Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


PEDAGOGIA DELL'INFANZIA
CHILDHOOD PEDAGOGY

L’infanzia nella società contemporanea/ Childhood in Modern Society
Childhood in contemporary society

A.A. CFU
2015/2016 6
Docente Email Ricevimento studenti
Barbara Tognazzi martedì 11.00-12.00 e venerdì 11.00-12.00 presso DISTUM via Bramante 17

Assegnato al Corso di Studio

Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di favorire una adeguata conoscenza della complessa condizione dell'infanzia alla luce delle molteplici immagini storiche, antropologiche, sociali e teoretiche che caratterizzano questo significativo periodo della vita di ciascun individuo. A tal fine il corso si prefigge di promuovere l'acquisizione delle nozioni pedagogiche relative alle dimensioni evolutive e contestuali all'interno delle quali il bambino sviluppa i propri processi di apprendimento e gli esiti educativi e metodologici della prassi didattica. La conoscenza dei principi teorici e metodologici della pedagogia dell'infanzia costituisce un elemento formativo essenziale allo svolgimento del ruolo di educatore in equipe di lavoro e nelle famiglie.

Programma

L'insegnamento affronterà i seguenti nuclei tematici secondo l'ordine indicato:

Concezioni storiche dell'infanzia

- l'infanzia nella storia, stereotipi infantili e teorie di riferimento

Sviluppo fisico, cognitivo, emotivo e relazionale

- periodizzazione dell'infanzia e raggiungimento delle competenze psicopedagogiche nelle forme tipiche e atipiche

Osservazione del comportamento infantile

- relazione adulto-bambino; modelli di cura e di educazione

Percorsi didattici e valorizzazione delle differenze individuali

- individuare interventi pedagogici utili alla pratica educativa in relazione ai bisogni del bambino e all'ambiente di apprendimento

Eventuali Propedeuticità

 Lo studente dovrà mostrare il possesso:

- delle conoscenze di base della Psicologia dello sviluppo

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

In rapporto alla disciplina lo studente dovrà mostrare il possesso:

- della padronanza delle conoscenze di base;
- della comprensione dei concetti fondamentali della disciplina;
- della capacità di usare conoscenze e concetti per ragionare secondo la logica della disciplina

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

 Non sono previste attività di supporto alla didattica


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

 Lezioni frontali

Obblighi

Il corso non prevede l'obbligo di frequenza delle lezioni

Testi di studio

Barone L., Manuale di psicologia dello sviluppo, Carocci 2009, Ristampa 9^ 2015

Cottini L., Potenziare la memoria in classe, Carocci 2015

Modalità di
accertamento

Prova scritta a risposta chiusa con cui si intende accertare:

- una adeguata conoscenza delle teorie dell'infanzia

- le dimensioni evolutive e contestuali all'interno delle quali il bambino sviluppa i propri processi di apprendimento 

- gli esiti educativi e metodologici della prassi didattica

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

 Lezioni frontali

Obblighi

Il corso non prevede l'obbligo di frequenza delle lezioni

Testi di studio

Barone L., Manuale di psicologia dello sviluppo, Carocci 2009, Ristampa 9^ 2015

Cottini L., Potenziare la memoria in classe, Carocci 2015

Modalità di
accertamento

Prova scritta a risposta chiusa con cui si intende accertare:

- una adeguata conoscenza delle teorie dell'infanzia

- le dimensioni evolutive e contestuali all'interno delle quali il bambino sviluppa i propri processi di apprendimento 

- gli esiti educativi e metodologici della prassi didattica

Note

Gli studenti in possesso dei libri di testo del programma del corso degli anni precedenti potranno sostenere l'esame sui contenuti affrontati nel loro anno accademico in modalità orale. 

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 03/07/2016


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2023 © Tutti i diritti sono riservati

Top