Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LABORATORIO DI BUSINESS ENGLISH (IDONEITÀ)
LABORATORY BUSINESS ENGLISH

A.A. CFU
2018/2019 6
Docente Email Ricevimento studenti
Elizabeth Anne Ferguson mercoledí ore 13-15 presso il Centro Linguistico d'Ateneo
Didattica in lingue straniere
Insegnamento parzialmente in lingua straniera Inglese
La didattica è svolta parzialmente in lingua italiana e parzialmente in lingua straniera. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni (LM-59)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Per poter operare con successo nell'economia europea e globale, le aziende dovranno utilizzare sempre di più la lingua inglese, non soltanto nella tradizionale corrispondenza commerciale con l'estero ma anche nella stesura di una vasta gamma di materiali promozionali ed informativi spesso sconosciuti ai non addetti ai lavori. Dopo aver preso coscienza della varietà di materiali in lingua prodotti dalle aziende, lo studente sarà introdotto all'analisi del messaggio pubblicitario in lingua inglese e alla comprensione delle norme grammaticali e stilistiche per la stesura di vari tipi di testo (tra cui istruzioni, comunicati stampa, mission statement, vision statement, direct mail) per metterlo in grado di comprendere e produrre materiali originali in lingua (signs, sandwichboards, slogans, ads, brochures, leaflets, viral marketing, catalog copy, labels, newsletters, press releases and kits, instructions, ecc.). 

Programma

Partendo da un'analisi del linguaggio della pubblicità e delle particolari caratteristiche  dei materiali promozionali ed informativi in lingua inglese, si procederà ad esaminare  una gamma di materiali autentici in lingua, tra cui press releases ed altri tipi di  media resources, relazioni annuali, istruzioni, manuali, materiali multimediali per la formazione del personale, depliant e cataloghi, direct mail, inserzioni pubblicitarie,  etichette e cartellonistica.  Saranno illustrate  le ‘norme' per la corretta stesura di alcuni tipi di testo  (comunicati stampa, istruzioni, ecc.).  Nella discussione dei testi pubblicitari, si evidenzieranno le varie strategie utilizzate,  tra cui: PSP, USP, AIDA and benefit-oriented copy; active v. passive verbs;  ‘voice', use of sentence types and pronouns;  buzz words; polysemy, puns,  presupposition;  formality, ‘real speech' and ‘everyday talk'; figurative language  (metaphor, simile, synecdoche, metonymy); parallelism; alliteration, assonance,  homophones; ellipsis and substitution, associative meanings and connotations. Sarà inoltre esaminato il lessico specifico del marketing.

Eventuali Propedeuticità

Per poter affrontare le attività del corso, bisognerebbe iniziare il corso con competenze linguistiche di ALMENO  livello B1+/B2- del Framework Europeo. 

Per chi ha lacune linguistiche  importanti sarà obbligatorio  un ripasso utilizzando il seguente testo con piattaforma online + app:

--Diane Hall & Mark Foley, My Grammar Lab B1/B2  Intermediate (con espansione online) WITHOUT KEY, Pearson Longman (2012)

Coloro che non hanno già fatto il test obbligatorio di verifica del livello linguistico  durante la primavera 2018 sono pregati di contattare immediatamente la docente prima dell'inizio del corso per mettersi d'accordo sulle modalità obbligatorie di recupero.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Gli studenti devono conseguire:

1. Conoscenze e capacità di comprensione:  del lessico specifico del marketing e della comunicazione d'impresa ed istituzionale in lingua inglese

1.1 Gli studenti conseguono tali conoscenze di base attraverso la frequenza delle lezioni e lo studio del materiale fornito online e in aula (presentazioni powerpoint) e attraverso esercitazioni guidate

2. Capacità di applicare le informazioni acquisite sul lessico settoriale e sulle convenzioni stilistiche discusse in aula

