Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


BIOLOGIA VEGETALE E BOTANICA FARMACEUTICA
PLANT BIOLOGY AND PHARMACEUTICAL BOTANY

A.A. CFU
2016/2017 10
Docente Email Ricevimento studenti
Donata Ricci Tutti i giorni feriali, escluso il sabato, previo appuntamento via e-mail / Reception time is arranged with the students by a previous e-mail
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera Inglese
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Farmacia (LM-13)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire allo studente le nozioni di base della Botanica ed una serie di nozioni mirate alla conoscenza delle più comuni specie fornitrici di droghe usate nella medicina tradizionale ed ufficiale

Programma

Cellula vegetale: forma, dimensioni, organizzazione. Plastidi.Vacuolo, Parete cellulare. Modificazioni secondarie della parete. I tessuti: tessuti meristematici e adulti: parenchimatici, tegumentali, meccanici, conduttori, secretori. Seme, germinazione, plantula. Morfologia ed anatomia del fusto, della foglia e della radice di Gimnosperme e Angiosperme. Fiore, infiorescenze, frutto. Fotosintesi,Nutrizione minerale, trasporto nella pianta,ciclo dell'azoto, ormoni vegetali ( cenni) . Definizione e scopi della Biologia Vegetale. Sviluppo storico dell'utilizzazione delle piante officinali. Sistematica: definizione e scopi. Criteri di classificazione del regno vegetale. I principali gruppi tassonomici. Alghe: generalità sulla struttura ed importanza antropico-farmaceutica. Sistematica: alghe azzurre, alghe rosse. Pyrrophyta, Chrysophita, alghe brune, Euglenophyta, alghe verdi. Funghi: generalità sulla struttura, importanza farmaceutica. Sistematica: Mixomiceti (cenni), Archimiceti (cenni) Ficomiceti (cenni), Ascomiceti, Basidiomiceti, Deuteromiceti (cenni). Claviceps purpurea Tulas.Licheni,generalità ed interesse antropico-farmaceutico. Cetraria islandica. Briofite (cenni). Pteridofite: generalità ed interesse antropico-farmaceutico. Gimnosperme: generalità e interesse antropico-farmaceutico. Angiosperme: generalità, riproduzione (sessualità dei vegetali, morfologia fiorale, morfologia dei frutti e dei semi, alternanza di generazione, cicli aplontico, aplodiplontico, diplontico). Sistematica delle Angiospermae: Dicotiledoni, Monocotiledoni e principali famiglie di importanza farmaceutica.Specie comprese nel programma d'esame e trattate in base al contenuto in principi attivi: Piante a Glicosidi cardioattivi: Digitalis purpurea L.;Digitalis lanata L.; Strophantus (varie specie); .; Urginea maritima L.;Convallaria majalis L.; Piante ad antrachinoni: Cassia (varie specie); Rhamnus purshiana DC.; Rhamnus frangula L.; Rheum palmatum L.; Aloe (varie specie); Piante a tannini: ; Hamamelis virginiana L.; Piante a mucillagini: Althaea officinalis L.; Malva sylvestris L.; Gossypium varie specie; Alghe; Piante a cannabinoidi: Cannabis sativa L.; Piante ad alcaloidi:Taxus baccata L, Ephedra ( varie specie); Catharanthus roseus G. Don;Colchicum autumnale L., Papaver somniferum L.; Erytroxylon coca L.; Atropa belladonna L.; Hyoscyamus niger L.; Datura stramonium L.; Cinchona (varie specie); Coffea arabica L.; Camellia sinensis Sims;Theobroma cacao L.; Aconitum napellus L.; Piante ad olii essenziali: Myristica fragrans Houtt; Cinnamomum zeylanicum Nees; Pimpinella anisum L.; Illicium verum Hook; Mentha piperita L.; Thymus communis L.; Valeriana officinalis L.; Camomilla recutita L.; Anthemis nobilis L.;Piante a lipidi, olii fissi: Ricinus communis L.

Eventuali Propedeuticità

Non sono previste propedeuticità

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Lo studente dovrà mostrare il possesso delle conoscenze di base relative alla struttura delle cellule,tessuti e organi della pianta. 

Lo studente dovrà mostrare la comprensione dei concetti che permettono la distinzione dei pricipali gruppi di piante. 

Lo studente dovrà mostrare la conoscenza delle piante di interesse farmaceutico, delle loro droghe e principi attivi. 

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali con PC e video-proiettore ( Power point)

Testi di studio

Maugini E., Maleci Bini L.,Mariotti Lippi M.,

Botanica Farmaceutica IX ed. PICCIN ed.

Modalità di
accertamento

Esame orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 08/11/16


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top