Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2019/2020

Obiettivi formativi

Il Master Interuniversitario di secondo livello in Scienze amministrative e innovazione nella pubblica amministrazione (MasterPA), alla sua quinta edizione, nasce dalla fusione di Master ultradecennali: il Master in Innovazione nella Pubblica Amministrazione dell’Università di Macerata e il Master in Scienze Amministrative dell’Università di Urbino.

Obiettivi formativi
La finalità del Master è quella di:
- fornire una preparazione basata su un metodo interdisciplinare economico-aziendale e giuridico ed incentrata sugli aspetti critici del cambiamento nelle pubbliche amministrazioni;
- garantire aggiornamento e perfezionamento delle conoscenze nel settore pubblico affinché gli sviluppi della normativa, quali il processo di decentramento delle funzioni amministrative, l’integrazione amministrativa dell’Unione europea e le tecniche di management della pubblica amministrazione possano essere affrontati con conoscenze puntuali e specialistiche e con adeguati strumenti d’analisi e di risoluzione dei problemi;
- rafforzare la capacità di innovazione e di soluzione dei problemi, giuridici e gestionali, nel settore pubblico;
- fornire una preparazione idonea ad affrontare i concorsi pubblici e a perseguire obiettivi di progressione di carriera;
- rafforzare le competenze di quanti operano a vario titolo con le pubbliche amministrazioni svolgendo attività consulenziali o libero professionali in ambito economico, giuridico e gestionale.

Profilo professionale 
Il Master si rivolge alla formazione di chi lavora o intende lavorare per le pubbliche amministrazioni ovvero opera a diverso titolo in settori sottoposti a regolazione pubblica. In particolare il Master persegue l’obiettivo di offrire una preparazione specialistica rivolta alle seguenti categorie di soggetti: 
- giovani laureati e tutti coloro che intendono partecipare a concorsi pubblici (interni o esterni) e/o accedere alla dirigenza, anche apicale; 
- personale delle pubbliche amministrazioni o di società pubbliche (dirigenti, funzionari o, comunque, dipendenti o incaricati); 
- professionisti e consulenti del settore pubblico;
- personale di aziende che entrano a vario titolo in rapporto con il settore pubblico.

Sbocchi occupazionali
Gli sbocchi professionali individuati sono:
- pubblico impiego e accesso a concorsi pubblici, interni ed esterni, anche di livello dirigenziale;
- incarichi nella pubblica amministrazione e in enti e società alla stessa collegati;
- progressioni di carriera interne; 
- professioni legali e consulenze in settori pubblici o privati a regolazione pubblica (quali urbanistica, edilizia, ambiente, attività imprenditoriali e terzo settore);
- impieghi in imprese ed enti privati che operano in settori a regolazione pubblica.

Il percorso formativo si incentra sugli aspetti innovativi del modo di essere delle pubbliche amministrazioni, rivolgendo una particolare attenzione ai percorsi di riforma in atto. Il fine è di offrire a tutti gli operatori del settore pubblico conoscenze puntuali e specialistiche e adeguati strumenti d’analisi e di risoluzione dei problemi.

La didattica si sviluppa su 300 ore circa di lezioni frontali (di norma giovedì e venerdì pomeriggio) articolate in undici moduli, frequentabili anche singolarmente. Ha durata annuale e determina l’attribuzione di 60 crediti formativi

Le lezioni si svolgono di regola il giovedì e il venerdì pomeriggio nelle sedi di Macerata e di Urbino collegate in videoconferenza, con possibile attivazione di ulteriori videoconferenze su richiesta delle amministrazioni e previa verifica di fattibilità tecnica.

Il corso, in aggiunta alla parte teorica, prevede esercitazioni pratiche, individuali e/o di gruppo, un project work, un’attività di stage, nonché un paper su tematiche giuridiche che costituiscono parte fondamentale e caratterizzante dell’esperienza del Master.

Nell’ambito del Master sono organizzati convegni e/o tavole rotonde e/o seminari di approfondimento su temi attuali e di rilevante interesse, cui partecipano i maggiori esperti in materia.