2.1  Gli studenti acquisiscono queste abilità attraverso momenti di esercitazione laboratoriale sia in classe che durante lavoro guidato individuale a casa, in cui ciascun studente sarà chiamato a preparare un portfolio di materiali in lingua

3.  Capacità di giudizio:   Gli studenti acquisiscono la capacità di analizzare e valutare l'appropriatezza di strategie linguistiche utilizzate nella comunicazione in lingua inglese

3.1  Attraverso un'analisi di testi autentici, gli studenti imparano a riconoscere ed applicare strategie linguistiche appropriate, e di valutare e  correggere errori stilistici

4. Abilità comunicative:   gli studenti migliorano la loro capacità comunicativa in lingua inglese

4.1 Tali abilità vengono esercitate con la partecipazione attiva alle discussioni ed alle esercitazioni previste nel laboratorio, nonchè attraverso un ripasso intensivo delle regole grammaticali della lingua inglese tale da permettere agli studenti una maggiore sicurezza e dunque anche una fluency migliore

5. Capacità di apprendimento:  agli studenti viene chiesto di esaminare testi autentici in lingua con un approccio interculturale ed un'apertura mentale verso modi diversi di ragionare e di esprimersi

5.1 L'utilizzo di testi autentici in lingua che presentano casi reali dell'uso della lingua inglese in testi di aziende multinazionali, britannici o statunitensi apre una finestra su un modo diverso di comunicare, di presentarsi e di interagire con potenziali  acquirenti di prodotti  ed utenti di servizi, e dunque su modi nuovi di ragionare.  Gli studenti si trovano in tale senso all'interno di un laboratorio non solo linguistico ma anche interculturale.risultati d'apprendimento:  l'abilità di stendere correttamente testi promozionali e di utilizzare strategie linguistiche specifiche della lingua inglese nella preparazione di materiali pubblicitari

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Attraverso il piattaforma Blended Learning, gli studenti potranno accedere fin da subito a tutto il materiale necessario per svolgere le attività del corso.  Questi materiali includono presentazioni PowerPoint, link, file ed esempi di lavori svolti. 

Sarà utulizzato anche il 'Forum' su Blended Learning per dare feedback immediato e rispondere a domande.

Sarà inoltre disponibile settimanalmente  la docente per il ricevimento degli studenti per chiarire eventuali dubbi e dare feedback sul lavoro svolto.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali ed attività di laboratorio.

Obblighi

E’ previsto un obbligo di frequenza, nella misura dei ¾ delle ore di lezione. Preparazione di un portfolio di lavori individuali da portare in sede di esame orale.

Testi di studio

Dispensa e materiali disponibili su Blended Learning, da scaricare e portare con se alle lezioni.

per colmare eventuali lacune linguistiche sarà obbligatorio il testo + sito web / app :

Per chi ha lacune importanti da colmare:

--Diane Hall & Mark Foley, My Grammar Lab B1/B2  Intermediate (con espansione online), Pearson Longman (2012)

Per chi invece desidera approfondire ma è già ad un buon livello si suggerisce di utilizzare il seguente testo:

--Diane Hall & Mark Foley, My Grammar Lab C1/C2  Advanced (con espansione online) WITH KEY, Pearson Longman (2012)

Modalità di
accertamento

La verifica dell’apprendimento avverrà tramite test scritto a risposte multiple e con domande aperte + colloquio orale individuale basato sia sui testi di riferimento per l’esame che sulla presentazione di un portfolio di attività individuali preparato da ciascun candidato. Il colloquio sarà volto a valutare sia l'apprendimento dei contenuti da parte dello studente sia la sua capacità di rielaborazione e di argomentazione. Il contenuto e l'argomento del portfolio di esercitazioni individuali scritte sono da concordare con il docente. Daranno luogo a valutazioni di idoneità: l’uso di un linguaggio appropriato rispetto alla specificità della disciplina; il possesso da parte dello studente di una conoscenza mnemonica dei contenuti; una relativa capacità  di collegamento tra i temi trattati; il raggiungimento di un bagaglio di conoscenze minimale sui temi trattati da parte dello studente, pur in presenza di alcune lacune formative;   Daranno luogo a valutazioni negative: difficoltà di orientamento dello studente rispetto ai temi affrontati nei testi d'esame; lacune formative significative; l’uso di un linguaggio non appropriato rispetto alle tipologie testuali studiate; lacune linguistiche gravi.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Studio dei testi di esame e svolgimento di TUTTI gli esercizi inclusi (da portare OBBLIGATORIAMENTE con se all'esame orale)

