Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


MARKETING
MARKETING


A.A. CFU
2016/2017 8
Docente Mail Ricevimento studenti
Elisabetta Savelli Giovedì, dalle ore 11 alle ore 13.

Assegnato ai Corsi di Studio

Lingue e culture straniere (L-11)
Curriculum: LINGUISTICO AZIENDALE

Obiettivi Formativi

L'obiettivo  del corso è di approfondire e comprendere il ruolo e le funzioni del marketing nel processo di analisi, progettazione, comunicazione e trasferimento del valore.

In particolare, il corso intende fornire allo studente le conoscenze di base circa:

- l'oggetto e l'evoluzione della disciplina di marketing;

- il ruolo della funzione di marketing nel sistema aziendale e la diversa criticità in funzione del contesto;

- i modelli e le tecniche operative necessarie per l'analisi dei mercati, che supportano le attività di analisi ed individuazione del valore;

- i processi e le metodologie per la formulazione della strategia di marketing che intervengono nella fase di progettazione del valore;

- le tecniche e i modelli per la formulazione delle politiche di marketing, necessarie per supportare il processo di comunicazione e trasferimento del valore.

Programma

Il programma prevede la trattazione dei seguenti argomenti:

1.Il ruolo e le finalità del marketing nell'impresa:

1.1 Principi e filosofia gestionale del marketing management

1.2 Articolazione dei processi di creazione del valore e ruolo del marketing

1.3 Oggetto ed evoluzione della disciplina di marketing

2. Le analisi per l'identificazione del valore:

2.1 Finalità e modelli di analisi dell'ambiente competitivo

2.2 Metodologie e tecniche per le ricerche di mercato

2.3 Gli acquirenti finali: aspetti cognitivi, atteggiamenti e processi evolutivi in atto nei comportamenti di consumo

3. Procedure e tecniche per la progettazione del valore:

3.1 La pianificazione di marketing

3.2 La formulazione delle strategie di marketing: segmentazione del mercato e posizionamento del prodotto

3.3 Innovazione di prodotto e innovazione nei processi di creazione del valore

4. I processi di marketing per la comunicazione e il trasferimento del valore:

4.1 Tecniche e procedure per l'impostazione e la gestione delle politiche di prodotto, prezzo, comunicazione e distribuzione.

Eventuali Propedeuticità

Nessuna.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente deve acquisire una conoscenza generale dei concetti e delle metodologie base di marketing che assumono rilevanza nei processi di analisi, progettazione, produzione, comunicazione e trasferimento del valore. Deve, altresì, saper comprendere il ruolo della funzione di marketing nei processi aziendali ed i fattori di contesto che ne determinano il rilievo; deve sapere come procedere per la formulazione delle strategie e delle politiche di marketing.Conoscenze e comprensione saranno favorite sia attraverso le lezioni frontali e gli esempi che attraverso momenti di confronto e dibattito in aula.

Conoscenza e capacità di comprensione applicate: lo studente deve saper applicare in modo appropriato i principi e i modelli del marketing management a specifici problemi di marketing e casi aziendali.Lo sviluppo della capacità di analisi e delle competenze in esito sarà facilitato da discussioni in aula di esempi aziendali e seminari di approfondimento.

Autonomia di giudizio: lo studente deve essere in grado di valutare autonomamente l'approccio più appropriato da adottare nei diversi contesti applicativi e di valutare forze e debolezze delle strategie di mercato che possono essere adottate.Le modalità di lavoro didattico con cui tali risultati saranno conseguiti consisteranno soprattutto nella discussione di casi aziendali e l’interazione con esponenti aziendali chiamati in aula a testimoniare.

Abilità comunicative: lo studente deve acquisire una buona padronanza del lessico relativo ai temi trattati durante il corso al fine di illustrare le problematiche del marketing con un linguaggio appropriato e riuscire a comunicare con i possibili interlocutori (manager, accademici, esperti, …) in modo chiaro ed efficace.L’abilità in parola verrà sollecitata attraverso la discussione in aula con il docente e gli esponenti del mondo aziendale, su tematiche diverse del marketing.

Capacità di apprendere: lo studente deve sviluppare buone capacità di apprendimento autonomo che consentano loro di:-  approfondire gli strumenti concettuali e le capacità operative idonee ad affrontare le molteplici decisioni di marketing nelle imprese ed i relativi modelli per la valutazione dei risultati conseguiti;-  intraprendere ulteriori percorsi individuali di formazione/aggiornamento.-  saper leggere e comprendere testi base ed articoli specialistici su temi di marketing.La capacità in parola sarà sollecitata attraverso le lezioni frontali e, soprattutto, attraverso le testimonianze aziendali e il materiale di approfondimento fornito dal docente sulla piattaforma blended.

Materiale Didattico e Attività di Supporto

Il materiale didattico e le comunicazioni specifiche del docente sono reperibili, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità Didattiche

Lezioni frontali; Proiezione di slides e filmati; Seminari di approfondimento con esponenti del mondo aziendale.

Obblighi

Nessuno.

Testi di Studio

G. Ferrero (a cura di), 2013, Marketing e creazione del valore, Giappichelli, Torino.

Per la preparazione dell'esame, il manuale è da preparare interamente escluse le seguenti parti:

Par.10 del Cap.1; Par.6 del Cap.3; Cap.4; Par.8 del Cap.5; Cap.6; Par.4 del Cap.7.

Modalità di
Accertamento

La valutazione avviene tramite una prova finale scritta, consistente in domande aperte e chiuse sui temi trattati durante il corso. In particolare, la prova prevede 8 domande complessive, di cui: 6 domande a risposta aperta, 1 domanda a risposta chiusa (Vero/Falso) ed 1 domanda basata su un’esercitazione pratica.Le domande aperte hanno lo scopo di accertare la capacità dello studente didi aver acquisito la piena padronanza dei concetti trattati durante il corso e di essere in grado di esporre le proprie argomentazioni in modo rigoroso ed in tempo limitato, utilizzando un linguaggio appropriato e identificando gli elementi essenziali per l’esposizione. La domanda a risposta chiusa e quella basata sull’esercitazione pratica sono finalizzate ad accertare l’abilità dello studente di applicare i concetti studiati a situazioni e problematiche di marketing specifiche.Il punteggio massimo conseguibile è 32 punti, equivalente a 30 e lode. La prova è superata se si ottiene un punteggio minimo pari a 18. La prova ha una durata di 1 h e 30 minuti.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Testi di Studio

G. Ferrero (a cura di), 2013, Marketing e creazione del valore, Giappichelli, Torino.

Per la preparazione dell'esame, il manuale è da preparare interamente escluse le seguenti parti: Cap.4; Cap.6.

Modalità di
Accertamento

Le modalità di accertamento sono le stesse previste per gli studenti frequentanti.

Note

Si consiglia a tutti gli studenti, frequentanti e non, di integrare lo studio del manuale con il materiale messo a disposizione dal docente sulla piattaforma Moodle.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 15/09/16


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

numero verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2017 © Tutti i diritti sono riservati

Top