Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2018/2019 Urbino

Obiettivi formativi

Il Corso ha caratteristiche internazionali sia per la docenza sia per i destinatari. Esso fa proprie le finalità e prosegue i Séminaire de droit comparé et européen del Centro di Studi giuridici europei, fondato nel 1959 da Germain Bruillard ed Enrico Paleari ed ininterrottamente operante presso la Facoltà (ora Dipartimento) di Giurisprudenza dell’Università in forza della Convenzione del 4 marzo 1966, approvata dal Consiglio di amministrazione dell’Università con deliberazioni in data 27 gennaio 1966 e 22 aprile 1966. Dall’anno 2012 il corso è stato organizzato, congiuntamente con l’Istituto svizzero di diritto comparato (Losanna), a cura del Centro di Studi Giuridici Europei del Dipartimento di Giurisprudenza, mantenendo inalterati gli obiettivi e le caratteristiche di internazionalità e permanenza.

In particolare, e più specificamente, il Corso, rivolgendosi ad un ambito internazionale, si propone di esplorare ed analizzare l’evoluzione della cultura giuridica europea sia negli ambiti nazionali sia nel quadro delle azioni intraprese dall’Unione europea e di approfondire le problematiche fondamentali dei sistemi giuridici europei e dei loro rapporti con quelli dei paesi extraeuropei

I settori occupazionali sono tutti quelli nei quali si richiedono competenze giuridiche di elevata specializzazione nelle problematiche internazionalistiche ed europee (funzioni svolte in organizzazioni internazionali, istituzioni europee, diplomazia, istituzioni pubbliche, imprese multinazionali, studi legali internazionali), nonché, dato l'impatto che oggi hanno il diritto europeo e il diritto internazionale su tutte le branche del diritto, anche tutte le occupazioni dei pratici, degli operatori e degli studiosi di diritto. 

l Séminaire ha durata bisettimanale e, dalla sua istituzione, si tiene regolarmente nella seconda metà di agosto.

È possibile assistere ad una sola settimana del Corso, pagando la metà della retta di iscrizione.

Le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì, per circa 5 ore al giorno, per un totale di circa 50 ore complessive di lezioni frontali e esercitazioni. I corsi sono tenuti in lingua francese, italiana e inglese. Su  richiesta, potrà essere offerta traduzione sintetica.

Le materie affrontate riguardano:

  • Diritto internazionale privato e Diritto del commercio internazionale (Private International Law and  International Trade Law) - IUS/13
  • Diritto comparato (Comparative Law) - IUS/02
  • Diritto dell’Unione Europea (European Union Law) - IUS/14
  • Arbitrato internazionale (International Arbitration) - IUS/15
  • Diritto penale (Criminal Law) - IUS/17
  • Metodologia della ricerca giuridica (Methodology of legal research) - IUS/20

INFO: http://seminaire.uniurb.it/?page_id=93

Prova finale: colloqui orali/elaborato scritto

Prevista Tavola Rotonda di chiusura del Seminario di Diritto Comparato ed Europeo a Venezia (Università Ca' Foscari)

Gli uditori non sostengono esami e verifiche, non conseguono crediti, ed al termine del corso viene ad essi rilasciato un’attestato di partecipazione.

I partecipanti al Seminario di Diritto Comparato ed Europeo possono usufruire dei prezzi convenzionati con le residenze universitarie del Collegio Colle (http://www.collegiocolle.it/en/2/the-collegio.html) e del Collegio Internazionale, inviando una email a  segreteria.convegni@ersurb.it   (cc: edoardo.rossi@uniurb.it)

Collegio Colle  (http://www.collegiocolle.it/en/2/the-collegio.html)

Via Colle dei Cappuccini, n. 17  – 61029 URBINO (PU)

Costo: € 18.00/notte (solo camere singole) 

Segreteria (+39) 0722 302363; Reception: (+39) 0722302200

Collegio Internazionale (http://www.casastudente.it/)

