Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


In evidenza

Informazioni concorso

Sono aperte le iscrizioni per la partecipazione al bando indetto dal Museo del Risparmio, Fondazione LA STAMPA – Specchio dei Tempi e Intesa Sanpaolo Innovation Center a tema educazione finanziaria e disabilità cognitive. La proposta si rivolge a tutti coloro i quali desiderino sviluppare un’idea innovativa e che intendano valorizzarla al fine di garantire una maggiore autonomia economica e finanziaria alle persone affette da limitata abilità mentale di età compresa tra i 6 ed i 99 anni, attraverso l’utilizzo consapevole ed adeguato di nuove tecnologie. L’iniziativa prevede l’assegnazione di tre premi per un valore complessivo di € 20.000

Sono aperte le candidature per n. 200 borse di soggiorno per studenti per partecipare all’Academy del Festival Città Impresa di Piacenza dal 13 al 15 settembre 2018 - aperta a studenti dei corsi di laurea triennale, specialistica, master e dottorato di tutte le Università italiane. Promosso da ItalyPost e Comune di Piacenza e curata da Goodnet, Piacenza Città impresa - Festival dei Territori Industriali è luogo di dibattito internazionale sui temi chiave dell'economia, della politica, della cultura, nonché centro di aggregazione per opinion leader, imprenditori e attori della società civile.

Bando di concorso, per titoli, riservato agli studenti dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo finalizzato alla stesura di graduatorie degli aventi titolo a prestare forme di collaborazione (200 ore) per l'Anno Accademico 2017/2018

Bandi in scadenza

Informazioni concorso

L'Accademia Nazionale dei Lincei, su proposta del Centro Linceo Interdisciplinare «Beniamino Segre», bandisce una pubblica selezione ad una borsa di studio post-dottorato nell’ambito delle ricerche interdisciplinari nel settore delle scienze fisiche, matematiche e naturali, con particolare riferimento alle Geoscienze, al fine di favorire la formazione e il perfezionamento di ricercatori che operino nell’ambito delle Scienze della Terra. La borsa, dell’importo di € 22.000, al lordo delle eventuali ritenute fiscali previste dalla legge, ha la durata di un anno e non è rinnovabile.

La domanda di ammissione alla selezione dovrà essere presentata entro e non oltre il 21 novembre 2018.

Maker Faire, il più grande evento europeo sull'innovazione, che si tiene presso la Fiera di Roma, dall'1 al 3 dicembre 2018, offre agli studenti universitari la possibilità, venerdì 1 dicembre, di accedere alla fiera al costo di soli 3 euro, esibendo il libretto universitario. 

L' Associazione iMille istituisce un premio di laurea (1.500 euro) per studi sull’Europa intitolato a Helen Joanne “Jo” Cox, la giovane deputata inglese vittima di un attentato prima di Brexit, per ricordare l’impegno di Jo Cox per la permanenza del Regno Unito nella UE e premiare un giovane che con il suo studio illustri i benefici economici, politici e sociali dell’integrazione europea. Il premio è aperto a cittadini italiani, del resto dell’Unione Europea e del Regno Unito. La tesi di laurea può essere in italiano o in inglese.

I candidati dovranno inviare la tesi di laurea e un curriculum vitae dettagliato in formato elettronico (pdf) alla casella e-mail premiocox@gmail.com entro il 30 novembre 2018

L'Università degli studi di Brescia bandisce per l'anno 2018 UN PREMIO DI LAUREA per le migliori tesi di laurea aventi per argomento “Metodologie e tecnologie appropriate per la gestione dell’ambiente nei paesi a risorse limitate” del valore di €. 1.000,00, finanziato da CeTAmb LAB (Laboratorio di ricerca sulle tecnologie appropriate per la gestione dell'ambiente nei Paesi a risorse limitate). I partecipanti al premio possono essere laureati triennali e specialistici/magistrali/magistrali a ciclo unico quinquennale di qualsiasi Università con sede in Italia, che abbiano discusso la propria tesi in sessioni collocate nel periodo dal 01/10/2017 al 30/09/2018.

