Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo



Modalità di ammissione: requisiti curricolari e preparazione personale

 Per essere ammessi al Corso di Laurea Magistrale in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni gli studenti devono essere in possesso sia dei requisiti curricolari (punto a.) che di un’adeguata preparazione personale (punto b.) negli ambiti delle scienze della comunicazione, in particolare delle scienze mediologiche, semiotiche, linguistiche e informatiche, delle scienze umane ed economico-sociali, e nell’ambito delle discipline giuridiche, storico-politiche e filosofiche. Fra i requisiti curricolari  è inoltre prevista la conoscenza della lingua inglese.

I laureati interessati ad iscriversi alla laurea magistrale ai fini dell’ammissione dovranno compilare e far pervenire alla commissione didattica del CdS (prof.ssa Gea Ducci gea.ducci@uniurb.it e prof.ssa Laura Gemini laura.gemini@uniurb.it), la Scheda di verifica del possesso dei requisiti curricolari e della adeguatezza della preparazione personale (PP), unitamente al certificato di laurea con l’elenco degli esami sostenuti e i relativi settori scientifici disciplinari e l’indicazione del voto finale di laurea, nonché eventuali certificazioni sulla lingua inglese che ne attestino il livello di conoscenza.

Scarica la Scheda di verifica dei requisiti curricolari e della PP Scheda requisiti-ammissione-LM-CPO-2021-22

  1. Requisiti curriculari

Sono considerati titoli idonei all’ammissione alla Laurea magistrale CPO, senza necessità di ulteriore verifica per quanto riguarda il possesso dei requisiti curricolari d’accesso per motivi di continuità formativa, le seguenti lauree:
– L-20 Scienze della comunicazione ex D.M. 270/2004 di qualsiasi ateneo italiano o titolo equipollente conseguito all’estero
– L 14 Scienze della comunicazione ex D.M. 509/1999 di qualsiasi ateneo italiano o titolo equipollente conseguito all’estero
– Laurea quinquennale in Scienze della comunicazione V.O di qualsiasi ateneo italiano o titolo equipollente conseguito all’estero.

laureati nelle altre classi di laurea sono in possesso dei requisiti curricolari a condizione che nel curriculum individuale degli studi abbiano conseguito un numero minimo di 60 CFU nei seguenti SSD, e di cui almeno 4 cfu per lingua inglese (i 4 cfu in lingua inglese possono essere sostituiti da un certificato che attesti il livello di conoscenza acquisito):

INF/01 Informatica
ICAR/17 Disegno
ING-INF/03 Telecomunicazioni
ING-INF/05 Sistemi di elaborazione delle informazioni

L-ART/02 Storia dell’arte moderna
L-ART/03 Storia dell’arte contemporanea
L-ART/04 Museologia e critica artistica e del restauro

L-ART/05 Discipline dello spettacolo
L-ART/06 Cinema, fotografia e televisione
L-ART/07 Musicologia e storia della musica

L-FIL-LET/10 Letteratura italiana
L-FIL-LET/11 Letteratura italiana contemporanea

L-FIL-LET/12 Linguistica italiana
L-FIL-LET/13 Filologia della letteratura italiana

L-FIL-LET/14 Critica letteraria e letterature comparate

L-LIN/01 Glottologia e linguistica
L-LIN/12 Lingua e traduzione Lingua inglese

L-LIN/04 Lingua e traduzione Lingua francese

M-STO/04 Storia contemporanea
M-DEA/01 Discipline demoetnoantropologiche

M-FIL/01 Filosofia teoretica
M-FIL/02 Logica e filosofia della scienza
M-FIL/03 Filosofia morale
M-FIL/04 Estetica
M-FIL/05 Filosofia e teoria dei linguaggi
M-PED/01 Pegadogia generale sociale
M-PED/03 Didattica e pedagogia speciale
M-PED/04 Pedagogia sperimentale
M-PSI/01 Psicologia generale
M-PSI/05 Psicologia sociale
M-PSI/06 Psicologia del lavoro e delle organizzazioni

IUS/01 Diritto privato
IUS/02 Diritto privato comparato

IUS/04 Diritto commerciale
IUS/05 Diritto dell’economia

IUS/09 Istituzioni di diritto pubblico

IUS/10 Diritto amministrativo

IUS/14 Diritto dell’Unione europea

IUS/20 Filosofia del diritto
IUS/21 Diritto pubblico comparato

SECS-P/01 Economia politica
SECS P/02 Politica economica
SECS-P/06 Economia applicata
SECS-P/07 Economia aziendale
SECS-P/08 Economia e gestione delle imprese

SECS-P/10 Organizzazione aziendale

SECS-S/01 Statistica

SECS-S/04 Demografia
SECS-S/05 Statistica sociale

SPS/01 Filosofia politica
SPS/02 Storia dottrine politiche
SPS/04 Scienza politica
SPS/07 Sociologia generale
SPS/08 Sociologia dei processi culturali e comunicativi

SPS/09 Sociologia dei processi economici e del lavoro

SPS/10 Sociologia dell’ambiente e del territorio

SPS/11 Sociologia dei fenomeni politici

SPS/12 Sociologia giuridica, della devianza e mutamento sociale

 

Le carenze curricolari possono essere colmate prima dell’iscrizione al corso di laurea magistrale, con l’integrazione di eventuali crediti mancanti, attraverso il superamento degli esami di singoli insegnamenti se si è già concluso il proprio percorso triennale o con il superamento di esami di insegnamenti sovrannumerari se si è ancora iscritti al percorso triennale

  1. Preparazione personale

 Gli studenti che sono in possesso dei requisiti curricolari devono possedere anche una un’adeguata personale preparazione (VPP), la cui verifica è obbligatoria nonché successiva alla verifica del possesso dei requisiti curriculari.

La preparazione personale dello studente viene valutata dalla Commissione didattica del CdS, e si ritiene adeguata quando la laurea triennale prevista tra i requisiti curriculari è stata conseguita con una votazione di almeno 90/110; in caso di votazione inferiore la Commissione didattica valuterà il curriculum dello studente e, qualora lo ritenga necessario, potrà procedere ad un colloquio preliminare che comprovi il possesso di conoscenze e di competenze adeguate. In base alla verifica del possesso dei requisiti curriculari e all'esito della VPP lo studente potrà essere indirizzato ai docenti dei settori scientifico-disciplinari in cui si sono riscontrate eventuali carenze, i quali consiglieranno lo studio dei testi necessari (in particolare nelle aree disciplinari della sociologia dei processi culturali e comunicativi e del marketing).

 

 


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top