Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


CORSO AVANZATO DI METODI E TECNICHE DEGLI SPORT INDIVIDUALI

A.A. CFU
2014/2015 7
Docente Email Ricevimento studenti
Franca Colasanti

Assegnato al Corso di Studio

Scienze dello Sport (LM-68)
Curriculum: Scienza e tecnica dello sport
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso e’ finalizzato all’acquisizione di competenze nella progettazione e gestione del processo di perfezionamento, tecnico-condizionale, dell’atleta di alta qualificazione.

Programma

I PRESUPPOSTI ALLO SVILUPPO OTTIMALE DELL'ATLETA.

- Individuazione ed orientamento delle attitudini psico-fisiche
- Definizione dei modelli morfo-funzionali, prestativi e tattici della disciplina

- Lo sviluppo della personalità e la motivazione

- I processi percettivi

- Definizione dei modelli di controllo del movimento

- Formazione di base, condizionale e coordinativa
- Graduazione ed individualizzazione del carico allenante
- Principi generali dell'allenamento

PROGETTAZIONE DEL PROCESSO PLURIENNALE DI PERFEZIONAMENTO SPORTIVO.

- La struttura ciclica dell'allenamento

- Definizione degli obiettivi, metodi e mezzi ( a breve- medio- lungo temine)
- Scelta degli indicatori prestativi
* qualitativi : Griglie specifiche
* quantitativi: Protocolli condizionali specifici e di ausili utili alla didattica

- Il controllo dell'allenamento sportivo

- Strategie di ottimizzazione del recupero

- La rigenerazione fisica

- Il fallimento nella gestione del carico

 
ESEMPLIFICAZIONE DI PROGRAMMAZIONI
Moduli disciplinari ad indirizzo quantitativo o qualitativo.

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali e teorico-pratiche.
Attività di tirocinio guidato presso società sportive.

Testi di studio

Testo di riferimento V.PLATONOV "L'organizzazione dell'allenamento e dell'attività di gara" Ed Calzetti & Mariucci, 2004;

Testi integrativi (Studio di un volume a scelta):
Alberti G., Garufi M., Silvaggi N. "L'allenamento della forza a bassa velocità: il metodo della serie lenta a scalare" Ed. Calzetti & Mariucci,2012; T.Bompa "Periodizzazione dell'allenamento sportivo" - Ed. Calzetti & Mariucci,2001; A.Cei, "Allenarsi per vincere" - Ed. Calzetti & Mariucci,2011; G.D'Amen - P.Benelli "Triathlon: dal modello della prestazione all'allenamento" - Ed. Calzetti & Mariucci,2003; I.Mujika "Tapering and peaking for optimal performance" HK,2009; Nicoletti R., Borghi Anna M., "Il controllo motorio" Ed. il Mulino Itinerari,2007; A.Sassi "Allenamento e sovrallenamento" - Edi-Ermes,1997; V.Zatsiorsky, W.Kraemer "Scienza e pratica dell'allenamento della forza" Ed. Calzetti & Mariucci,2008; J.Weineck "L'allenamento ottimale" - Ed. Calzetti & Mariucci,2009.

Altre eventuali indicazioni verranno fornite agli studenti all'inizio dei corsi.
Modalità di
accertamento

Esame finale con colloquio orale. Lo studente dovrà presentare, in sede d'esame, un piano di allenamento (microciclo o mesociclo..) su una disciplina Olimpica individuale in linea con le indicazioni di V.Platonov.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 07/09/2015


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2023 © Tutti i diritti sono riservati

Top