Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


GIS E BENI CULTURALI
GIS AND CULTURAL HERITAGE


A.A. CFU
2016/2017 6
Docente Mail Ricevimento studenti
Elvio Moretti Dal martedì al venerdi su appuntamento cell. +393474322598

Assegnato ai Corsi di Studio

Conservazione e Restauro dei beni culturali (LMR/02)
Curriculum: PERCORSO PFP2 DIPINTI E LEGNO

Obiettivi Formativi

Il corso vuole mostrare le potenzialità offerte dai sistemi GIS nell’organizzare e gestire il lavoro di ricerca, di progettazione e di restauro nel campo dei beni culturali. 

La tecnologia GIS già applicata in ambiti disciplinari quali quello archeologico e quello museale ha rivelato, da un lato, le sue straordinarie potenzialità come strumento di gestione dell’informazione e, dall’altro, la relativa difficoltà, al diffondersi del suo utilizzo nella pratica conservativa. Pertanto in questo corso si vogliono approfondire tutte quelle applicazioni che possono essere di supporto al restauro anche se ancora poco applicate.

In particolare il GIS sarà utilizzato per:

1) lo studio delle deformazioni delle tavole dipinte atrravrso stumenti specifici quali il Contour, lo Slope e l'Aspect

2) la trasformazioni di immagini raster nel formato RGB in layer vettoriali e relativi database per procedere ad un restauro virtuale

3) Documentazione di tutte le operazioni effettuate durante il restauro attraverso appositi geodatabase 

Programma

01 - Informazione e Sistema Informativo (ore: 1)

02 - Informazione Territoriale dei Beni Culturali (ore: 2)

03 - Il Sistema Informativo Territoriale e le basi di dati (ore: 1)

04 - Le fonti dell’Informazione Territoriale dei Beni Culturali (ore: 1)

05 -  Rappresentazione e Potenzialità  dell’Informazione Territoriale (ore: 1)

06 - La rappresentazione del mondo reale in un SIT (ore: 2)

07 - Le primitive geometriche vettoriali (ore: 1)

08 - La Topologia nella rappresentazione grafica (ore: 1)

09 - Modellazione Raster e utilizzo delle ortofoto di tele e tavole (ore: 2)

10 – GIS e gestione delle restituzioni vettoriali (ore: 1)

11 - Acquisizioni di dati territoriali e loro visualizzazione tramite la tabella degli attributi. (ore: 1)

12 - Query e display (ore: 1)

13 – Collegamento tra data base e GIS con l’utilizzo dei dati del laboratorio di restauro (ore: 2)

14 – Il database relazionale e le 12 regole di Codd (ore: 1)

15 – Utilizzo dell’Editor per la restituzione grafica di dipinti su tele tavole e affresco  (ore: 2)

16 – Calcolo delle aree e dei perimetri delle patch tramite il calculate geometry (ore: 2)

17 – Analisi della distribuzione delle classi basata sulla tipologia e sulle dimensioni delle patch tramite Patch analyst (ore: 1)

18 – Utilizzo dello Spatial Analyst per la modellazione e il rilievo di tele e tavole partendo da raster rettificati (ore: 2)

19 - Utilizzo di 3d Analyst per la modellazione e il rilievo di tele e tavole partendo da raster rettificati  (ore: 3)

20 - Modellazione 3d utilizzando piante e prospetti gestiti tramite ArcMap di ESRI (ore: 2)

21 - Modellazione 3d utilizzando ArcScene per il posizionamento georeferenziato di piante e prospetti (ore: 5)

22 - Utilizzo del Model Builder (ore: 3)

23 – Utilizzo della Map Algebra (ore: 4)

24 – Elaborazione progetto GIS ed inserimento Metadati (ore: 2)

Totale del Corso 48 ore di lezione corrispondenti a 6 CFU.

Eventuali Propedeuticità

Non sono previste propedeuticità si consiglia di aver superato:

Disegno 1

Disegno 2

Informatica

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

-lo studente dovrà acquisire una buona capacità di utilizzare i software dedicati ed essere in grado autonomamente di elaborare un progetto sulla tipologia delle esercitazioni svolte in aula.

- lo studente dovrà essere in grado di elaborare una relazione in formato elettronico (*.docx, *.pdf; *.pptx ) con cui comunicare i risultati ottenuti dallo sviluppo del progetto elaborato.

-durante la prova orale lo studente dovrà spiegare, con linguaggio appropriato, lo svolgimento del progetto e i risultati raggiunti.

Materiale Didattico e Attività di Supporto

Il materiale didattico e le comunicazioni specifiche del docente sono reperibili, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità Didattiche

Lezioni frontali ed esercitazioni in aula.

Obblighi

Consigliata la frequenza delle lezioni

Testi di Studio

-Alessandro Seravalli “Gis Teorie e Applicazioni” Editrice La Mandragora - 2011
- Materiale fornito dal docente durante il corso.

Modalità di
Accertamento

Esame orale che prevede:

Presentazione di un Progetto basato sul GIS elaborato dallo studente in maniera autonoma e presentato dallo stesso avvalendosi anche di materiale audivisivo, con approfondimenti su particolari tools utilizzati.

Domande di approfondimento sul programma svolto.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità Didattiche

Esercitazioni pratiche da svolgere autonomamente secondo il materiale fornito da far visionare al docente

Obblighi

Contattare il docente per concordare esercitazioni e materiale di studio da utilizzare.

Testi di Studio

-Alessandro Seravalli “Gis Teorie e Applicazioni” Editrice La Mandragora - 2011
- Materiale fornito dal docente durante il corso.

Modalità di
Accertamento

Esame orale che prevede:

Presentazione di un Progetto basato sul GIS elaborato dallo studente in maniera autonoma e presentato dallo stesso avvalendosi anche di materiale audivisivo, con approfondimenti su particolari tools utilizzati.

Domande di approfondimento sul programma svolto

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 14/09/17


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2017 © Tutti i diritti sono riservati

Top