Scadenza iscrizione al Bando: ore 12:00 • 30 Novembre 2018.

La Fondazione Alessandro Pavesi ONLUS mette a concorso una borsa di studio dell’importo di Euro 12.500, destinata al perfezionamento degli studi all’estero nel campo dei diritti umani intitolata ad “Alessandro Pavesi”. La borsa comporta la frequenza per l'anno accademico 2019-2020 di un corso di perfezionamento scelto dal candidato ed in linea con gli studi svolti, della durata prevista non inferiore a 6 mesi consecutivi, presso università o centri di ricerca esteri.

La domanda di partecipazione deve essere compilata ed inoltrata entro il termine perentorio del 31 gennaio 2019.

Agedo Marche (Sede territoriale dell'Associazione nazionale di volontariato onlus di genitori amici e parenti di persone LGBT), al fine di promuovere studi riguardanti la lotta alle discriminazioni nei confronti delle persone LGBTIQ+, mette a disposizione un premio per tesi di laurea di complessivi euro 1.000,00, suddivisi in n. 2 premi di euro 500,00 ciascuno, a favore del candidato che discuta, nell'anno accademico 2017/2018, la migliore tesi di laurea su materie attinenti le persone LGBTIQ+ e/o la storia dei movimenti ad esse legati, con particolare riferimento alla Regione Marche

Il CENTRO STUDI ARALDICI, nell’ambito della propria attività istituzionale diretta a favorire la ricerca, la divulgazione e la promozione della tradizione araldica ed al fine di sostenere e favorire gli studi universitari, premiandone il merito, indice la X^ edizione del Premio di Laurea SCUDO D’ORO in memoria di Paolo Giovanni Maria Coppola, per l’assegnazione di un premio di laurea indivisibile dell'importo di € 1.000, riservato a neo-laureati presso una qualunque università italiana, per la migliore tesi di laurea avente come soggetto la disciplina araldica. Il concorso per l’edizione 2018 è finanziato dalla Famiglia dei Baroni Spanò dei Tre Mulini provenienti da Reggio Calabria.

Bandi e opportunitą per studenti / Elenco dei bandi scaduti per questa categoria...

Informazioni concorso

Sono prorogati i termini per la partecipazione al Bando emesso dall' Amministrazione del LEGATO ALBANI per l'assegnazione di n. 1 (una) borsa di studio a favore di studenti meritevoli del Comune di Urbino per l’anno scolastico 2017/2018 consistenti nell’esonero dalle tasse universitarie del primo anno per gli studenti che abbiano conseguito il diploma di maturità in un qualsiasi Istituto Superiore Statale o legalmente riconosciuto. Hanno diritto a concorrere all’assegnazione della borsa di studio tutti gli studenti in possesso dei seguenti requisiti: 1) Residenza nel Comune di Urbino; 2) Conseguimento del diploma di maturità in un qualsiasi Istituto Superiore Statale o legalmente riconosciuto con votazione non inferiore a 85/100 e iscrizione ad una qualsiasi Facoltà Universitaria di Urbino per l’anno 2018/2019. Tutte le domande corredate dalla documentazione richiesta (si veda bando allegato) dovranno essere presentate entro il 15 novembre 2018 pena l'esclusione.

La Fondazione “Carlo Chianello” bandisce due borse di studio post lauream di Euro 4.000 ciascuna. La Fondazione assegnerà le borse, della durata di isei mesi, a studiosi italiani e/o stranieri di età non superiore a 35 anni, con laurea in Medicina e Chirurgia o in Biologia o titoli di studio italiani e stranieri equipollenti, che abbiano contribuito in ambito scientifico allo studio ed alla ricerca nel campo dell’oncologia clinica e sperimentale, nonché alla terapia della cancerologia. I titoli utili per il concorso sono costituiti dai migliori risultati di studi e ricerche pubblicati negli ultimi tre anni alla data del presente bando in Riviste scientifiche nazionali e/o internazionali con impact factor, sulla biologia o sulla clinica dei tumori.