Piazza San Filippo, 2 – 61029 Urbino (PU)

€ 25/notte  (camera singola)

€ 36/notte (camera doppia)

info: collegiointernazionale@ersurb.itforesteriauniversitaria@ersurb.it

Segreteria: (+39) 0722 377681; Reception: (+39) 0722 377600

 

INFO sugli alloggi: http://seminaire.uniurb.it/?page_id=300

COME ARRIVARE ad Urbino: http://seminaire.uniurb.it/?page_id=32

INFO sulla città di Urbino: http://seminaire.uniurb.it/?page_id=308

Iscriversi a Seminario di Diritto Comparato ed Europeo

Accesso
Corso ad accesso limitato
Posti
50 posti disponibili
Ammissione
Termine utile per presentare la domanda di preiscrizione / ammissione: 13/07/2018
Indicazioni

Per essere ammessi al Corso occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore.

Solo in caso di superamento del numero massimo, verrà valutato il CV da parte del Consiglio Scientifico-Direttivo del Centro Studi Giuridici Europei

La domanda di ammissione alla selezione con allegato il curriculum dovrà pervenire tramite  una delle seguenti modalità:

• Consegnata a mano presso la Segreteria Studenti corsi di Alta Formazione, Palazzo Passionei - Via Valerio n. 9   - Urbino [Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,00. Apertura pomeridiana martedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00]

• a mezzo raccomandata postale indirizzata a Università degli Studi di Urbino Carlo Bo – Segreteria Studenti corsi di Alta Formazione, Via Valerio n. 9 – 61029 Urbino (PU) [ fa fede la data di arrivo].

• mediante posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: amministrazione@uniurb.legalmail.it esclusivamente da un indirizzo PEC personale del candidato. Il messaggio di posta elettronica certificata dovrà riportare come oggetto “Domanda ammissione corso alta formazione, a.a. 2017-2018”.

- mediante email all'indirizzo seminaire@uniurb.it o edoardo.rossi@uniurb.it

L’Amministrazione universitaria non ha alcuna responsabilità per il caso di dispersione di comunicazioni, dipendente da inesatte indicazioni della residenza e del recapito da parte del candidato, da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento degli stessi, né per eventuali disguidi postali o telegrafici non imputabili a colpa dell’Amministrazione stessa.

Possono presentare domanda di ammissione i candidati in possesso di titoli di studio non universitari, ma riconosciuti  equipollenti conseguiti in Italia.

I possessori di titolo di studio non universitario, ma riconosciuto equipollente ex lege, sono tenuti a consegnare/inviare alla Segreteria Studenti corsi di Alta Formazione copia di tale titolo e copia del diploma di maturità.

I candidati stranieri e italiani con titolo di studio conseguito all’estero sono tenuti a consegnare la seguente documentazione:

- se il titolo di studio straniero non è già stato dichiarato equipollente al titolo di studio italiano richiesto per l’accesso al corso:

• titolo di studio in originale oppure certificato sostitutivo a tutti gli effetti di legge;

• traduzione ufficiale in lingua italiana e legalizzazione del titolo di studio;

• “dichiarazione di valore in loco” a cura della Rappresentanza diplomatico-consolare italiana competente per territorio nello Stato al cui ordinamento si riferisce il titolo di studio stesso;

• copia passaporto/documento di identità valido

• copia permesso di soggiorno (da inserire nella domanda di iscrizione online solo per i candidati non comunitari)

- se il titolo di studio straniero è già stato dichiarato equipollente al titolo di studio italiano richiesto per l’accesso al corso o è stato riconosciuto dal Ministero competente ai fini dell’esercizio in Italia della professione:

• copia del Decreto di equipollenza rilasciato da altro Ateneo italiano o copia del Decreto Ministeriale

• copia passaporto/documento di identità

• copia permesso di soggiorno (da inserire nella domanda di iscrizione online solo per i candidati non comunitari)

Sono equiparati ai cittadini comunitari:

- i cittadini di Norvegia, Islanda e Liechtenstein

- i cittadini della Svizzera

- i cittadini della Repubblica di San Marino

Possono presentare domanda di ammissione anche gli studenti che conseguono i titoli richiesti entro la data di iscrizione.

