Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


PSICOLOGIA COGNITIVA

A.A. CFU
2012/2013 8
Docente Email Ricevimento studenti
Giovanni Battista Caputo

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

La psicologia cognitiva attuale presta grande interesse ai processi mentali non-consapevoli, o inconsci, e in generale ai processi mentali implicati nei stati alterati di coscienza, nella meditazione e nelle esperienze spirituali. Inoltre è evidenziato dai dati epidemiologici raccolti da diversi decenni quanto il tratto di personalità definito come spiritualità abbia un effetto positivo sull'aspettativa di vita e sul benessere soggettivo. Infine, le tecniche di meditazione e l'immaginazione attiva, che sono state ampiamente utilizzate da Jung, attualmente sono impiegate in modo efficace nelle terapie cognitivo-comportamentali.

Programma

Il libro Psicologia e alchimia di Carl G. Jung è il punto di partenza per un'indagine dei processi inconsci secondo la psicologia cognitiva. Il dialogo tra psicologia analitica di Jung e psicologia cognitiva può essere condotto sulla base di recenti risultati di ricerca, provenienti dalla fenomenologia sperimentale, dalla psicologia cognitiva e dalla neuroscienza cognitiva. In particolare, l'idea di archetipo secondo Jung e il fenomeno della sincronicità tra eventi offrono la possibilità per importanti sviluppi teorici e operativi.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

In rapporto alla Psicologia cognitiva lo studente dovrà mostrare il possesso:
- della padronanza delle conoscenze di base;
- della comprensione dei concetti fondamentali della disciplina;
- della capacità di usare conoscenze e concetti per ragionare secondo la logica della disciplina.

Attività di Supporto

Esercitazioni


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali.

Testi di studio

C. G. Jung "Opere vol. 12: Psicologia e alchima" Bollati-Boringhieri.
R. Roesler (2012) "Are archetypes transmitted more by culture than biology? Questions arising from conceptualizations of the archetype" Journal of Analytical Psychology, vol. 57, pp. 223-246.
A. Yiassemides (2011) "Chronos in synchrony: manifestations of the psychoid reality" Journal of Analytical Psychology, vol. 56, pp. 451-470.

Modalità di
accertamento

Esame orale

Disabilità e DSA

Le studentesse e gli studenti che hanno registrato la certificazione di disabilità o la certificazione di DSA presso l'Ufficio Inclusione e diritto allo studio, possono chiedere di utilizzare le mappe concettuali (per parole chiave) durante la prova di esame.

A tal fine, è necessario inviare le mappe, due settimane prima dell’appello di esame, alla o al docente del corso, che ne verificherà la coerenza con le indicazioni delle linee guida di ateneo e potrà chiederne la modifica.

Note

Note: i due articoli indicati nei testi obbligatori di studio possono essere scaricati liberamente e gratuitamente dal sito internet della rivista Journal of Analytical Psychology oppure attraverso il motore di ricerca delle pubblicazioni scientifiche Google Scholar.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 28/06/2012


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

15 22

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522, scarica l'app o chatta su www.1522.eu

Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2024 © Tutti i diritti sono riservati

Top