Scadenza: 12 novembre 2018

Per informazioni:giuseppe.ingrassia@unipa.it

La Fondazione “Carlo Chianello” bandisce un concorso per titoli al fine di attribuire un Premio di Euro 5.000,00 (cinquemila), al lordo delle eventuali ritenute fiscali previste dalla legge. Il Premio verrà assegnato a studiosi italiani e/o stranieri, con laurea in Medicina e Chirurgia o in Biologia o titoli di studio italiani e stranieri equipollenti, che abbiano validamente contribuito in ambito scientifico allo studio ed alla ricerca nel campo dell’oncologia clinica e sperimentale, nonché alla terapia della cancerologia. I titoli utili per il concorso sono costituiti dai risultati di studi e ricerche pubblicati negli ultimi dieci anni alla data del presente bando in  Riviste scientifiche nazionali e/o internazionali con impact  factor.

Il Comitato Leonardo, su iniziativa comune dell’ICE, di Confindustria e di un gruppo d’imprenditori, tra i quali Gianni Agnelli e Sergio Pininfarina, indice un bando per l'assegnazione di 12 Premi di Laurea, destinati a giovani laureati che abbiano sviluppato tesi su argomenti rilevanti per il successo del Made in Italy nei settori dell'eccellenza italiana.

I suddetti premi sono suddivisi in 8 borse di studio del valore di 3.000 euro e in 4 tirocini retribuiti.

È aperto il bando di partecipazione alla seconda edizione di UNIURB LAB, il Contamination Lab dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.

I Contamination Lab (CLab) sono luoghi di contaminazione tra studenti universitari di discipline diverse, tra studenti e docenti, tra studenti e territorio. Promuovono la cultura dell’imprenditorialità, della sostenibilità, dell’innovazione e del fare, così come l’interdisciplinarietà e nuovi modelli di apprendimento.

Gli studenti partecipanti a UNIURB LAB saranno accompagnati in un percorso in cui mettere alla prova la loro propensione all'imprenditorialità e, partendo da un'idea progettuale, potranno elaborarla all'interno di un team, analizzarla e verificarne la fattibilità. Acquisiranno inoltre gli strumenti per validarla e infine portarla a realizzazione.

Le attività di UNIURB LAB si terranno a Urbino nei mesi da settembre a dicembre 2018, si svolgeranno prevalentemente in forma laboratoriale e comprenderanno: Test di autovalutazione delle attitudini imprenditoriali dei partecipanti; Attività di team building; Percorso lean startup: project generation e project validation; What’s next? Incontri con attori del territorio che possano accompagnare lo sviluppo dei progetti imprenditoriali dopo la fine del laboratorio.

Possono iscriversi: studenti regolarmente iscritti a lauree triennali, magistrali o magistrali a ciclo unico, master universitari di I e II livello, corsi di dottorato di ricerca dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo; alumni che abbiano conseguito un titolo presso l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo da non più di 3 anni alla data di presentazione della domanda; studenti stranieri, regolarmente iscritti o in mobilità (erasmus+ o altri progetti) presso l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, il cui programma preveda la permanenza a Urbino fino a gennaio 2019.

Il Centro di documentazione “Maurice, centro per la comunità GLBTQ” di Torino, avente tra i suoi obiettivi la promozione culturale, lo stimolo e la valorizzazione delle ricerche in ambito GLBTQ in Italia, nell’ottica di un intervento attivo e qualificato nel campo della cultura, bandisce un Premio Studi, giunto alla sua quinta edizione, sostenuto da fondi di una donazione privata, i cui lavori saranno pubblicatii nella sezione Maurice della collana LGBTI della Casa editrice Mimesis. Possono concorrere al Premio autori e autrici di tesi di laurea magistrale e di dottorato discusse prima della pubblicazione del bando (31/07/2018), ovvero ricerche indipendenti originali e aggiornate. Le discipline storiche sono il focus principale, ma verranno valutate con pari interesse ricerche appartenenti ad altre discipline. I lavori devono essere redatti in lingua italiana. Sono incoraggiate prospettive innovative e critiche sul piano disciplinare, approcci intersezionali e di sapere radicato nelle soggettività GLBTQ. Scadenza invio plichi 15 ottobre 2018.

