Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


PSICOLOGIA SOCIALE
SOCIAL PSYCHOLOGY

PSICOLOGIA SOCIALE
SOCIAL PSYCHOLOGY

A.A. CFU
2016/2017 8
Docente Email Ricevimento studenti
Daniela Maria Pajardi Martedì dalle 0re 18 alle 19.

Assegnato al Corso di Studio

Scienze e tecniche psicologiche (L-24)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Lo scopo fondamentale del corso di psicologia sociale è quello di introdurre gli studenti alla comprensione dei processi socio-psicologici di conoscenza, di rappresentazione e di azione nella realtà sociale alla base dei rapporti tra gli individui e gli altri (altri singoli individui o gruppi di individui), in relazione agli oggetti sociali con cui gli individui stessi entrano in contatto. Una modalità fondamentale per il raggiungimento di questo obiettivo riguarda l’acquisizione del linguaggio adeguato a spiegare tali processi andando che vada oltre il codice linguistico utilizzato dal senso comune per spiegare i fenomeni sociali in cui le persone rivestono il ruolo di osservatori o di protagonisti.

Verranno analizzati fenomeni sociali classici e contemporanei, come la migrazione, la devianza, il terrorismo, i nuovi mezzi di comunicazione, pari opportunità, ecc. attraverso esempi a lezione e grazie alla riflessione teorica del volume “La società ri-pensata”.

Programma

Il programma del corso è basato sui concetti e teorie fondamentali della psicologia sociale, con riferimento metodologico alle principali ricerche ed esempi sulle applicazioni pratiche alla vita sociale.

I concetti di base del programma saranno trattati in particolare nel volume di Crisp e Turner (2013):

·  Lo sviluppo storico della psicologia sociale

·  Teorie e metodi di ricerca

·  L’etica della ricerca

·  L’attribuzione

·  La cognizione sociale

·  Il Sé

·  Gli atteggiamenti

·  L’aggressività

·  Il comportamento prosociale

·  Affiliazione e attrazione

·  Amicizia e amore

·  Influenza sociale

·  Processi di gruppo

·  Il pregiudizio

·  Le relazioni intergruppi

Una rassegna dell’interpretazione della psicologia sociale rispetto al cambiamento della società in questi ultimi decenni nei costrutti sociali della cultura, della famiglia, della norma e della devianza, della comunicazione politica, del lavoro e del conflitto, della migrazione, ecc. viene presentata in particolare nel volume di Quadrio e Pajardi (2016).


 

Eventuali Propedeuticità

Nessuna propedeuticità

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

In rapporto alla Psicologia Sociale lo studente dovrà mostrare il possesso:

-  della padronanza delle conoscenze di base;

-  della comprensione dei concetti fondamentali della disciplina;

-  della capacità di usare conoscenze e concetti per ragionare secondo la logica della disciplina.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Lezione frontale; le lezioni svilupperanno gli argomenti principalmente sul piano teorico, con frequenti esemplificazioni di ricerca e di applicazione a diversi contesti professionali. È incentivata la partecipazione attiva e critica degli studenti.

Non sono previste attività di supporto alla didattica.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale; le lezioni svilupperanno gli argomenti principalmente sul piano teorico, con frequenti esemplificazioni di ricerca e di applicazione a diversi contesti professionali. È incentivata la partecipazione attiva e critica degli studenti.

Obblighi

Non è obbligatoria la frequenza.

Testi di studio

Crisp R.J. e Turner R.N., Psicologia Sociale, Torino, Utet Università, 2013 (edizione italiana a cura di Cristina Mosso).

Quadrio A. e Pajardi D. (a cura di) La società ri-pensata, Milano, Edra, 2016.

I due testi devono essere studiati  per intero.

Modalità di
accertamento

Pre-accertamento scritto e successivo accertamento orale obbligatorio o facoltativo in relazione al risultato dello scritto. Specificazioni sulla modalità di esame ed esempi di domande sono a disposizione sul sito nella pagina dell’esame.

Gli studenti di corsi di studio diversi da quello di “Scienze e Tecniche Psicologiche” potranno sostenere solo la parte orale.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Non sussistono differenze rispetto a quanto previsto per gli studenti frequentanti.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 23/10/2016


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top