Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo



A.A. Classe Sede
2022/2023 LM-30 - Classe delle lauree magistrali in ingegneria energetica e nucleare Pesaro

Obiettivi formativi

Il corso, di carattere internazionale, è tenuto in lingua inglese da docenti altamente attivi non solo nella ricerca ma anche nella formazione; inoltre il corso è stato pensato in stretta collaborazione tra l'Università Politecnica delle Marche e l'Università di Urbino e con industrie operanti sui mercati internazionali. Il corso approfondisce e integra le conoscenze di base acquisite dagli studenti nell'ambito della Laurea Triennale con conoscenze avanzate e specialistiche sia nei settori tradizionali dell'ingegneria energetica sia in quelli innovativi legati alla transizione energetica.

Il corso è organizzato come segue: il primo anno del corso fornisce una forte conoscenza dei sistemi energetici, dell'energia sostenibile, delle reti intelligenti, della scienza dei dati e delle politiche 3E (energy-environmental-economy). Gli studenti del secondo anno possono scegliere tra due curricula:

  • Produzione sostenibile - rivolta alla sostenibilità e all'efficienza energetica negli usi finali, in particolare industriali;
  • Transizione energetica sostenibile - rivolta all'impatto della transizione energetica nei sistemi energetici complessivi dalla generazione (sia da fonti rinnovabili che fossili), alla distribuzione, allo stoccaggio e alla domanda finale di energia in tutte le sue forme (elettrica, termica, chimica).

Università Aperta

Dal 30 gennaio al 3 febbraio 2023 — L’incontro con le studentesse e gli studenti delle Scuole secondarie di secondo grado costituisce da oltre venti anni uno degli appuntamenti più qualificanti dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo. Ti aspettiamo!

scopri il programma

Il Corso forma figure professionali polivalenti, in grado di svolgere correttamente:

  • in aziende (la gestione energetica e l'efficienza energetica dell'intero stabilimento industriale in qualità di energy manager e certificazione ISO 50001; la supervisione e il coordinamento del team preposto alla manutenzione degli impianti energetici, delle reti e dei macchinari interni all'impianto; nella progettazione sostenibile dei prodotti)
  • in società di servizi energetici (project manager, responsabile degli audit energetici e supervisore dell'attuazione dei programmi di efficienza energetica presso i clienti finali)
  • in utilities dell’energia, aziende municipalizzate, enti pubblici
  • in compagnie petrolifere e del gas (project manager, designer)
  • in Pubbliche Amministrazioni come energy manager di edifici e strutture e responsabili degli appalti pubblici verdi
  • in centri di ricerca istituzionali o aziende (dove analizzeranno la letteratura, applicheranno e/o svilupperanno metodologie innovative e supporteranno la ricerca nei settori legati alla transizione energetica)
  • come libero professionista e consulente privato per tutte le suddette società.

Le attività di formazione riguardano i seguenti ambiti:

  • Energy conversion and storage systems
  • Sustainable Energy
  • Electrical Machines and Smart Grids
  • Structural design of energy systems
  • Data Science for Eco-sustainability
  • Environmental economics and policy

Quindi in base al curriculum scelto le attività formative potrebbero essere:

  • Energy Efficiency in Production Systems
  • Advanced Sustainable Production Systems
  • Theoretical and Applied Ecology
  • Fault Diagnosis and Predictive Maintenance
  • Chemical processes and plants for circular bioeconomy
  • Heat and Mass transfer
  • Computational Fluid Dynamics for Energy Engineering
  • Geothermal Resources

Il corso è stato pensato in stretta collaborazione con aziende leader e multinazionali. Inoltre il corso amplia le conoscenze sul settore energetico attraverso discipline multidisciplinari quali data science e intelligenza artificiale, economia circolare, energia, politica ambientale ed economica; design strutturale.


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2023 © Tutti i diritti sono riservati

Top