Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LABORATORIO III ANNO ANALISI E STESURA DI UNA COMUNICAZIONE SCIENTIFICA
WORKSHOP ANALYSIS AND DRAFTING OF A SCIENTIFIC COMMUNICATION

La comunicazione scientifica: comprendere per far comprendere
Scientific communication: understanding to make people understand

A.A. CFU
2017/2018 2
Docente Email Ricevimento studenti
Carmen Belacchi mercoledì 10-11

Assegnato al Corso di Studio

Scienze e tecniche psicologiche (L-24)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Stimolare l'apprendimento delle abilità di comprensione e di produzione di diversi tipi di comunicazione scientifica nell'ambito delle discipline psicologiche, al fine di promuovere la socializzazione della conoscenza.

Programma

1. Definizione e classificazione delle diverse tipologie di comunicazione scientifica

2. Schema per un'analisi di contributi su Riviste scientifiche

3. Schema per la stesura di una relazione scritta sull'analisi  effettuata

Eventuali Propedeuticità

Non sono previste propedeuticità

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Conoscenza e capacità di comprensione applicate

 - Conoscenza e comprensione delle finalità di una comunicazione scientifica 

Autonomia di giudizio (making judgements).

 - Capacità di valutazioen critica sulla rilevanza dell'oggetto di una comunicazione scientifica, sulla correttezza delle metodologie utilizzate, sulla chiarezza ed efficacia espositive 

Abilità comunicative (communication skills).

 - Capacità di elaborare report di analisi di contributi scientifici  
 

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Esercitazioni in aula su articoli di ricerca pubblicati su riviste scientifiche


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni fontali ed esercitazioni in classe

Obblighi

La frequenza del laboratorio è obbligatoria per tutte le ore previste (N=10)

Agli studenti è richiesto di effettuare l'analisi di alcune tipollogie di comunicazione scientifica (es. articolo di ricerca, rassegna teorica), a loro scelta, e la stesura di una relazione scritta sull'analisi effettuata.

Alla fine del laboratorio dovranno consegnare un elaborato sull'attività di analisi critica effettuata

Testi di studio

Non sono previsti testi di studio

Modalità di
accertamento

Valutazione della relazione sull'analisi di alcuni contributi scientifici a scelta dlelo studente.

Solo una valutazione positiva assegnerà i crediti previsti dal laboratorio

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 21/12/2017


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top