Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


STORIA CONTEMPORANEA I mutuato
SOCIAL HISTORY

A.A. CFU
2015/2016 6
Docente Email Ricevimento studenti
Dino Mengozzi Martedì, ore 10-12, Studio in Via Viti 10
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Corpi esaltati, venerati, suppliziati, nascosti o cancellati: il corpo è un luogo del conflitto sociale e politico, ma prima ancora il corpo è una costruzione culturale. Il corpo dell’eroe è spesso eletto a corpo eccezionale dalle proprietà quasi miracolose, tali perfino da sconfiggere la morte. Il corpo disegna una leadership, è oggetto di culto o figura, al contrario, come luogo dell’impotenza e della degradazione dell’avversario. Nel Risorgimento, il cittadino della futura nazione italiana è disegnato come dotato di un corpo virile, che non teme la guerra e il martirio.  Nella prima guerra mondiale il corpo ferito, sfigurato e ucciso diventa lo strumento di una lunga elaborazione del lutto, che attraverserà l’immaginario dell’intero XX secolo. La considerazione del corpo è alla base dell’identità di un gruppo sociale o di una nazione. Nella longevità dei corpi, nel tasso di salute, nella forma imposta dallo sport e dalla moda, possiamo leggere la storia di una società e la sua evoluzione. Attraverso i corpi abbiamo la possibilità di gettare uno sguardo sul complesso del vivere sociale, più di quanto consentissero gli approcci storiografici tradizionali.

Programma

1.  Linee di una nuova storiografia

2.  Virilità e onore nazionale

3.  Eroi e martiri della patria

4.  Lutto e memoria della Grande guerra

5.  La fabbrica dei corpi

6.  Identità sulla pelle e consumismo

7.  Una democrazia dei corpi

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

  • per le lauree triennali: In rapporto alla (insegnamento) lo studente dovrà mostrare il possesso:
  • -  della padronanza delle conoscenze di base;

    -  della comprensione dei concetti fondamentali della disciplina;

    -  della capacità di usare conoscenze e concetti per ragionare secondo la logica della disciplina.

    Materiale Didattico

    Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

    Attività di Supporto

    E’ previsto un seminario facoltativo su “Storia e computer”, per iniziare i frequentanti alla redazione di articoli e saggi di storia e all’esplorazione on line di banche dati.

    E' prevista la proiezione di film dell'Istituto Luce.


    Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

    Modalità didattiche

    Lezione frontale e multimediale

    Obblighi

    E' irrinunciabile il rapporto diretto e personale con i testi di studio.

    Testi di studio

    D. Mengozzi, Corpi posseduti. Eroi e martiri dal Risorgimento a Pinocchio, Manduria-Bari-Roma, Lacaita, 2012, pp. 282.

    J. Winter, Il lutto e la memoria. La Grande guerra nella storia culturale europea, tr. it., Bologna, Il Mulino, 1998, fare solo i primi quattro capitoli, pp. 165

    S. Luzzatto, Il corpo del duce. Un cadavere tra immaginazione, storia e memoria, Torino, Einaudi, 2011, pp. 342.

    H. Juvin, Il trionfo del corpo, Milano, Egea, 2006, pp. 200.

     

    E’ vivamente consigliato l’inquadramento storico dei secoli XIX e XX mediante un buon manuale delle Scuole superiori.

    Modalità di
    accertamento

    Esame scritto a questioni aperte.

    Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

    Obblighi

    E' irrinunciabile il rapporto diretto e personale con i testi di studio.

    Testi di studio

    D. Mengozzi, Corpi posseduti. Eroi e martiri dal Risorgimento a Pinocchio, Manduria-Bari-Roma, Lacaita, 2012, pp. 282.

    J. Winter, Il lutto e la memoria. La Grande guerra nella storia culturale europea, tr. it., Bologna, Il Mulino, 1998, fare solo i primi quattro capitoli, pp. 165

    S. Luzzatto, Il corpo del duce. Un cadavere tra immaginazione, storia e memoria, Torino, Einaudi, 2011, pp. 342.

    H. Juvin, Il trionfo del corpo, Milano, Egea, 2006, pp. 200.

     

    E’ vivamente consigliato l’inquadramento storico dei secoli XIX e XX mediante un buon manuale delle Scuole superiori.

    Modalità di
    accertamento

    Esame scritto a questioni aperte.

    Note

    Chi desidera reiterare l’esame o portare un programma autonomo è tenuto a concordarlo con il docente almeno un mese prima dell’esame.    

    « torna indietro Ultimo aggiornamento: 03/09/2015


    Condividi


    Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


    Il tuo feedback è importante

    Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

    Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

    Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

    Posta elettronica certificata

    amministrazione@uniurb.legalmail.it

    Social

    Performance della pagina

    Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
    Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
    Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
    2021 © Tutti i diritti sono riservati

    Top