Lo Studio Torta, uno dei più importanti uffici italiani di consulenti in proprietà intellettuale, bandisce la VIª edizione del Concorso nazionale sulla Proprietà Industriale per un premio da assegnare ad una tesi di laurea o di dottorato sulla Proprietà Industriale. E' prevista l’assegnazione di un unico premio per l’elaborato giudicato più meritevole avente un importo pari a 3.000,00 euro. 

Bando per le attività culturali e del tempo libero autogestite dagli studenti e dalle studentesse, da espletarsi nel periodo 1 novembre 2018 - 31 maggio 2019

ProgettoINSIEMEper il potenziamento della rete di giustizia di comunità – Il Progetto nazionale presentato dalla Direzione Generale per l’esecuzione penale esterna e di messa alla prova, si svolgerà presso la stessa Direzione generale e gli undici Uffici interdistrettuali di Esecuzione Penale Esterna (UIEPE). L’iniziativa impiegherà 44 volontari da impegnare, a livello centrale e locale presso gli Uffici interdistrettuali di esecuzione penale esterna. Il progetto è finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri _ Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale. 

Il termine per la partecipazione al bando è fissato al 28 settembre 2018.

La Società Storica Aretina istituisce il bando di concorso del Premio di cultura "Aurelio Marcantoni", IX edizione, promosso da questa Associazione e riservato alle tesi di laurea conseguite da giovani nati dopo il 1 gennaio 1983, aventi per argomento la storia della Toscana in ogni suo aspetto. Il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione è fissato per il giorno 27 settembre 2018.

La Società Italiana di Scienze del Turismo (SISTUR), al fine di stimolare la ricerca e promuovere la riflessione e gli studi sulle materie nel cui ambito la SISTUR svolge le proprie funzioni, bandisce il PREMIO ANNUALE SISTUR PER TESI DI LAUREA TRIENNALE E MAGISTRALE, attinente alle scienze del TURISMO, consistente in due premi così articolati: un premio per tesi di laurea triennale e un premio per tesi di laurea magistrale, di importo pari a 1000 euro ciascuno. I vincitori saranno inoltre iscritti a titolo gratuito alla SISTUR fino al 31 dicembre 2019. I partecipanti devono aver conseguito il Diploma di Laurea tra il 1° settembre 2017 e il 31 luglio 2018. I premi di laurea vogliono contribuire a promuovere la ricerca, in un settore così importante per il nostro Paese.

La scadenza è il 15 settembre 2018. Alla e-mail di partecipazione (da spedire all’indirizzo premiotesi@sistur.net) i laureati devono unire l'Allegato A debitamente compilato, la tesi di laurea in pdf, una sintesi della stessa e, sempre in formato digitale, una breve lettera di presentazione della tesi firmata dal relatore.

Gli elaborati premiati, saranno presentati dai vincitori, in occasione della X Riunione Scientifica SISTUR che si terrà a Benevento dal 14 al 16 novembre 2018.

La Fondazione A.R.M.R. (Aiuti per la Ricerca sulle Malattie Rare) bandisce n.6 borse di studio per ricercatori di età non superiore ai 38 anni che vogliano partecipare a progetti di ricerca sperimentali o clinici nel campo delle malattie rare.

Sono ammessi al concorso candidati italiani o stranieri laureati in biotecnologie, scienze biologiche, medicina, chimica, farmacia, chimica e tecnologia farmaceutica, informatica, ingegneria biomedica e discipline affini.


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2018 © Tutti i diritti sono riservati

Top