Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


RADIOFARMACI
RADIOPHARMACEUTICALS


A.A. CFU
2016/2017 6
Docente Email Ricevimento studenti
Donatella Desideri tutti i giorni su appuntamento

Assegnato al Corso di Studio

Farmacia (LM-13)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Scopo del corso è quello di fornire le conoscenze di base sulle modalità di preparazione e controllo di qualità dei radiofarmaci impiegati per la diagnostica e la terapia in medicina nucleare nel rispetto della normativa vigente per l'attività e per la sperimentazione clinica

Programma

Principi di fisica nucleare: la struttura atomica, nuclei stabili e instabili, il decadimento radioattivo, legge temporale del decadimento radioattivo, vita media e tempo di dimezzamento, unità di misura della radioattività, attività specifica. Interazione radiazione e materia, potere di penetrazione.
Dosimetria:dose assorbita, dose equivalente e dose afficace, effetti biologici delle radiazioni.
Radiofarmaci in medicina nucleare: generalità
Radiofarmaci per la diagnostica: scintigrafia e tomoscintigrafia, SPET e PET, caratteristiche generali dei radiofarmaci per la diagnostica, radiofarmaci gamma emettitori ed emettitori di positroni
Radioterapia: modalità, radiofarmaci per la radioterapia metabolica
Stima del rischio di reazioni avverse
Produzione dei radionuclidi per radiofarmaci
Controlli di qualità e Assicurazione di qualità,
La radiofarmacia
Aspetti normativi e legislativi

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Al termine del corso lo studente dovrà mostrare di:

A) conoscere i principi fondamentali della fisica delle radiazioni e degli effetti biologici delle radiazioni, i principali radiofarmaci in medicina nucleare per la diagnostica e la terapia, le reazioni avverse, le modalità di produzione dei radiofarmaci e di controllo di qualità, i principali aspetti normativi e legislativi

B) aver acquisito competenze applicative con riferimento alle modalità di produzione dei radiofarmaci e di controllo di qualità

C) essere in grado di valutare e risolvere autonomamente problemi riguardanti i contenuti del corso

D) aver sviluppato una buona capacità espositiva orale e scritta dei concetti acquisiti

E) essere in grado di approfondire gli argomenti in contesti diversi ed in modo autonomo

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali

Obblighi

E' vivamente consigliato il superamento dell'esame di Chimica Farmaceutica e Tossicologica 1

Testi di studio

Dispense e slides del corso

Modalità di
accertamento

Esame scritto con domande a risposta aperta

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 08/11/16


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top