Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


A.A. Sede
2019/2020 Urbino

Obiettivi formativi

Il corso si propone di approfondire il tema, particolarmente attuale, anche per le frequenti innovazioni legislative, del diritto di ingresso e soggiorno dei cittadini extra U.E e del riconoscimento della protezione internazionale, nonché dei diritti di soggiorno dei cittadini dell’Unione Europea e dei loro familiari.

Verranno considerati i diversi profili del diritto vigente, sia di fonte interna che europea o internazionale, allo scopo di tracciare un quadro esaustivo a forte impatto operazionale delle diverse condizioni giuridiche nelle quali possono trovarsi i cittadini stranieri presenti in Italia o titolari di un interesse giuridicamente tutelabile all’ingresso.

Il corso si prefigge di soddisfare le esigenze di formazione e di aggiornamento delle diverse figure professionali che a diverso titolo sono coinvolte nell’ambito dell’immigrazione (in particolare: avvocati, consulenti legali, operatori dei servizi territoriali, responsabili ed operatori dei centri di accoglienza).

10 - Piano didattico

Diritto amministrativo dell’immigrazione/ administrative law of migration (8 ore)

Diritto dell’Unione Europea/ European Union law (8 ore)

Diritto internazionale/ International law (8 ore)

La struttura del corso prevede complessivamente n. 100 ore di attività formative (di cui 24 di didattica ffrontale e 51 di studio individuale), corrispondenti a n. 4 CFU.

CALENDARIO DELLE LEZIONI E DOCENTI

I Incontro  22 novembre

Il diritto di soggiorno del cittadino Ue e dei suoi familiari  Docenti: Matteo Gnes (Università di Urbino) Edoardo Rossi (Università di Urbino)

Ingresso e soggiorno per lavoro in casi particolari e per investitori  Docente: Raffaele Miele (Direttore www.immigrazione.it)

II Incontro  28 novembre

Le intervenute modifiche in materia di soggiorno per motivi umanitari e i permessi di soggiorno per casi speciali Docente Ornella Fiore (Avvocato Asgi)

La disciplina generale sul mantenimento del diritto al soggiorno   Docente Guido Savio (Avvocato Asgi - Comitato editoriale Diritto, Immigrazione e Cittadinanza)

III Incontro  13 dicembre

La protezione internazionale   Docente: Nazzarena Zorzella (Avvocato Asgi – Comitato editoriale Diritto, Immigrazione e Cittadinanza)

Il Sistema Dublino   Docente Caterina Bove (Avvocato Asgi)

IV Incontro 18 dicembre

Ingresso e soggiorno per lavoro Docente Livio Neri (Avvocato Asgi)

Ingresso e soggiorno per motivi familiari Docente Paolo Morozzo della Rocca (Università di Urbino)

 V Incontro  10 gennaio

Il permesso di soggiorno per cure mediche e per residenza elettiva  Docente a cura del servizio per il diritto alla salute della Comunità di Sant’Egidio

La tutela contro l’espulsione e la sua esecuzione  Docente Federica Mazzeo (Avvocato “A buon diritto”)

VI Incontro  24 gennaio.

Il soggiorno dei m.s.n.a. e il passaggio alla maggiore età  Docente Paolo Morozzo della Rocca

I ritorni volontari    Docente a cura dell’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni

Il periodo di svolgimento della Winter School presumibilmente sarà dal 22/11/2019  al 31/01/2020. 

L'orario previsto per le diverse sessioni è: 14,30-18,30 

Gli incontri della Winter School si svolgeranno in sede ancora da definire presso il Dipartimento di Giurisprudenza, in Urbino; oppure presso locali disponibili nella città di Pesaro.

 

 

 

Il periodo di svolgimento della Winter School presumibilmente sarà dal 22/11/2019  al 31/01/2020. 

L'orario previsto per le diverse sessioni è: 14,30-18,30 

Gli incontri della Winter School si svolgeranno in sede ancora da definire presso il Dipartimento di Giurisprudenza, in Urbino; oppure presso locali disponibili nella città di Pesaro.

