Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LETTERATURA DEL RINASCIMENTO

A.A. CFU
2009/2010 5
Docente Email Ricevimento studenti
Salvatore Ritrovato Mercoledì ore 11-13

Assegnato al Corso di Studio

Tradizione ed interpretazione dei testi (16/S) Storia dell’arte (95/S) Scienze archivistiche, librarie e dell’informazione documentaria (5/S)
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il madrigale è un genere poetico e nello stesso tempo musicale, ed è forse il più originale della cultura del Rinascimento. Il corso intende rileggere, attraverso gli autori che lo coltivarono (da Michelangelo a Tasso a Strozzi a Guarini a Rinaldi), lo spirito proprio di un'epoca, il suo amore per la brevitas e per una "leggerezza" affatto moderna.

Programma

Poesia e pubblico nel Cinquecento; il "petrarchismo plurale"; breve storia del madrigale cinquecentesco (con ampia rassegna di letture di madrigali di Michelangelo, G. B. Strozzi, T. Tasso, B. Guarini, C. Rinaldi, G. B. Marino ecc., e di ascolto di opere madrigalistiche).

Attività di Supporto

Conferenze e incontri seminariali; ascolto di opere madrigalistiche in cd.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali.

Testi di studio

Testi

Lirici europei del Cinquecento, a cura di G. M. Anselmi et alii, BUR, Milano 2006.

"T'amo mia vita, la mia cara vita". Antologia portatile del madrigale cinquecentesco, a cura di S. Ritrovato, Palomar, Bari 2009.

Bibliografia critica

M. Ariani, G. B. Strozzi, il manierismo e il madrigale del '500: strutture ideologiche e strutture formali, in G. B. Strozzi il Vecchio, Madrigali inediti, a c. di M. A., Urbino, Argalia, 1975, pp. VII-CXLVIII;

P. Fabbri, introduzione a Il madrigale fra Cinque e Seicento, Il Mulino, Bologna 1985, pp. 9-36;

A. Martini, Ritratto del madrigale poetico fra Cinque e Seicento, LI, XXXII, 1981, pp. 529-548;

S. Ritrovato, Forme e stili del madrigale cinquecentesco, SPCT, LXII, 2001, pp. 131-54;

S. Ritrovato, Antologie e canoni del madrigale cinquecentesco (1545-1611), SPCT, 69, Ottobre 2004, pp. 115-136.

Modalità di
accertamento

Esame orale.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Obblighi

Contattare il docente con congruo anticipo per definire programma e modalità d'esame.

Testi di studio

Da concordare con il docente.

Modalità di
accertamento

Esame orale

Note

Gli studenti che sceglieranno questo esame per il settore scientifico-disciplinare L-FIL-LET/13 non potranno naturalmente inserirlo nei piani di studi per il settore L-FIL-LET/10, per il quale compare come Letteratura del Rinascimento 2.

Gli studenti stranieri possono adeguare la bibliografia del corso al loro grado di conoscenza dell'italiano.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 24/08/09


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top