L’iscrizione al corso è compatibile con l’iscrizione ad altri corsi di studio (corso di laurea, corso di laurea specialistica, corso di laurea magistrale, dottorato di ricerca, corso di specializzazione, corso per master, TFA ).

I candidati sono ammessi secondo l’ordine della graduatoria fino alla concorrenza dei posti messi a concorso.

In caso di esito di graduatoria ex equo, sarà data precedenza al candidato anagraficamente più giovane di età.

La domanda di iscrizione  va compilata seguendo la procedura on-line collegandosi all'indirizzo www.uniurb.it/studentionline  entro il 21 agosto 2018.

La domanda prodotta non deve essere inviata, l’Ufficio provvederà ad acquisirla direttamente dal sistema.

Coloro i quali non intendessero procedere all’iscrizione sono tenuti a darne tempestiva comunicazione scritta alla Segreteria Studenti corsi di Alta Formazione tramite fax al numero 0722 304637 oppure per e-mail all’indirizzo altaformazione@uniurb.it

I candidati che non perfezioneranno  l’iscrizione entro la scadenza  indicata decadranno dal diritto.

In tal caso subentra altro candidato, secondo l’ordine della graduatoria, che sarà avvisato dalla Segreteria Studenti corsi di Alta Formazione tramite e-mail, all’indirizzo di posta elettronica comunicato all’atto della presentazione della domanda di ammissione.

La frequenza al corso è obbligatoria per almeno i 2/3 delle ore previste per ciascuna delle  singole  attività formative.

Il periodo di formazione non può essere sospeso per alcun motivo.

A fine corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione con l’indicazione dei CFU.

Ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 445/2000, qualora l’Amministrazione riscontri, sulla base di idonei controlli, la non veridicità del contenuto di dichiarazioni rese dal candidato, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguiti dal provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera.

INFO: http://seminaire.uniurb.it/?page_id=46

Modulistica
Modulo di ammissione
Iscrizione
Puoi iscriverti dal 16/07/2018 al 21/08/2018 . Tramite la procedura online puoi iscriverti al corso e scaricare il modulo elettronico (MAV) per il pagamento della contribuzione.
Iscrizione online
Iscriviti online Guida all'Iscrizione online
Contribuzione

Iscrizione all'intero corso (due settimane) : € 300 da pagarsi con versamento unico entro il 21 agosto 2018

Gli Iscritti AIGA ed ELSA URBINO potranno partecipare al Corso, ad un prezzo agevolato di 240 Euro, anziché 300, come da convenzione conclusa tra gli enti.

Uditori : € 150 da pagarsi con versamento unico entro il 21 agosto 2018

La tassa di iscrizione è comprensiva di assicurazione e marca da bollo (€ 22).

Le quote devono considerarsi al netto delle spese bancarie. Il contributo di iscrizione è comprensivo delle spese per imposta di bollo e copertura assicurativa. I contributi saranno restituiti solo in caso di non attivazione del Corso, esclusa l'imposta di bollo.

I pagamenti possono essere effettuati presso qualsiasi sportello della UBI BANCA o presso qualsiasi Istituto di Credito, utilizzando il bollettino MAV on-line universitario prodotto al termine della procedura di iscrizione online seguendo la procedura di seguito descritta:

Area riservata: selezionare direttamente il link “LOGIN”, inserendo le proprie credenziali (nome utente = n.cognome@stud; password = codice personale rilasciato all’atto dell’iscrizione).

