Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2020/2021 Urbino

Obiettivi formativi

Archeologia per il turismo nelle terre dell’antico Ducato di Urbino è una Summer School organizzata dal Dipartimento di Scienze della Comunicazione, Studi Umanistici e Internazionali dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo con il contributo del comune di Mercatello sul Metauro, con il patrocinio della Direzione Regionale Musei Marche, dei comuni di Urbino e Gradara (le principali mete turistiche della provincia di Pesaro e Urbino).  

Il suo obiettivo è quello di fornire agli studenti, come agli operatori del settore turistico e ai giornalisti, gli opportuni strumenti di conoscenza volti alla promozione e alla comunicazione, di qualità, dei beni culturali nell'ambito dell'offerta turistica.

L’ottica è quella propria dell'archeologia partecipata, capace di aprirsi al grande pubblico e di comunicare in maniera piana, ma scientifica, gli esiti delle ricerche.

La Summer School intende concorrere fattivamente alla promozione e allo sviluppo di un turismo culturale ragionato e agevolmente comunicato e, pertanto, nasce in stretta sinergia tra le discipline archeologiche e quelle sociologiche e in collaborazione con alcune istituzioni turistiche del territorio.    

Il contesto campione sarà rappresentato dal territorio “dell’antico Ducato di Urbino”. Le città e il paesaggio saranno approcciati dal punto di vista diacronico con un excursus completo che dall’età Picena attraverserà quella romana (con particolari affondi sulla via Flaminia, sulla città di Fano e sul parco archeologico di Forum Sempronii) per poi addentrarsi soprattutto nel Medioevo.

Si prenderanno in considerazione le radici del Ducato stesso, anche attraverso lo studio di realtà archeologiche. Particolare attenzione sarà rivolta alla storia della famiglia dei conti di Montefeltro in vista delle celebrazioni per i seicento anni dalla nascita del duca Federico (anno 2022).

Il corso si rivolge a studenti, a operatori del settore turistico, a giornalisti, ma anche a un pubblico di addetti ai lavori che vogliano accompagnare alla propria professionalità una cultura del territorio attenta, aperta alla valorizzazione e comunicazione dei beni culturali.

Non è richiesta laurea triennale o magistrale, requisiti di base sono il diploma di scuola secondaria superiore e la volontà di imparare un modo agile - e scientificamente sorvegliato - di comunicare i beni culturali.

Il periodo di svolgimento della Summer School è fissato dal 24 maggio al 18 giugno 2021 per un totale di 54 ore di lezioni frontali.

La Summer, della durata di quattro settimane, sarà interamente svolta in streaming con formula da tre ore al giorno erogate dal lunedì al venerdì con orari 18-21 per facilitare anche coloro che svolgano una attività lavorativa durante la giornata. Le lezioni non saranno registrate. È previsto un agevole test di verifica conclusivo. E' richiesta la partecipazione ad almeno 2/3 delle lezioni.

Il corso prevede il riconoscimento di 10 CFU, così ripartiti:

  • Archeologia cristiana e medievale / archeologia pubblica 5 CFU
  • Archeologia classica 2 CFU
  • Storia Medievale 1 CFU
  • Sociologia dei processi culturali e comunicativi 1 CFU
  • Prova finale 1 CFU
  • Vi saranno interventi "cammeo” di archeologi e personalità di chiara fama impegnati sul fronte dell’archeologia pubblica e della divulgazione e valorizzazione dei beni culturali in funzione turistica che presenteranno esperienze di valorizzazione operata in altri contesti italiani.
  • Anche se sei diplomato o sei uno studente della laurea triennale, magistrale, specializzazione o dottorato puoi iscriverti alla Summer School.
  • Durante il periodo di iscrizione potrai usufruire di tutti i servizi offerti agli studenti universitari. 
  • Gli studenti partecipanti provenienti dall'Università di Udine avranno condizioni particolari relative ai CFU riconosciuti: per informazioni rivolgersi alla prof.ssa Simonetta Minguzzi: simonetta.minguzzi@uniud.it
  • Diverse ore di lezione saranno dedicate ai parchi, alle aree archeologiche e ai castelli della provincia di Pesaro e Urbino e non solo.
  • Alcune lezioni di approfondimento saranno dedicate all'araldica dei conti di Montefeltro.
  • Alcune lezioni di approfondimento saranno dedicate ai risultati degli studi bioarcheologici compiuti sui resti scheletrici dei duchi d'Urbino dalla Divisione di Paleopatologia dell'Università di Pisa. In particolare un primo incontro sarà dedicato al Duca Federico da Montefeltro (1422-1482), sepolto nella chiesa di San Bernardino, e un secondo a Francesco Maria I della Rovere (1490-1538) e ai membri della sua famiglia, sepolti nella Chiesa del Monastero di Santa Chiara.
  • NB. La Summer School non rilascia alcuna abilitazione all’esercizio della professione turistica.

