Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


TEORIA POLITICA

A.A. CFU
2012/2013 5
Docente Email Ricevimento studenti
Luigi Alfieri Lunedì, martedì e mercoledì, ore 11-13

Assegnato al Corso di Studio

Sociologia e servizio sociale (L-39 / L-40)
Curriculum: Sociologia
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone, nella parte generale, di fornire una panoramica delle principali posizioni di teoria politica dell'epoca moderna e contemporanea. Nella parte speciale, si propone un confronto critico tra la dimensione creativa della politica, rappresentata dalla figura dell'"eroe", e la dimensione distruttiva, rappresentata dalla categoria di "totalitarismo" .

Programma

Parte generale: 1) I grandi concetti politici nel mondo contemporaneo; 2) Politica e razionalità; 3) Il rapporto tra etica e politica; 4) Autorità e potere; 5) Il pensiero dello Stato nella modernità: 6) La rottura dell'ordine politico moderno: teoria e prassi della democrazia; 7) Individuo e comunità; 8) Il problema della giustizia; 9) Il problema dell'uguaglianza; 10) Il problema della libertà. 

Parte speciale: 1) L'eroe come esploratore/inventore di mondi nuovi; 2) L'eroe come fondatore di spazi orientati e securizzati; 3) L'eroe come conquistatore/distruttore; 4) L'eroe come martire e incitatore al martirio; 5) L'eroe libero e liberatore; 6) Costruzioni identitarie, nazionalismo e razzismo; 7) Le forme politiche dell'esclusione e della violenza; 8) Corpo e politica: biopotere e totalitarismo; 9)Totalitarismo e antisemitismo; 10) Il governo dell'in-umano.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Per superare l'esame, gli studenti dovranno:
a) dimostrare di possedere le informazioni di base per la comprensione degli sviluppi fondamentali del pensiero politico in rapporto alle grandi trasformazioni storiche, con particolare riguardo all'Occidente moderno e contemporaneo; dovranno a tal fine sviluppare autonome capacità di valutazione critica e di analisi razionale del discorso politico, sottraendosi alle semplificazioni ideologiche (Knowledge and understanding);
b) dimostrare la capacità di discutere problemi teorici negli ambiti sopraindicati, anche mediante la partecipazione a laboratori e gruppi di studio e la redazione di tesine di ricerca (Applying knowledge and understanding);
c) dimostrare la capacità di integrare autonomamente le proprie conoscenze e di formulare giudizi negli ambiti sopraindicati, attraverso l'attiva partecipazione a dibattiti con il docente o suoi collaboratori e tra gli studenti stessi, specialmente nell'ambito di laboratori e seminari (Making judgements);
d) dimostrare la capacità di comunicare le conoscenze acquisite in maniera chiara, essenziale e scientificamente corretta, specialmente nell'ambito di attività seminariali dedicate e mediante la redazione di sintetiche esposizioni scritte (Communication);
e) dimostrare la capacità di procedere nell'apprendimento con autonomia e senso critico, e in particolare di identificare nessi tra problemi teorici e situazioni storiche  (Learning skills).

Attività di Supporto

Nel corso dell’anno verranno organizzati seminari di approfondimento per gli studenti frequentanti, di cui verrà data notizia a lezione


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali; seminari; tesina di approfondimento (facoltativa)

Obblighi

Partecipazione ad almeno tre quarti delle ore di lezione. Studio individuale dei testi indicati

Testi di studio

Per la parte generale:
-R. Gatti, Filosofia politica, II edizione accresciuta La Scuola, Brescia 2010 (è accettata anche la prima edizione);

Per la parte speciale:
-R. Escobar, Eroi della politica. Storie di re, capi e fondatori, Il Mulino,Bologna 2012;
-R. Castorina, Governare l'in-umano. Miti e politiche della razza, biopotere, eugenetica, Aras Edizioni, Fano 2011.

Modalità di
accertamento

Esame orale, con discussione delle eventuali tesine.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Studio individuale dei testi, integrato da eventuali incontri con il docente (vivamente consigliati in caso di difficoltà di comprensione).

Obblighi

Studio individuale dei testi indicati.

Testi di studio

Per la parte generale:
-R. Gatti, Filosofia politica, II edizione accresciuta La Scuola, Brescia 2010 (è accettata anche la prima edizione);

Per la parte speciale:
-R. Escobar, Eroi della politica. Storie di re, capi e fondatori, Il Mulino, Bologna 2012;
-L. Bazzicalupo, Eroi della libertà, Il Mulino, Bologna 2011
-R. Castorina, Governare l'in-umano. Miti e politiche della razza, biopotere, eugenetica, Aras Edizioni, Fano 2011

Modalità di
accertamento

Esame orale

Note

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 19/07/2012


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top