I moduli didattici

  • Modulo 1. Innovazioni nel procedimento amministrativo (IUS/10) 30 ore, 6 CFU
  • Modulo 2. Documentazione amministrativa e codice dell’amministrazione digitale (IUS/10) 20 ore, 4 CFU
  • Modulo 3. Trasformazione dell’organizzazione amministrativa e del rapporto di lavoro con le p.a. (IUS/10 e IUS/07) 30 ore, 6 CFU
  • Modulo 4. La gestione delle risorse nelle pubbliche amministrazioni (SECS-P/08 e SECS-P/10) 30 ore, 6 CFU
  • Modulo 5. Novità sui contratti delle pubbliche amministrazioni (IUS/10) 30 ore, 6 CFU
  • Modulo 6. E-procurement (SECS-P/08) 20 ore, 4 CFU
  • Modulo 7. Economia e management delle amministrazioni pubbliche – elementi di ragioneria pubblica (SECS-P/07) 20 ore, 4 CFU
  • Modulo 8. La programmazione, la valutazione ed i controlli delle pubbliche amministrazioni (SECS-P/07 e SPS/04) 20 ore, 4 CFU
  • Modulo 9. L’acquisizione e la gestione dei fondi europei (SECS-P/07) 20 ore, 4 CFU
  • Modulo 10. Strumenti di gestione della qualità (SECS-P/08) 25 ore, 5 CFU
  • Modulo 11. Gestione del territorio e tutela dell’ambiente (IUS/10) 30 ore, 6 CFU

L'esperienza pratica è elemento essenziale del Master: per coloro che non hanno maturato esperienze lavorative, la formazione necessaria alla realizzazione del project work potrà essere sviluppata nell'ambito di un'attività di stage della durata di almeno 300 ore presso enti o aziende pubbliche. 
A tutti verrà richiesto di svolgere un project work attinente alla propria esperienza lavorativa o ad uno stage, su un tema preventivamente concordato con il Consiglio di direzione del Master. Al project work si affiancherà la stesura di un paper su tematiche giuridiche. Il project work e il paper sono oggetto di valutazione finale e concorrono pertanto a determinare la valutazione complessiva. 
La prova finale consiste nella discussione pubblica del project work e del paper, davanti ad una commissione appositamente nominata. Tale prova è valutata in centodecimi con eventuale indicazione della lode. La valutazione è considerata positiva se il candidato ottiene un punteggio almeno pari a 66/110. La prova finale può essere ripetuta una sola volta in caso di votazione inferiore a 66/110, secondo le modalità stabilite dal Consiglio di Direzione. 
L'assegnazione dei crediti formativi avviene attraverso il superamento di prove intermedie di verifica specificamente predisposte al temine di ciascun modulo di lezioni. La valutazione avviene in trentesimi, con eventuale indicazione della lode. La verifica si intende superata se lo studente ottiene, per ciascuna prova, un punteggio almeno pari a 18/30. I risultati conseguiti nelle prove intermedie concorrono, insieme al project work, al paper e alla prova di esame finale a determinare il voto complessivo del corso. 

L'attività didattica si svolgerà in lingua italiana in entrambe le sedi universitarie, generalmente in una sede con docente in presenza e nell’altra sede con trasmissione bidirezionale in via telematica. In entrambe le sedi è assicurata la presenza di un tutor per il supporto delle attività didattiche. Le attività didattiche in presenza si svolgeranno, rispettivamente, per l’Università di Macerata presso il Dipartimento SPOCRI, in piazza Strambi; per l’Università di Urbino, generalmente presso la sede del Dipartimento DESP, in Palazzo Battiferri, Via A. Saffi 42.

Per informazioni su borse di studio consultare il sito web del Master e del dipartmento SPOCRI dell'Università di Macerata.

Iscriversi a Scienze amministrative e innovazione nella pubblica amministrazione ­— Masterpa

Accesso
Corso ad accesso limitato
Posti
80 posti disponibili
Ammissione
Termine utile per presentare la domanda di preiscrizione / ammissione: 10/01/2020
Indicazioni

Condizioni di ammissione
Per l’ammissione al Master è richiesto il possesso del diploma di laurea specialistica/magistrale senza alcun vincolo di facoltà e/o corso di laurea di provenienza. Inoltre costituisce titolo di accesso il possesso del diploma di laurea conseguita in base al sistema previgente al DM 509/99 senza alcun vincolo di facoltà e/o corso di laurea di provenienza. 

Uditori
Chi non possiede il titolo richiesto per l'ammissione al Master può partecipare in qualità di uditore, secondo le modalità indicate nel bando.

Iscrizione a singoli moduli 
E'possibile la frequenza di singoli moduli didattici, anche quali uditori (specie nel caso in cui non sia posseduto il titolo richiesto per l'ammissione ai singoli moduli).

Procedura di iscrizione 
Consultare il bando ed il sito internet del Master.
La sede amministrativa del Master è presso l'Universita di Macerata - Dipartimento SPOCRI, che cura anche la procedura di iscrizione.