Iscriversi a Archeologia per il turismo nelle terre dell’antico Ducato di Urbino

Accesso
Corso ad accesso libero
Posti
100 posti disponibili
Indicazioni

L’accesso alla Summer School è consentito a cittadini italiani e stranieri in possesso di almeno il Diploma di scuola media secondaria superiore.

Lo studente che desidera iscriversi deve disporre di computer e collegamento a Internet.

Il numero minimo di iscritti, necessario per l’attivazione della Summer School, è di 5.

Gli studenti e le studentesse in possesso dei requisiti previsti saranno ammessi in ordine cronologico di presentazione della domanda di immatricolazione, completa del versamento della quota dovuta.

La domanda di iscrizione non deve essere inviata, l’Ufficio provvederà ad acquisirla direttamente dal sistema.

I candidati e le candidate che non perfezioneranno l’iscrizione entro la scadenza indicata decadranno dal diritto.

A norma del DM 270/04 ad 1 credito formativo corrispondono 25 ore di impegno per studente, compreso lo studio individuale.

Ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 445/2000, qualora l’Amministrazione riscontri, sulla base di idonei controlli, la non veridicità del contenuto di dichiarazioni rese dal candidato, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguiti dal provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera.

Alla fine del corso viene rilasciato un attestato di partecipazioone corredato dell'attribuzione di 10 crediti formativi universitari (CFU) acquisiti.

Iscrizione
Puoi iscriverti dal 26/04/2021 al 20/05/2021 . Tramite la procedura online puoi iscriverti al corso ed effettuare il pagamento della contribuzione con PagoPA.
Iscrizione online
Iscriviti online Guida all'Iscrizione online
Contribuzione

Tassa di iscrizione: € 100 da pagarsi in un’unica rata entro il 20 maggio 2021 (atto di iscrizione).

ATTENZIONE: prima di effettuare il pagamento verificare se il numero minimo (5) di partecipanti per poter attivare il corso è stato raggiunto.

I versamenti devono essere effettuati utilizzando la modalità disponibile alla voce “pagamenti” del menù a sinistra della pagina web personale dello studente.

La quota è al netto delle spese bancarie. Il contributo di iscrizione è comprensivo delle spese per imposta di bollo e copertura assicurativa. I contributi saranno restituiti solo in caso di non attivazione del Corso, esclusa l'imposta di bollo.

Nel caso in cui il contributo di iscrizione sia pagato da persona diversa dall'interessato o da una istituzione, ente o azienda, questi ultimi dovranno provvedere a versare l'importo secondo le medesime modalità e tempistiche sopraindicate, pena la mancata iscrizione al corso.

Rientrando il corso nell'attività istituzionale dell'Ateneo il contributo di iscrizione resta al di fuori del campo di applicazione dell'IVA, pertanto non sarà rilasciata fattura.

Richiesta informazioni sulla didattica del corso

Organizzazione

Organizzazione

Direttore della Summer School: Prof. Daniele Sacco, ricercatore universitario senior a tempo determinato - Archeologia Cristiana e Medievale - Dipartimento DISCUI

 

A chi rivolgersi

Soltanto per le informazioni a carattere didattico - scientifico:


infoarcheomed@gmail.com

NB

Da non utilizzare per richiesta di informazioni amministrative, o relative alle procedure di iscrizione.

Contatti
Daniele Sacco
  daniele.sacco@uniurb.it

Supporto per immatricolazioni e iscrizioni

Segreteria
Ufficio Dottorati - Post laurea - Esami di Stato
Via Veterani, 36 - Urbino
Orari di apertura
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13
Contatti
 Tel. +39 0722 304631 / +39 0722 304634 / +39 0722 304635 / +39 0722 304632   corsi.postlaurea@uniurb.it

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top