Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


ECONOMIA DEI TRASPORTI E DEI SISTEMI LOGISTICI

A.A. CFU
2014/2015 8
Docente Email Ricevimento studenti
Antonello Zanfei Al termine della prima lezione settimanale previo appuntamento con il prof. Mario Mauri (mario.mauri@uniurb.it)

Assegnato al Corso di Studio

Economia e gestione aziendale (LM-77) Marketing e comunicazione per le aziende (LM-77)
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Obiettivo del corso e dotare gli studenti delle competenze necessarie per poter accedere a corsi di specializzazione e/o a posizioni di lavoro nella imprese private, pubbliche amministrazioni e società di consulenza specificamente interessate alla promozione di progetti di investimento nel settore dei trasporti, alla realizzazione, gestione e caratterizzazione di servizi di trasporto merci e persone

Programma

Prima parte: concetti e definizioni generali - i trasporti nello spazio economico - la domanda e l'utenza del trasporto,- l'offerta e gli operatori del trasporto - prezzi e mercati dei trasporti - la gestione e l'esercizio del sistema dei trasporti - le caratteristiche della domanda di trasporto merci - le determinanti della domanda di trasporto merci - infrastrutture e reti - trasporti su strada - trasporti aerei - trasporti marittimi - trasporti ferroviari - aspetti economici dei trasporti pubblici locali e loro evoluzione.
Seconda Parte: outsourcing logistico e supply chain management- domanda di trasporto merci in Italia - offerta di trasporto merci in Italia - trasporto combinato - intermodalità - sistemi interportuali - terminali marittimi - sistemi logistici integrati - evoluzione dei sistemi logistici in ottica distrettuale

Eventuali Propedeuticità

nessuna

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Conoscenza e capacita di comprensione (knowledge and understanding): lo studente, al termine del corso, avrà acquisito una buona conoscenza delle caratteristiche e peculiarità del settore dei trasporti e della logistica; sarà in grado di effettuare analisi della domanda e dell'offerta del trasporto merci e logistica. Avrà altresì raggiunto la capacita di orientarsi tra le fonti statistiche tipiche del settore al fine del loro utilizzo nell'ambito dell'impresa.
Conoscenza e capacita di comprensione applicate: (applying knowledge and understanding): lo studente sarà in grado di effettuare previsioni e simulazioni in ordine alle attività strategiche e organizzative che stanno alla base del governo dei trasporti, dei flussi di informazioni e di materiali inerenti l'input e l'output dell'attività d'impresa.
Autonomia di giudizio (making judgements): lo studente sarà in grado di individuare, predisporre e analizzare informazioni e dati coerenti attinenti la risoluzione dei problemi affrontati scegliendo la metodica più adatta al particolare problema argomentandone la validità.
Abilità comunicative (communication skills): lo studente acquisirà le necessarie abilità atte a comunicare l'esito delle analisi effettuate con l'ausilio di reports, grafici e quanto altro idoneo a rappresentare, sostenere e comunicare sinteticamente l' efficacia dei lavori prodotti.
Capacità di apprendere (learning skills): lo studente avrà sviluppato la conoscenza necessaria

Attività di Supporto

Il corso verrà integrato con seminari in tema di trasporti pubblici locali e di logistica.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali.

Testi di studio

- E. Forte (2008), Trasporti, logistica economia, CEDAM, Cap. 1,2,3,4,5.
- E. Ottimo e R. Vona (2001), Sistemi di logistica integrata, Egea, Milano.
Letture consigliate
- U. Marchese, (2000), Lineamenti e problemi di economia dei trasporti, ECIG, Genova
- G. Borruso e G. Polidori, a cura di, (2003) Trasporto merci, logistica e scelte modali, Franco Angeli, Milano.

Le slides di ogni lezione che integrano i testi di studio, saranno poste in rete il giorno successivo.

Modalità di
accertamento

Esame finale scritto.
L'esame potrà essere sostituito dalla redazione di una tesina su argomento da concordare con il docente limitatamente agli studenti che abbiano frequentato almeno il 40% delle lezioni.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Slides delle lezioni frontali che integrano i testi di studio

Testi di studio

come sopra

Note

Per ulteriori informazioni gli studenti interessati sono invitati a rivolgersi al prof. Mario Mauri (mario.mauri@uniurb.it), co-titolare del corso

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 04/08/2014


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top