Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


FILOSOFIA DELL'EDUCAZIONE
PHILOSOPHY OF EDUCATION

A.A. CFU
2017/2018 6
Docente Email Ricevimento studenti
Paola D'Ignazi Nell'ora successiva alla lezione (complessivamente 2h settimanali)

Assegnato al Corso di Studio

Scienze dell'Educazione (L-19)
Curriculum: EDUCATORE PER L'ETA' ADULTA
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

  • Riflettere in chiave critica e analitica sul ruolo e sulla natura della filosofia dell'educazione. 
  • Cogliere il potenziale critico e trasformativo dell'educazione
  • Approfondire  le problematiche educative sollevate dalle criticità socio-culturali della scuola contemporanea.
  • Cogliere ed esaminare le trasformazioni antropologiche  del soggetto educativo nell'ambito della scuola/società multiculturale.
  • Sviluppare nei suddetti ambiti tematici competenze di ricerca e d'intervento educativo.
  • Programma

    Il programma, riflettendo sul modello procedurale della Pedagogia basato sull'unità metodologica del momento teoretico e con quello pragmatico, si svilupperà nella direzione di due differenti ambiti: 

    a - Conoscenza e approfondimento della lezione pedagogica di Antonio Gramsci

    b - Nuovi modelli educativi nella scuola contemporanea: il rapporto con le diversità; complessità e  problematicità dei processidi integrazione, il riconoscimento di sé come persona nel nuovo contesto di vita.

    Verranno, pertanto, affrontati i seguenti argomenti:

    1. Lo statuto epistemologico della filosofia dell'educazione 
    2. L'esercizio dello spirito critico e l'educazione nella prospettiva del pensiero gramsciano
    3. I bisogni formativi e culturali nella società complessa

    4. La comunicazione interculturale: principi e ostacoli 

    5. I nuovi profili identitari e bisogni formativi della popolazione giovanile di origine straniera.

    Eventuali Propedeuticità

    Presentazione del corso;  Lezione introduttiva su: Lineamenti di Filosofia dell'educazoione

    Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

    In rapporto alla Filosofia dell'educazione lo studente deve mostrare di aver conseguito:

    • la conoscenza e capacità di comprensione: padronanza dei contenuti proposti attraverso i testi di studio in adozione;
    •  la padronanza e capacità di comprensione applicate:  l'attitudine/competenza a sostenere argomentazioni e affrontare problemi sul piano teorico inerenti le questioni educative;
    •  l'autonomia di giudizio:  capacità di acquisire informazioni nell'ambito della filosofia dell'educazionei, utili per la riflessione, la formulazione di ipotesi e la determinazione di giudizi autonomi;
    • le abilità comunicative: capacità di comunicare in modo chiaro conoscenze, idee, problemi riguardanti l'educazione a interlocutori specialisti e non specialisti;
    • la capacità di apprendere: capacità di utilizzare conoscenze e concetti per ragionare in maniera autonoma sulle problematiche della disciplina e ad essa trasversali.

    Materiale Didattico

    Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

    Attività di Supporto

    ll materiale didattico e le comunicazioni specifiche del docente sono reperibili, assieme ad altre attività di supporto, all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it


    Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

    Modalità didattiche
    • Lezione frontale
    • Dispositivi didattici di tipo partecipativo;
    • Utilizzo di supporti audiovisivi ed informatici
    • Lezioni di supporto
    • Seminari di approfondimento
    Obblighi

    Non vi sono obblighi di frequenza

    Testi di studio

    Testi di studio:

    Baldacci M., Oltre la subalternità. Praxis e educazione in Gramsci, Carocci, Roma 2017. (Saranno indicate le sezioni del volume da approfondire e numero di pagine corrispondenti)

    D'Ignazi P, Educazione e comunicazione interculturale, Carocci, Roma 2005 (pp. 120) .

    Benhabib S., Cittadini globali. Cosmopolitismo e democrazia, Il Mulino, Bologna 2008. (pp. 140).

    Letture consigliate: 

    Baldacci M., Per un'idea di scuola. Istruzione, lavoro, democrazia, FrancoAngeli, Milano 2014.

    Benhabib S., La rivendicazione dell'identità culturale. Eguaglianza e diversità nell'era globale, Il Mulino, Bologna 2005.

    Djouder A., Disintegrati. Storia corale di una generazione di immigrati, il Saggiatore, Milano 2007.

    D'Ignazi P., Ragazzi immigrati. L'esperienza scolastica degli adolescenti attraverso l'intervista biografica, FrancoAngeli, Milano 2008.

    Mariani A., Elementi di Filosofia dell'educazione, Carocci, Roma 2011.

    Modalità di
    accertamento

    Modalità di accertamento: prova orale

    Criteri di valutazione:

    - pertinenza ed efficacia delle risposte in rapporto ai contenuti del programma; 

    - livello di articolazione della risposta; 

    - adeguatezza del linguaggio disciplinare utilizzato. 

    Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

    Obblighi

    Non vi sono obblighi di frequenza

    Testi di studio

    Testi di studio:

    Baldacci M., Oltre la subalternità. Praxis e educazione in Gramsci, Carocci, Roma 2017. (Saranno indicate le sezioni del volume da approfondire e numero di pagine corrispondenti)

    D'Ignazi P, Educazione e comunicazione interculturale, Carocci, Roma 2005 (pp. 120) .

    Benhabib S., Cittadini globali. Cosmopolitismo e democrazia, Il Mulino, Bologna 2008. (pp. 140).

    Letture consigliate: 

    Baldacci M., Per un'idea di scuola. Istruzione, lavoro, democrazia, FrancoAngeli, Milano 2014.

    Benhabib S., La rivendicazione dell'identità culturale. Eguaglianza e diversità nell'era globale, Il Mulino, Bologna 2005.

    Djouder A., Disintegrati. Storia corale di una generazione di immigrati, il Saggiatore, Milano 2007.

    D'Ignazi P., Ragazzi immigrati, FrancoAngeli, Milano 2008.

    Mariani A., Elementi di Filosofia dell'educazione, Carocci, Roma 2011.

    Modalità di
    accertamento

    Modalità di accertamento: prova orale

    Criteri di valutazione:

    - pertinenza ed efficacia delle risposte in rapporto ai contenuti del programma; 

    - livello di articolazione della risposta; 

    - adeguatezza del linguaggio disciplinare utilizzato. 

    Note

    Riguardo al volume  "Baldacci M., Oltre la subalternità. Praxis e educazione in Gramsci, Carocci, Roma 2017", saranno indicate le sezioni del volume da approfondire e numero di pagine corrispondenti.

    « torna indietro Ultimo aggiornamento: 17/09/2017


    Condividi


    Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


    Il tuo feedback è importante

    Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

    Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

    Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

    Posta elettronica certificata

    amministrazione@uniurb.legalmail.it

    Social

    Performance della pagina

    Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
    Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
    Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
    2021 © Tutti i diritti sono riservati

    Top