Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo



Referente per la VPI e VPSFP: del CdS è il prof. Stefano G. Azzarà, coadiuvato per l’area pedagogica dalla prof.ssa Barbara Tognazzi.

- Art. 5 Regolamento CDS
Modalità di ammissione Per l’ammissione al Corso di Laurea in Scienze dell’educazione (classe L-19) occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Non è previsto un numero chiuso. È prevista invece una prova obbligatoria di verifica della adeguata preparazione iniziale (test VPI). La prova, che valuta in primo luogo le competenze linguistiche e comunicative, finalizzata all’individuazione di eventuali carenze formative e utile come strumento di autovalutazione per l’inserimento nel percorso di studi. Il test VPI adottato dal Corso di Laurea è erogato dal CISDEL e viene somministrato in almeno due sessioni tra settembre e febbraio. Le indicazioni dettagliate su date, orari, sedi delle varie edizioni del test VPI ed esiti del test sono pubblicati sul sito web della Scuola di scienze della formazione. La mancata partecipazione al test VPI della prima sessione, o il suo mancato superamento, comporta l’attribuzione di obblighi formativi aggiuntivi (OFA) che devono essere recuperati entro il primo anno di corso. Questo recupero avviene superando il test VPI nella seconda sessione; diversamente, attraverso la fruizione di specifici corsi, organizzati anche in collaborazione con altre scuole, che prevedono a loro volta una verifica finale e dei quali viene data notizia sul sito web della Scuola di scienze della formazione. La Segreteria Studenti competente provvederà a registrare all’interno del fascicolo dello studente il superamento del test VPI o l’eventuale attribuzione/estinzione degli OFA tramite i suddetti corsi. Il mancato superamento della VPI e il non assolvimento degli OFA comportano il blocco dell’iscrizione agli esami del II anno.

- Dettagli prove
Come detto nella sezione Accesso al Corso, è prevista una prova obbligatoria di verifica della adeguata preparazione iniziale (test VPI). La prova, che valuta in primo luogo le competenze linguistiche e comunicative, è finalizzata all’individuazione di eventuali carenze formative e utile come strumento di autovalutazione per l’inserimento nel percorso di studi.
L’iscrizione al test è contestuale all’immatricolazione al corso di studio. Se tuttavia la prova non viene superata o se per qualche motivo non viene sostenuta, viene assegnato allo studente un obbligo formativo aggiuntivo che può prevedere opportune attività di recupero e ulteriori prove di verifica da sostenere entro certi limiti temporali.

Per partecipare al Test di Valutazione delle Preparazione Iniziale (VPI) gli studenti dovranno iscriversi su Esse3 tramite la funzionalità "concorso" entro e non oltre il 15 settembre 2021.  

La prova si svolgerà sulla piattaforma Moodle all’indirizzo https://blended.uniurb.it/moodle/course/view.php?id=17509.

La prima prova VPI si terrà il 24 settembre 2021, la seconda, riservata a chi si è iscritto in ritardo, si terrà a febbraio 2022.

Per informazioni dettagliate, calendario, orari e istruzioni per il recupero degli OFA (obblighi formativi aggiuntivi), si veda il link indicato più sotto.

- Link VPI uniurb (https://www.uniurb.it/studiaconnoi/futuri-studenti/iscrizioni-e-immatricolazioni/test-di-verifica-della-preparazione-iniziale-vpi)

Verifica Preparazione in ambito storico-filosofico e pedagogico VPSFP

Il  CdS verifica inoltre il livello della preparazione personale in ambito storico-filosofico e pedagogico (VPP). Lo svolgimento del test non è obbligatorio ma fortemente consigliato ai fini anzitutto di una autovalutazione da parte degli studenti e dunque di una presa di consapevolezza della adeguatezza delle loro conoscenze e delle loro eventuali carenze. All’inizio del primo semestre alcuni docenti di queste aree somministreranno dei questionari che verranno poi valutati. Su questa base gli studenti, informati dell’esito della prova, se necessario o utile verranno invitati nominalmente a seguire due specifici seminari intensivi di rafforzamento delle conoscenze iniziali, ciascuno di 10 ore circa. I seminari inizieranno entro la seconda settimana di lezione, in modo da fornire sin dall’inizio e nel più breve tempo possibile gli strumenti concettuali e le nozioni necessarie per una proficua fruizione degli insegnamenti.

Qui un esempio dei possibili questionari.


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top