In ogni caso è OBBLIGATORIO contattare la docente ad inizio corso per concordare il programma e le modalità di recupero di eventuali lacume linguistiche.

Obblighi

E’ previsto un obbligo di frequenza, nella misura dei ¾ delle ore di lezione.   Studenti non frequentanti dovranno OBBLIGATORIAMENTE contattare la docente e richiedere formalmente il permesso di accedere all'esame.  Non saranno ammessi all'esame studenti che non avranno seguito l'iter formale di approvazione della loro domanda.

Testi di studio

Farrall, Cate & Lindsley, Marianne.  Professional English in Use:  Marketing. Cambridge University Press (2008)

per colmare eventuali lacune linguistiche si consiglia di utilizzare il testo + sito web / app :

Per chi ha lacune importanti da colmare sarà OBBLIGATORIO  l'utilizzo del seguente testo + piattaforma online :

--Diane Hall & Mark Foley, My Grammar Lab B1/B2  Intermediate (con espansione online) WITH KEY, Pearson Longman (2012)

Per chi invece desidera approfondire ma è già ad un buon livello si suggerisce di utilizzare:

--Diane Hall & Mark Foley, My Grammar Lab C1/C2  Advanced (con espansione online) WITH KEY, Pearson Longman (2012)

Modalità di
accertamento

La verifica dell’apprendimento avverrà tramite test scritto a risposte multiple / domande aperte + colloquio orale individuale basato sia sui testi di riferimento per l’esame che sulla presentazione di un portfolio di attività individuali preparato da ciascun candidato. Il colloquio sarà volto a valutare sia l'apprendimento dei contenuti da parte dello studente sia la sua capacità di rielaborazione e di argomentazione. Il contenuto e l'argomento del portfolio di esercitazioni individuali scritte sono da concordare con il docente. Daranno luogo a valutazioni di idoneità: l’uso di un linguaggio appropriato rispetto alla specificità della disciplina; il possesso da parte dello studente di una conoscenza mnemonica dei contenuti; una relativa capacità  di collegamento tra i temi trattati; il raggiungimento di un bagaglio di conoscenze minimale sui temi trattati da parte dello studente, pur in presenza di alcune lacune formative;  Daranno luogo a valutazioni negative: difficoltà di orientamento dello studente rispetto ai temi affrontati nei testi d'esame; lacune formative significative; l’uso di un linguaggio non appropriato rispetto alle tipologie testuali studiate; lacune linguistiche tali da non permettere di svolgere le attività previste.

Note

La frequenza al corso è obbligatoria (almeno ¾ delle ore di lezione) con la sola eccezione degli studenti lavoratori iscritti al percorso part-time, per i quali la frequenza al corso è facoltativa seppur consigliata. Gli studenti a tempo pieno che non hanno raggiunto il numero minimo di ore di frequenza del singolo insegnamento devono contattare il docente per concordare modalità di recupero del debito di frequenza.

Il corso va inteso come laboratorio in cui ciascuno si deve mettere in gioco e utilizzare la propria fantasia per preparare con cura una serie di materiali promozionali in lingua inglese. L'importante non è tanto la perfezione nell'uso della lingua, piuttosto il tentativo di applicare ed usare le informazioni apprese. I materiali presentati nei portfoli personali dovranno essere orginali e preparati personalmente da ciascun candidato.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 03/08/18


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top