Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


PREPARAZIONE ESTRATTIVA E CONTROLLO DI QUALITà DEI PRODOTTI DIETETICI E ALIMENTARI - MODULO PREPARAZIONE ESTRATTIVA (DEI PRODOTTI DIETETICI E ALIMENTARI)

A.A. CFU
2012/2013 6
Docente Email Ricevimento studenti
Fabio Mantellini tutti i giorni previo appuntamento.

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire allo studente la conoscenza delle basilari tecniche di laboratorio finalizzate alla estrazione, purificazione e analisi dei principali componenti degli alimenti.

Programma

Cenni di sicurezza in laboratorio.
Vetreria e piccole apparecchiature di normale impiego in laboratorio.
Tecniche di purificazione e di estrazione: cristallizzazione e filtrazione, punto di fusione,
Estrazione solvente-solvente; esempi di estrazione e purificazione di principi attivi da sostanze alimentari.
Distillazione, cromatografia liquida, su strato sottile (TLC), e in colonna; dimostrazioni pratiche in laboratorio di tali tecniche.
Determinazione quali-quantitativa di principi attivi mediante tecniche spettroscopiche.
Reazioni di titolazione volumetriche (reazioni acido-base, reazioni redox).
Composizione chimica e tecniche di analisi del latte; dimostrazioni pratiche in laboratorio di alcune di tali tecniche.
Composizione chimica e tecniche di analisi dell'olio; dimostrazioni pratiche in laboratorio di alcune di tali tecniche.
Composizione chimica e tecniche di analisi del vino; dimostrazioni pratiche in laboratorio di alcune di tali tecniche.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali e esercitazioni pratiche in laboratorio.

Obblighi

Frequenza obbligatoria alle ore di laboratorio non inferiore al 75%.

Testi di studio

Donald L. Pavia; Gary M. Lampman; George S. Kriz; Il laboratorio di Chimica Organica a cura di Paolo Grunanger e Donato Pocar, edizioni Sorbona Milano.

Per consultazione si consiglia: F. Tateo; Analisi dei prodotti alimentari, Chiriotti Editori volume 1 e 2.

Modalità di
accertamento

Esame orale.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Lezioni frontali e esercitazioni pratiche in laboratorio.

Obblighi

Frequenza obbligatoria alle ore di laboratorio non inferiore al 75%.

Testi di studio

Donald L. Pavia; Gary M. Lampman; George S. Kriz; Il laboratorio di Chimica Organica a cura di Paolo Grunanger e Donato Pocar, edizioni Sorbona Milano.

Per consultazione si consiglia: F. Tateo; Analisi dei prodotti alimentari, Chiriotti Editori volume 1 e 2.

Modalità di
accertamento

Esame Orale

Note

Il programma sopra riportato si intende valido per i moduli di Preparazione Estrattiva (6 CFU) e Controllo Qualità (8 + 2 CFU).

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 06/09/12


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top