Selezione 
Il Consiglio di Direzione del Master nomina al suo interno una Commissione che procede alla verifica del possesso dei requisiti per l’ammissione al Master, attraverso l’esame delle domande presentate dai candidati e assegnando a ciascuno un punteggio espresso in trentesimi, secondo i seguenti criteri di valutazione: 
Criteri di valutazione     Punteggio massimo attribuibile 
Percorso formativo    18/30
Esperienze lavorative    6/30
Altre esperienze e attività    6/30
A parità di punteggio sarà preferito il candidato più giovane.

Altre informazioni
Per informazioni sulle modalità di ammissione e iscrizione, per borse di studio e agevolazioni, consultare il sito masterpa.it ed il sito del Dipartimento SPOCRI dell'UIniversità di Macerata.
Gli studenti che si iscriveranno entro il 13/12/2019 potranno accedere al corso versando una contributo agevolato.

Iscrizione
Puoi iscriverti dal 01/08/2019 al 10/01/2020 . Tramite la procedura online puoi iscriverti al corso e scaricare il modulo elettronico (MAV) per il pagamento della contribuzione.
Iscrizione online
Iscriviti online
Contribuzione

Quote di iscrizione:

Iscrizione intero corso: € 3.500 (domanda entro il 10 gennaio 2020, ore 12.00)
Iscrizione intero corso con quota agevolata: € 2.250 (domanda entro il 13 dicembre 2019, ore 12.00)
Iscrizione come uditore    all'intero corso: € 2.250 (domanda entro il 10 gennaio 2020, ore 12.00)
Iscrizione al singolo modulo: € 700 per moduli da 30 ore, € 600 per moduli da 25 ore e € 500 per moduli da 20 ore (dDomanda entro il 10 gennaio 2020, ore 12.00 oppure entro altri termini indicati nel bando)
Iscrizione a due o più moduli:  sconto di € 200 per ciascun modulo
Iscrizione a due o più moduli come uditore: € 600,00 / € 500 per / € 400

Richiesta informazioni sulla didattica del corso

Organizzazione

Consiglio di Direzione 
Direttore del Master è la prof.ssa Elisa Scotti; co-direttore il prof. Matteo Gnes. Sono membri del Consiglio di Direzione la prof.ssa Elisa Scotti, il prof. Matteo Gnes, il prof. Francesco de Leonardis, il prof. Corrado Cerruti, il prof. Ernesto Tavoletti, il prof. Fulvio Costantino – vicedirettore, il dott. Daniele Binci, il prof. Paolo Pascucci, la prof.ssa Maria Stella Righettini, il prof. Fabio Giulio Grandis, il prof. Massimo Ciambotti, il prof. Nicola Giannelli.

A chi rivolgersi

Segreteria
La segreteria del corso è presso il Dipartimento di Scienze politiche, della Comunicazione e delle Relazioni internazionali dell’Università degli Studi di Macerata (Uffici Didattica e studenti, via Don Minzoni, n. 22/A, 62100 Macerata).

Per ulteriori informazioni su scadenze, modalità di iscrizione e tasse: 
Segreteria studenti del Dipartimento SPOCRI
Segreteria.studenti.spocri@unimc.it 
(orario sportello: dal lunedì al venerdì dalle 09.30 alle 12.00 e il giovedì anche dalle 14.30 alle 17.00. 
Orario telefonico: dal lunedì al venerdì dalle 12.00 alle 14.00 al seguente numero: 0733.2582000.

Per ulteriori informazioni sugli aspetti didattici:
e-mail: didattica.spocri@unimc.it o masterpa@unimc.it (nei casi più complessi gli interessati saranno ricontattati telefonicamente dagli uffici al numero telefonico indicato nell’email).

Per informazioni logistiche ed organizzative relative alla sede di Urbino:
Sig.ra patrizia Guidi, Scuola di Scienze politiche e sociali, tel. 0722.303510, email patrizia.guidi@uniurb.it

Contatti
Matteo Gnes (co-direttore e responsabile per la sede di Urbino)
 0722 303510   matteo.gnes@uniurb.it
Tutor del Master - Università di Urbino
 0722.303510   masterpa@uniurb.it

Supporto per immatricolazioni e iscrizioni

Segreteria
Ufficio Dottorati - Post laurea - Esami di Stato
Via Veterani, 36 - Urbino
Orari di apertura
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13
Contatti
 Tel. +39 0722 304631 / +39 0722 304634 / +39 0722 304635 / +39 0722 304636 / +39 0722 304632   corsi.postlaurea@uniurb.it

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top