Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


MECCANISMI MOLECOLARI DEGLI STATI PATOLOGICI
MOLECULAR MECHANISM OF PATHOLOGIES

A.A. CFU
2016/2017 6
Docente Email Ricevimento studenti
Luciana Vallorani

Assegnato al Corso di Studio

Scienze Motorie per la Prevenzione e la Salute (LM-67)
Curriculum: RIEDUCAZIONE FUNZIONALE
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire le basi molecolari per la comprensione dei meccanismi responsabili dell'istaurarsi di stati patologici, nochè dei meccanismi difensivi messi in atto dall'organismo umano.

Programma

L'insegnamento affronterà i seguenti argomenti secondo l'ordine sotto indicato.

Agenti eziologici di natura chimica, fisica e biologica.

Cenni di patologia ambientale

Meccanismi del danno cellulare. Morte cellulare: apoptosi e necrosi

Immunità innata: cellule, recettori e meccanismi d'azione

Infiammazione acuta e cronica, mediatori chimici dell'infiammazione, manifestazioni sistemiche dell'infiammazione

Specie reattive dell'ossigeno, stress ossidativo e sistemi antiossidanti

  Immunità acquisita: i linfociti e le basi cellulari dell'immunità adattativa, cellule B e anticorpi, la generazione della diversità anticorpale, cellule T e proteine MHC, cellule T helper e attivazione dei linfociti.

Interazione tra muscolo e cellule dell'immunità nella rigenerazione muscolare

Eventuali Propedeuticità

Non sono previste

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Lo studente dovrà mostrare di aver acquisito le conoscenze di base relativamente ai meccanismi di difesa messi in atto dall'organismo umano in risposta agli stimoli lesivi di varia natura.

Lo studente dovrà mostrare di aver compreso i concetti e di avere la capacità di trasferire tali acquisizioni nell'attività pratica di rieducazione funzionale di pazienti. Dovrà mostrare il possesso della capacità comunicativa, utilizzando la corretta terminologia e dovrà essere in grado di interfacciarsi con altre figure professionali operanti nell'ambito sanitario

Lo studente dovrà mostrare il possesso della capacità di usare le conoscenze e i concetti nella programmazione di programmi personalizzati di rieducazione funzionale che tengano conto delle caratteristiche e della condizione clinica del paziente.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Non sono previste attività a supporto della didattica


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

lezioni frontali

Obblighi

no

Testi di studio

Nel testo:

Patologia generale di Pontieri , Russo, Frati Ed. Piccin Nuova Libraria anno 2010, vengono trattati argomenti relativamente a concetti di base (Capitolo 1), patologie ambientali  (capitolo 4), radicali liberi (capitolo 7), morte cellulare (capitolo 10 par.10.7) e infiammazione (capitolo 15),

Immunologia

Materiale aggiuntivo è disponibile presso la biblioteca della sede didattica

E' consigliabile prendere visione delle slides proiettate a lezione

Altro materiale aggiuntivo sarà reso disponibile nella piattaforma moodle

Modalità di
accertamento

Esame orale

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Obblighi

no

Testi di studio

Nel testo:

Patologia generale di Pontieri , Russo, Frati Ed. Piccin Nuova Libraria anno 2010, vengono trattati argomenti relativamente a concetti di base (Capitolo 1), patologie ambientali  (capitolo 4), radicali liberi (capitolo 7), morte cellulare (capitolo 10 par.10.7) e infiammazione (capitolo 15).

Immunologia

Materiale aggiuntivo è disponibile presso la biblioteca della sede didattica

E' consigliabile prendere visione delle slides proiettate a lezione

Altro materiale aggiuntivo sarà reso disponibile nella piattaforma moodle

Modalità di
accertamento

esame orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 23/11/2016


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top