Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


TECNICA PROFESSIONALE

A.A. CFU
2014/2015 8
Docente Email Ricevimento studenti
Silvia Cecchini

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire agli studenti gli strumenti metodologici e concettuali per lo svolgimento della professione di dottore commercialista nelle sue declinazioni operative, sia per quanto richiesto dalle leggi sia per le prestazioni svolte nella pratica professionale e di specifica competenza della funzione. Il dottore commercialista nell'esercizio della professione svolge funzioni di pubblico ufficiale e consulente di organi giudiziari, è altresì consulente di privati soggetti di imprese pubbliche e private, pertanto gli aspetti tecnici, giuridici e di consulenza economica, tributaria commerciale che attengono la professione sono oggetto di analisi, di studio e di verifica pratica e ove occorre di approfondimento.

Programma

Quadro delle norme che regolamentano il funzionamento della professione del Dottore Commercialista.
Codice deontologico. Responsabilità penali. Compiti in base alle norme antiriciclaggio.

L'attività del Dottore Commercialista con riferimento Valutazione d'azienda: nozione di capitale economico. Metodi di classificazione. Metodi di valutazione. Il dottore commercialista nella gestione della crisi d'impresa. Piani di risanamento aziendali. Realizzazione di operazioni straordinarie con trattazione di alcune: trasferimento, cessione, conferimento, affitto, fusione, scissione, trasformazione, scioglimento, liquidazione. Revisione contabile.

Funzioni della professione con approfondimento di: Curatore fallimentare Commissario Giudiziale - funzioni operative e fiscali / Professionista delegato alle esecuzioni immobiliari giudiziarie.

Eventuali Propedeuticità

 

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Adeguata conoscenza delle categorie base per l'affronto e lo svolgimento della professione. Competenze essenziali per il superamento dell'esame di stato per l'abilitazione all'esercizio della professione.

Attività di Supporto

Testimonianze di professionisti, imprenditori. Casi. Esercitazioni.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale.

Testi di studio

- A. Montrone, A. Musaio, Capitale e operazioni straordinarie. La costituzione, i processi evolutivi e la fase terminale dell'impresa. Mc-Graw Hill Milano, 2010
(Capitoli: 2.3.4,6.8.10.12.17.19.20.22.28.30)

- A cura di T. Pencarelli, Le crisi di impresa. Diagnosi, prevsione e procedure di risanamento. Franco Angeli, 2013 (Capitolo 3)

Codice Deontologico della Professione di Dottore Commercialista ed Esperto Contabile approvato dal Consiglio Nazionale e aggiornato al 1/9/2010

Circolare n.30/IR del 11/2/2013  a cura dell'IRDCEC " il ruolo del professionista attestatore nella composizione negoziale della crisi" reperibile nel sito circolari IRDCEC (Istitutodi ricerca dottori commercialisti ed esperti contabili)

Slides del docente pubblicate nel sito della Scuola

Modalità di
accertamento

Esame orale.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 21/0720/14


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top