Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LINGUAGGIO DELLA COMUNICAZIONE SPORTIVA
LANGUAGE OF COMMUNICATION IN SPORT

A.A. CFU
2018/2019 8
Docente Email Ricevimento studenti
Giorgio Nonni Su appuntamento: per contatti rivolgersi al Prof Jacopo Frattini: jacopo.frattini@uniurb.it

Assegnato al Corso di Studio

Scienze dello Sport (LM-68)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

La comunicazione multimediale ha assunto negli ultimi anni un ruolo di primaria importanza nella società del Terzo Millennio. Nostro obiettivo è quello di analizzare l’attuale stato comunicativo e di presentare un quadro futuro dello sviluppo della comunicazione multimediale in relazione alle nuove tecnologie di trasmissione, di cui si può certamente prevedere una rapida e incisiva diffusione in ogni ambito e soprattutto nel mondo dello Sport.

Il Corso si propone di approfondire la conoscenza del mondo del Business sport con l’approfondimento delle dinamiche comunicative e di marketing che regolano il sistema dello “sport industry”, con particolare attenzione agli strumenti che hanno modificato il modo di interpretare lo Sport. Saranno inoltre oggetto di discussione le tecniche di organizzazione e promozione degli eventi sportivi.

Le lezioni saranno finalizzate all’acquisizione di un linguaggio tecnico sportivo, utile per coloro che intendano proporsi come responsabili ed operatori dell’area della comunicazione delle società sportive ma anche come operatori a vario livello in settori affini (sponsorizzazioni, operazioni di mercato, scouting e altre mansioni).

Programma

 Nel corso delle lezioni e dei seminari saranno trattati i seguenti argomenti: 

  •   Teorie storiche sulla comunicazione sportiva
  • Tecniche di comunicazione di massa
  • La tecnologia e i nuovi strumenti di comunicazione
  • La comunicazione attraverso i media elettronici
  • La costruzione di un sito di informazione. 
  • Pubblicità e pianeta sportivo: gli Sponsor. 
  • La Pay-TV ed i Canali sportivi monotematici delle società
  •  
     

    Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

    • Conoscenza e capacità di comprensione: Il suddetto corso trasferisce agli studenti la conoscenza dei fondamenti che riguardano la gestione di una organizzazione sportiva. Particolare profondità viene riservata allo studio dei new media e l’influenza che essi hanno nei processi legati alla programmazione e promozione degli eventi sportivi. Il lavoro didattico attraverso cui il corso si propone di raggiungere gli obiettivi, prevede: lezioni frontali sulle questioni di base, ricorso a materiali visivi, ma anche l’analisi e la verifica dei processi manageriali. A questo fine sono previsti incontri e dibattiti con studiosi e professionisti del settore.

    • Conoscenza e capacità di comprensione applicate: gli studenti dovranno maturare le competenze di base circa i principali approcci e i principali significati di organizzazione manageriale in ambito sportivo. Inoltre, dovranno acquisire un certo grado di familiarità con i canali di comunicazione e di promozione mediatica.

    • Autonomia di giudizio: Gli studenti dovranno capire ed applicare le tecniche di event marketing attraverso l'abilità di promuovere un evento per mezzo delle pubbliche relazioni e delle strategie promozionali. Va detto cheè fondamentale la comprensione delle dinamiche e dei processi di gruppo e l'abilità di utilizzare varie tecniche di leadership e le strategie per raggiungere gli obiettivi stabiliti. Briefing and de-briefing

    • Abilità comunicative: Gli studenti dovranno disporre, alla fine del corso, di un’adeguata competenza nell’utilizzo del linguaggio scientifico. In aggiunta, dopo aver studiato con cura i materiali didattici, lo studente dovrà essere in grado di spiegare le regole e le dinamiche che regolano  i processi manageriali legati alla gestione di una organizzazione sportiva.

    • Capacità di apprendere: Gli studenti dovranno aver sviluppato adeguate capacità di apprendimento, per ampliare le conoscenza acquisite durante il corso. Non solo per quanto concerne l’aspetto didattico, ma anche dei media e della comprensione delle funzioni del marketing sportivo.

    Materiale Didattico

    Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

    Attività di Supporto

     Nel corso del Semestre sarà attivato un Ciclo di Seminari coordinato dal prof. Jacopo Frattini (jacopo.frattini@uniurb.it), a cui gli studenti potranno rivolgersi per ogni chiarimento


     Il Prof. Jacopo Frattini terrà incontri su: 
     - Il ruolo del responsabile comunicazione in una azienda sportiva

    -  Compiti e obiettivi di un ufficio stampa nell’era digitale


     Il Prof. Carlo Chiarabini terrà un incontro su:

    - Il Progetto CEF (Cultura, Educazione, Formazione):

      l’esperienza della Federazione Sammarinese Giuoco Calcio

     Il Prof. Claudio Crespini terrà un incontro su:

    - Il ruolo del Direttore Sportivo nel calcio odierno

     Il Prof. Lorenzo Tempesta terrà un incontro su:

    - Esperienze di un Commissario Antidoping


    Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

    Modalità didattiche

    Lezioni frontali e seminari con esperti nel settore

    Testi di studio

    S. Cherubini, Il marketing sportivo. Analisi, strategie, strumenti, Milano, Franco  
    Angeli Editore;

    R.Mauri e M.Rossella Graziano, Società sportiva e comunicazione. Spunti per restare in partita, Molfetta, La Meridiana, 2015 

    Modalità di
    accertamento

    Esame orale

    Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

    Modalità didattiche

    Contatti via mail per concordare eventuali programmi alternativi

    Obblighi

    Gli stessi degli studenti frequentanti

    Testi di studio

    Quelli indicati nel Programma

    Modalità di
    accertamento

    Gli stessi degli studenti frequentanti

    « torna indietro Ultimo aggiornamento: 30/11/2018


    Condividi


    Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


    Il tuo feedback è importante

    Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

    Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

    Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

    Posta elettronica certificata

    amministrazione@uniurb.legalmail.it

    Social

    Performance della pagina

    Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
    Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
    Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
    2021 © Tutti i diritti sono riservati

    Top