Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo



Seminario del 17 marzo h. 14-16 nell'ambito del corso di Comunicazione Pubblica tenuto dalla prof.ssa Gea Ducci – info

pubblicato il giorno 15/03/2021

Webinar nell'ambito del corso di Comunicazione Pubblica tenuto dalla prof.ssa Gea Ducci (cdl IMP). 

Gli studenti del corso si collegano tramite piattaforma blackboard collaborate (pagine del corso). Il seminario è aperto a tutti gli interessati che vi possono accedere dall'esterno utilizzando il seguente link: https://urly.it/3bs0t

 "La comunicazione pubblica dopo un anno di pandemia: tra riforma della legge 150 e uso consapevole dei media digitali".

La crisi pandemica, ha fatto emergere il valore di una comunicazione pubblica e istituzionale di qualità, intesa come “servizio”, e ha impresso un’accelerazione nell’uso dei media digitali per comunicare con i cittadini in gran parte delle pubbliche amministrazioni del nostro Paese (a livello centrale, regionale e locale). Ad un anno dall’inizio della pandemia, è importante riflettere sulla capacità di gestire la comunicazione pubblica di emergenza, sui punti di forza e sulle fragilità dei sistemi di comunicazione che caratterizzano le pubbliche amministrazioni italiane. Nel 2020 è stato avviato un percorso teso ad accrescere e valorizzare le competenze di comunicazione digitale tra i professionisti della comunicazione pubblica. Un percorso che ha portato ad una proposta di riforma della legge 150/2000 (la nota legge-quadro sulle attività di informazione e comunicazione nella pubblica amministrazione), e ad un rilevante dibattito sull’uso consapevole dei social media in ambito pubblico (es.: tavolo di lavoro sulla social media policy nazionale). Ma con quali finalità, per quali processi e con quali criteri è opportuno che le pubbliche amministrazioni siano presenti sui social media per comunicare con i cittadini? Quali competenze e professionalità sono oggi necessarie per innovare la comunicazione pubblica in senso digitale (non solo social)? Il seminario affronterà questi interrogativi, attraverso la voce di alcuni attori protagonisti del processo di cambiamento in corso: Associazione italiana della comunicazione pubblica e istituzionale (Compubblica), associazione italiana PASocial e Open Government Partnership (OGP) Forum. Nell’ultima parte del seminario verrà illustrato il caso delle Marche come esperienza di gestione della comunicazione regionale dell’emergenza Covid-19 nel corso del 2020.

PROGRAMMA:

Introduce e coordina: Gea Ducci (docente del corso) 

LA COMUNICAZIONE PUBBLICA DOPO UN ANNO DI PANDEMIA. Tra riforma della legge 150 e uso consapevole dei media digitali.

Intervengono:

Angelo Saccà, vicepresidente Associazione Compubblica

Francesco Di Costanzo, presidente Associazione PASocial

Daniela Vellutino, docente Università di Salerno, componente OGP Forum

Margherita Rinaldi, giornalista Ufficio Stampa Comune di Ancona: “L’esperienza di gestione della comunicazione regionale dell’emergenza Covid-19 nelle Marche”.  

Locandina evento_

« torna indietro


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top