Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


Facoltà di Scienze della Formazione

A.A. Classe Sede
2007/2008 34, classe delle lauree in scienze e tecniche psicologiche

Obiettivi formativi

  • Acquisizione delle conoscenze di base che caratterizzano le discipline psicologiche connesse alla psicologia del lavoro e delle organizzazioni;
  • acquisizione di adeguate conoscenze sui metodi e sulle procedure di indagine scientifica;
  • acquisizione di competenze operative e applicative di primo livello;
  • acquisizione di esperienze e di capacità operative nell’ambito della gestione delle risorse umane, nell’analisi e progettazione dei compiti e dei posti di lavoro in una prospettiva ergonomica e di sicurezza del lavoro, nella valutazione dei parametri di funzionamento organizzativo;
  • acquisizione di adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell’informazione;
  • acquisizione di adeguate abilità nell’impiego, in forma scritta e orale, della lingua inglese nell’ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali.
Scienze psicologiche del lavoro (34)

I laureati in Scienze Psicologiche del Lavoro potranno svolgere attività professionali in strutture pubbliche e private, nonché organizzazioni del terzo settore, esplicando competenze relative all’applicazione di tecniche di valutazione , intervento e ricerca.

Il curriculum del corso di laurea prevede:

  • attività finalizzate a garantire le adeguate conoscenze di base;
  • attività formative specifiche del corso di studio;
  • l'obbligatorietà di tirocini formativi, seminari, esercitazioni di laboratorio, progetti presso aziende, istituzioni, strutture della pubblica amministrazione oltre a soggiorni presso altre Università italiane ed estere, anche nel quadro di accordi internazionali.

La prova finale consiste nella preparazione e presentazione di un elaborato scritto.

Il corso di Laurea in Scienze psicologiche del lavoro si compone di moduli didattici d'insegnamento variamente articolati, arricchiti da seminari e da altre interessanti occasioni di approfondimento in grado d'integrare il progetto formativo di base. Il curriculum formativo prevede attività di tirocinio all'interno di strutture territoriali al fine di coniugare teoria e pratica attraverso esperienze dirette altamente professionalizzanti. Il tirocinio è coordinato da due tutor, uno interno all'Università e l'altro presente nella struttura ospitante.


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2017 © Tutti i diritti sono riservati

Top