Area registrato: selezionare Pagamenti, stampare il MAV online

Per i pagamenti dall’estero utilizzare le seguenti coordinate bancarie: 

IBAN            IT 74O 03111 68701 000000013137

CODICE BIC SWIFT                  BLOPIT22

Richiesta informazioni sulla didattica del corso

Organizzazione

Prof. Alessandro Bondi (Direttore), Professore Associato Uniurb - SSD  IUS/17

Prof. Andrea Giussani,   Professore Ordinario Uniurb - SSD IUS/15

Prof. Paolo Morozzo della Rocca, Professore Ordinario Uniurb - SSD IUS/01

Prof. Luigi Mari,  Professore emerito – Docente a contratto Uniurb - SSD IUS/13

Dr. Edoardo A. Rossi,  Assegnista di ricerca– Docente a contratto Uniurb - SSD IUS/13; IUS/14

Dr. Christina Schmid, Direttrice - Istituto svizzero di diritto comparato - SSD IUS/02

Dr. Emilio De Capitani,   Direttore Esecutivo del Fundamental Rights European Experts Group (FREE Group) - SSD IUS/14

Dr. Francis Brendan Jacobs, Adjunct Senior Fellow at University College Dublin - SSD IUS/14

Dr. Ilaria Pretelli,  Giurista - Istituto svizzero di diritto comparato - SSD IUS/13

Dr. Lukas Heckendorn Urscheler,  Vice-Direttore - Istituto svizzero di diritto comparato - SSD IUS/20

Dr. Jens Karsten,  LLM, Avvocato, Attorney at law at bxl-law - SSD IUS/20

Dr. Martin Svatos,  Mediatore e arbitro internazionale - SSD  IUS/15

Dr. Paolo Pasqualis, Notaio - Consiglio nazionale del Notariato - SSD  IUS/02

Dr. Robert Bray,  Former Principal Administrator at the European Parliament - SSD IUS/14

Dr. Tuto Rossi, Avvocato, Notaio. Docente a contratto Université de Fribourg - SSD IUS/15

Prof. Bertrand Ancel, Professore ordinario - Université de Paris II, Panthéon Assas - SSD IUS/13

Prof. Didier Boden, Maître de conférences - Université de Paris I, Paris Sorbonne - SSD  IUS/13

Prof. Fabrizio  Marrella,  Professore ordinario - Università Cà Foscari – Venezia - SSD IUS/13

Prof. Georges Cavalier,  Maître de conférences HDR - Université Jean Moulin - SSD  IUS/01

Prof. Helmut Satzger,  Professore ordinario di Diritto penale internazionale - Ludwig-Maximilians-University Munich - SSD IUS/15

Prof. Horatia Muir Watt, Professore ordinario - Ecole de droit, Science Po, Pari - SSD IUS/13

Prof. Marie Elodie Ancel,  Professore ordinario - Université de Paris Est Créteil - SSD IUS/13

Prof. Shlomit Yanisky-Ravid,  Professore - Ono Academic College - SSD IUS/20

 

I NOSTRI DOCENTI DAL 1969: http://seminaire.uniurb.it/?page_id=267

A chi rivolgersi

INFO: edoardo.rossi@uniurb.it

seminaire@uniurb.it 

http://seminaire.uniurb.it/

Contatti
Alessandro Bondi
 0722303250   seminaire@uniurb.it
Edoardo Rossi
 0722303250   edoardo.rossi@uniurb.it

Richiesta informazioni di carattere amministrativo

Segreteria
Segreteria Studenti Corsi di Alta Formazione
 Via Valerio 9 - 61029 Urbino PU
Orari di apertura
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13. Apertura pomeridiana: martedì dalle ore 14 alle ore 17
Contatti
 Tel. +39 0722 304632 / +39 0722 304634 / +39 0722 304635 / +39 0722 304636   altaformazione@uniurb.it

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2017 © Tutti i diritti sono riservati

Top