Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


L’Università di Urbino si adegua alle disposizioni della circolare n. 1/2020 del 4 marzo 2020, emanata dal Ministro per la Pubblica Amministrazione, e adotta le "modalità flessibili di svolgimento della prestazione lavorativa" auspicate dal Governo. 

Tutti i programmi utilizzati abitualmente (Titulus, U-Gov, Esse3, CSA, ecc.) sono disponibili nella sezione “servizi amministrativi” del portale web di ateneo.


Strumenti 

Per le comunicazioni e per le riunioni di staff è possibile utilizzare Meet di Google (guida) in modalità videoconferenza e audioconferenza, anche multiutente. 

Il telefono d’ufficio è utilizzabile, inoltre, all’indirizzo voip.uniurb.it (guida). Si ricorda che non è possibile inoltrare le chiamate in arrivo sul telefono d’ufficio verso il proprio numero di cellulare.

I file di lavoro, presenti nelle cartelle condivise d’ufficio, sono su Google Drive e vi si può accedere grazie a Drive File Stream (scarica per windows) (scarica per mac) (guida).

Si ricorda che tutto il personale dell’ufficio, in smart working e operativo in sede, utilizzerà la nuova modalità.

Per chi avesse bisogno della suite di Microsoft Office è possibile installarla sul proprio pc seguendo le istruzioni indicate in questa pagina.

Per ricevere assistenza remota sul proprio pc è possibile scaricare Teamviewer


Assistenza e supporto

Per assistenza è possibile aprire un ticket su ticket.uniurb.it o contattare il numero +39 0722 304504, attivo dalle 9 alle 12, dal lunedì al venerdì. 

Si consiglia di installare sui propri PC il browser Google Chrome aggiornato all’ultima versione.


Modalità operative

Il personale è tenuto, inoltre, ad osservare le seguenti modalità operative per garantire la sicurezza dei dati trattati: 

  1. Assicurarsi che il sistema operativo del proprio dispositivo sia aggiornato;
  2. Verificare che sia installato un antivirus e che sia aggiornato;
  3. Non memorizzare le password di accesso all’utilizzo delle risorse Uniurb sulle postazioni personali;
  4. Evitare di annotare le password utilizzate su post-it e fogli lasciati in prossimità delle postazioni;
  5. Non effettuare salvataggi sui dispositivi personali e utilizzare preferibilmente le risorse in cloud messe a disposizione dall’amministrazione;
  6. Limitare il più possibile l’utilizzo di dispositivi di memorizzazione USB per archiviare dati e documenti;
  7. Bloccare il proprio dispositivo in casi di assenza, seppure temporanea;
  8. Adottare ogni cautela a protezione del dispositivo utilizzato per lavoro, soprattutto in caso di spostamenti;
  9. Non gettare nella spazzatura documenti cartacei utilizzati per l’attività lavorativa contenenti dati personali se non dopo averli distrutti;
  10. Comunicare senza ritardo ogni tipo di incidente da cui potrebbe derivare una violazione di dati personali.

Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top