Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


METODOLOGIA DELLA RICERCA CON ELEMENTI DI STATISTICA

A.A. CFU
2012/2013 8
Docente Email Ricevimento studenti
Marco Bruno Luigi Rocchi

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire allo studente una formazione metodologica e statistica di base, non disgiunta dalla acquisizione di una capacità operativa di fronte a problematiche concrete

Programma

1. Cenni di probabilità.
2. Popolazione e campione.
3. Scala di misurazione delle variabili.
4. Principali indici di posizione (media aritmetica, mediana e moda) e di dispersione (intervallo di variazione, varianza, deviazione standard, coefficiente di variazione, quartili, distanza interquartile).
5. Statistica bivariata: regressione e correlazione.
6. Principali distribuzioni: binomiale, di Poisson, gaussiana.
7. Le distribuzioni campionarie: distribuzione della media campionaria e distribuzione t di Student.
8. Test di significatività: il test z; il test t di Student su uno e due campioni.
9. Intervalli di confidenza per le medie e per le proporzioni.
10. Classificazione delle sperimentazioni
11. Il metodo scientifico e i metodi non scientifici
12. Il protocollo di ricerca
13. Il razionale
14. La ricerca bibliografica
15. La Randomizzazione
16. La Cecità
17. Il Disegno sperimentale
18. Dimensioni del campione
19. La Valutazione dei soggetti: strumenti di valutazione e loro proprietà psicometriche: attendibilità, validità, responsività, minima differenza rilevante, sensibilità e specificità
20. Deviazioni dal protocollo e loro trattamento
21. Indicazioni per la lettura critica un lavoro scientifico

Eventuali Propedeuticità

L'esame di Metodologia della ricerca con elementi di statistica è propedeutico all'esame di Psicometria.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

In rapporto alla Metodologia della ricerca con elementi di statistica lo studente dovrà mostrare il possesso:
- della padronanza delle conoscenze di base;
- della comprensione dei concetti fondamentali della disciplina;
- della capacità di usare conoscenze e concetti per ragionare secondo la logica della disciplina.

Attività di Supporto

- Seminari integrativi
- Esercitazioni


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Testi di studio

Rocchi MBL: Statistica e metodologia della ricerca per le discipline biomediche e psicocomportamentali, Edizioni Goliardiche, Trieste, 2007

Modalità di
accertamento

Prova scritta, prova orale facoltativa (previo superamento della prova scritta)

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 11/09/2012


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.