00-15.30
Saluto di Vilberto Stocchi (Rettore dell’Università degli studi di Urbino Carlo Bo)

Ore 15.30-16.00
Introduzione ai lavori: Antonella Negri (Delegato rettorale all’internazionalizzazione delle attività didattiche e di ricerca)

Ore 16.00-17.00
Roberto Antonelli (Roma), Quali classici? Un canone per una letteratura europea

Ore 17.00-18.00
Lorenzo Renzi (Padova), Come cambia la lingua

Ore 18.00-19.00
Laboratorio comune: Roberto Tagliani (Milano), La filologia romanza, paradigma della formazione e dell’autoformazione

Martedì 18 Luglio 2017

Ore 09.00-11.00
Laboratorio di ricerca: Stefano Resconi (Milano)
Laboratorio di didattica: Fabrizia Brandoni, Carlo Seravalli (Roma)

Ore 11.00-12.00
Maria Luisa Meneghetti (Milano), Camere dipinte tra storia e leggenda dal Medioevo all’Ariosto

Ore 12.00-13.00
Laboratorio comune: Nadia Cannata (Roma), Da dove nasce una lingua nazionale? Lingue parlate e tradizioni scritte in Europa fra Medioevo ed età moderna. Parte I

Ore 14.00-16.00
Laboratorio comune: Nadia Cannata (Roma), Da dove nasce una lingua nazionale? Lingue parlate e tradizioni scritte in Europa fra Medioevo ed età moderna. Parte II

Ore 16.00-19.00
Laboratorio di ricerca: Stefano Resconi (Milano)
Laboratorio di didattica: Fabrizia Brandoni, Carlo Seravalli (Roma)

Mercoledì 19 Luglio 2017

Ore 09.00-10.00
Antonio Pioletti (Catania), La filologia romanza e l’idea di Europa

Ore 10.00-12.00
Laboratorio comune: Monica Longobardi (Ferrara), Tra latino e romanzo: esperienze di traduzione

Ore 12.00-13.00
Laboratorio di ricerca: Stefano Resconi (Milano)
Laboratorio di didattica: Roberto Tagliani (Milano)

Ore 14.30-15.30
Arianna Punzi (Roma), L’Europa dei romanzi: il personaggio di Lancillotto del lagoOre

15.30-16.30
Laboratorio di ricerca: Stefano Resconi (Milano)
Laboratorio di didattica: Roberto Tagliani (Milano)

16.30-18.30
Laboratorio di ricerca: Cesare Mascitelli (Milano)
Laboratorio di didattica: Sonia Barillari, Martina di Febo (Genova)

Giovedì 20 Luglio 2017

Ore 09.00-10.00
Salvatore Luongo (Napoli), La narrativa breve da Oriente ad Occidente

Ore 10.00-11.00
Walter Meliga (Torino), I trovatori e la lirica europea

Ore 11.00-13.00
Laboratorio di ricerca: Cesare Mascitelli (Milano)
Laboratorio dididattica: Sonia Barillari, Martina di Febo (Genova)

Ore 14.30-16.30
Laboratorio di ricerca: Cesare Mascitelli, Roberto Tagliani (Milano)
Laboratorio di didattica: Sonia Barillari,  Martina di Febo (Genova)

Ore 16.30-18.30
Prova finale per i corsisti (Antonella Negri, Roberto Tagliani)

Venerdì 21 Luglio

Ore 9.00-11.00
Conclusione del corso e consegna dei diplomi (Antonella Negri, Roberto Tagliani)

 

Sono previste prove intermedie da realizzarsi nel corso dei laboratori.

  • Il corso rilascia 4 CFU utilizzabili per le classi di concorso A-11, A-12, A-13 e A-22, tab. A del D.P.R. 14 febbraio 2016, n. 19.
  • Il corso è un'niziativa in collaborazione con S.I.F.R. e S.I.F.R. Scuola.

Iscriversi a COSTRUIRE L'EUROPA: LINGUE, CULTURE, LETTERATURE DAL MEDIOEVO ALLE MODERNITA

Accesso
Corso ad accesso limitato
Posti
60 posti disponibili
Ammissione
Termine utile per presentare la domanda di preiscrizione / ammissione: 30/06/2017
Indicazioni

Il corso è aperto a studenti e a studiosi italiani e stranieri, diplomati, laureati con laurea triennale e quadriennale, ai docenti di scuola secondaria di primo e di secondo grado.

La domanda di ammissione dovrà essere presentata entro il 30 giugno 2017.

I candidati ammessi devono iscriversi a partire dal giorno successivo alla pubblicazione della graduatoria ed entro il 12 luglio 2017

Per l'iscrizione seguire la procedura online, al termine confermare, stampare e firmare il modulo (data e firma). Il modulo di iscrizione con allegata una fotografia formato tessera deve pervenire all'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo - Ufficio Dottorato e Alta Formazione - Via Valerio, 9 con le modalità  enunciate nel  bando. 

Modulistica
Modulo di ammissione
Iscrizione
Puoi iscriverti dal 04/07/2017 al 12/07/2017 . Tramite la procedura online puoi iscriverti al corso e scaricare il modulo elettronico (MAV) per il pagamento della contribuzione.
Iscrizione online
Iscriviti online Guida all'Iscrizione online
Contribuzione

Costo di iscrizione: euro 150,00 da pagarsi con versamento unico all’iscrizione (12 luglio 2017) , comprensivo del vitto presso la mensa universitaria

Le quote devono considerarsi al netto delle spese bancarie. I contributi saranno restituiti solo in caso di non attivazione del Corso (detratta l'imposta di bollo).

I pagamenti possono essere effettuati presso qualsiasi sportello della Banca delle Marche o presso qualsiasi Istituto di Credito, utilizzando il bollettino MAV on-line universitario prodotto al termine della procedura di iscrizione online.

Per i pagamenti dall’estero utilizzare le seguenti coordinate bancarie: IBAN IT91 H060 5568 7000 0000 0013607 BIC BAMAIT3A290.

Documentazione utile

Bando download
Elenco ammessi download

Richiesta informazioni sulla didattica del corso

Organizzazione

Direttore del corso: Antonella Negri (Università degli studi di Urbino Carlo Bo)

Coordinamento didattico: Roberto Tagliani (Università degli studi di Milano)

Comitato scientifico nazionale:

  • Roberto Antonelli (Sapienza Università di Roma)
  • Sonia Maura Barillari (Università degli studi di Genova)
  • Salvatore Luongo (Università degli studi di Napoli L’Orientale
  •  Walter Meliga (Università degli studi di Torino)
  • Maria Luisa Meneghetti (Università degli studi di Milano), Antonio Pioletti (Università degli studi di Catania)
  • Arianna Punzi (Sapienza Università di Roma).
A chi rivolgersi

Per informazioni sulla didattica
info.costruireleuropa@uniurb.it

Per informazioni sulla procedura di iscrizione al corso
iuna.rossi@uniurb.it Tel. 0722 304802

Contatti
Antonella Negri
  antonella.negri@uniurb.it

Richiesta informazioni di carattere amministrativo

Segreteria
Segreteria Studenti Corsi di Alta Formazione
Via Saffi, 15 - Urbino
Orari di apertura
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13
Contatti
 Tel. +39 0722 304632 / +39 0722 304634 / +39 0722 304635 / +39 0722 304636   altaformazione@uniurb.it

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2018 © Tutti i diritti sono riservati

Top