Iscriversi a Disciplina del diritto di ingresso e soggiorno, e protezione internazionale

Accesso
Corso ad accesso libero
Posti
50 posti disponibili
Indicazioni

Requisiti per accedere al corso: Diploma di scuola media superiore.

Gli studenti in possesso del requisito previsto saranno ammessi in ordine cronologico di presentazione della domanda di immatricolazione, completa del versamento della quota dovuta, fino al raggiungimento del numero massimo dei posti disponibili.

La domanda prodotta non deve essere inviata, l’Ufficio provvederà ad acquisirla direttamente dal sistema.

Il numero massimo di partecipanti è pari a 50 mentre il numero minimo, necessario per l’attivazione del corso, è di 15.

Sono previsti fino ad un massimo di 10 uditori.

Iscrizione
Puoi iscriverti dal 01/10/2019 al 17/11/2019 . Tramite la procedura online puoi iscriverti al corso e scaricare il modulo elettronico (MAV) per il pagamento della contribuzione.
Iscrizione online
Iscriviti online Guida all'Iscrizione online
Contribuzione

Importo tassa iscrizione: € 150 da pagarsi  all'atto di iscrizione 

Importo tassa per uditori: € 50 da pagarsi  all'atto di iscrizione 

Le quote devono considerarsi al netto delle spese bancarie. Il contributo di iscrizione è comprensivo delle spese per imposta di bollo e copertura assicurativa. I contributi saranno restituiti solo in caso di non attivazione del Corso, esclusa l'imposta di bollo.

i pagamenti possono essere effettuati utilizzando il bollettino MAV o con il sistema PagoPA, entrambi disponibili nell'Area Riservata dello studente, nel menù a sinistra alla voce "pagamenti".

Il bollettino MAV può essere pagato presso qualsiasi istituto di credito.

Il sistema PagoPA, prevede due modalità:

"pagamento mediante avviso": è necessario stampare l'avviso di pagamento da presentare presso uno degli esercenti autorizzati (sono comprese anche le tabaccherie in cui è attivo il servizio Sisal Pay o Lottomatica) o uno degli istituti di credito che aderiscono al sistema PagoPA (www.agid.gov.it/it/piattaforme/pagopa/dove-pagare);

"paga con PagoPA": è possibile scegliere fra varie modalità di pagamento on-line.

Solamente per i pagamenti dall’estero utilizzare le seguenti coordinate bancarie: IBAN IT 87N 03111 68701 000000013607 BIC BLOPIT22

Documentazione utile

Scheda di presentazione download

Richiesta informazioni sulla didattica del corso

Organizzazione

Prof. Paolo Morozzo della Rocca- Direttore della Winter School

Email paolo.morozzodellarocca@uniurb.it

Tel. 0722 303220 - Fax 0722 2955
Email scuola.giurisprudenza@uniurb.it

Per informazioni dettagliate

Dott. Othmane Yassine Email  othmaneyassinebm@gmail.com

A chi rivolgersi

Informazioni Segreteria Organizzativa: 

Segreteria didattica Dipartimento di Giurisprudenza
Via Matteotti, 1 - Tel. 0722 303220 (dott.ssa Daniela Capponi) 
Email scuola.giurisprudenza@uniurb.it
http://digiur.uniurb.it

Per informazioni dettagliate

Dott. Othmane Yassine Email  othmaneyassinebm@gmail.com

Contatti
Paolo Morozzo della Rocca
 0722 303220   0722 2955   paolo.morozzodellarocca@uniurb.it

Supporto per immatricolazioni e iscrizioni

Segreteria
Ufficio Dottorati - Post laurea - Esami di Stato
Via Veterani, 36 - Urbino
Orari di apertura
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13
Contatti
 Tel. +39 0722 304631 / +39 0722 304634 / +39 0722 304635 / +39 0722 304636 / +39 0722 304632   corsi.postlaurea@uniurb.it

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top