Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LINGUISTICA GENERALE
GENERAL LINGUISTICS

A.A. CFU
2015/2016 8
Docente Email Ricevimento studenti
Stefano Arduini martedì 16-17; mercoledì 16-17

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

La Linguistica Cognitiva è una cornice teorica generale che include il lavoro di molti linguisti provenienti da diversi ambiti disciplinari. Gli anni di svolta sono gli anni ottanta del secolo scorso, in particolare il 1987 quando escono due opere fondamentali: il primo volume di Foundations of Cognitive Grammar di Ronald W. Langacker e il libro Women, fire and dangerous things di George Lakoff. 

Il corso intende introdurre gli studenti ai principali nuclei tematici della linguistica cognitiva. 

Programma

1. In cosa consiste la svolta cognitiva

2. La questione delle categorie

3. Colori

4. Il concetto di prototipo in Linguistica Cognitiva

5. Il concetto di enciclopedia

6. Le figure retoriche da un punto di vista cognitivo

7. Teoria della metafora Metafora

 

Eventuali Propedeuticità

Aver svolto un corso di introduzione alla  linguistica generale o glottologia o delle aree L-LIN/01 e L-LIN/02

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Lo studente:

A. dovrà sviluppare le conoscenze dei principali nuclei teorici della linguistica moderna acquisite nel primo ciclo essendo in grado di mettere in relazioni i vari nuclei concettuali;

B. essere in grado di applicare le conoscenze acquisite all'apprendimento delle lingue e all'analalisi linguistica e alla traduzione.

C. a partire da quanto appreso sviluppare una riflessione autonoma sul linguaggio;

D. essere capace di veicolare i contenuti appresi in modo chiaro e compiuto anche ai non specialisti della materia;

E. acquisire una capacità autonoma di apprendimento e di ricerca.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali con il suporto di power point e seminari su temi specifici

Testi di studio

Gaeta, L. – Luraghi, S., Introduzione alla linguistica cognitiva, Roma, Carocci 2002.

Arduini, S. – Fabbri R., Cos’è la linguistica cognitiva, Roma, Carocci 2008

Croft W. - Cruse D.A., Linguistica cognitiva, Roma Carocci 2009

Modalità di
accertamento

Esame orale e verifiche in irinere.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Testi di studio

Gaeta, L. – Luraghi, S., Introduzione alla linguistica cognitiva, Roma, Carocci 2002.

Arduini, S. – Fabbri R., Cos’è la linguistica cognitiva, Roma, Carocci 2008

Croft W. - Cruse D.A., Linguistica cognitiva, Roma Carocci 2009

Modalità di
accertamento

Esame orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 27/01/2016


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top