Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


FILOSOFIA TEORETICA
THEORETICAL PHILOSOPHY

A.A. CFU
2018/2019 6
Docente Email Ricevimento studenti
Giacomo Rinaldi

Assegnato al Corso di Studio

Gestione delle Politiche, dei Servizi Sociali e della Mediazione Interculturale (LM-87)
Curriculum: SCIENZE SOCIALI E MULTICULTURALITÀ
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di esporre le linee fondamentali della concezione filosofica della religione. La molteplicità reale delle sue manifestazioni storiche viene concepita e giustificata come l’esplicazione dinamica di un principio metafisico unitario, l’autocoscienza infinita dello spirito. Quest’ultima produce, per una necessità essenziale inerente nella sua stessa essenza, l’intera sfera della religione nella misura in cui articola l’unità e totalità dell’Assoluto nella forma della rappresentazione (sentimento, immaginazione, fede). Contrariamente a quanto sostengono i fautori dell’ateismo contemporaneo (in specie Feuerbach, Marx, Nietzsche e Freud), l’essenza della religione non può esser dunque ridotta ad una mera alienazione dell’uomo reale o della società antagonistica, sebbene l’antinomia, in essa immanente e di essa costitutiva, tra la forma finita e soggettiva della rappresentazione e l’oggettività infinita del Divino renda inevitabile la sua finale risoluzione nell’attività logico-etica dello spirito e nella sua adeguata autocoscienza nella forma del Concetto puro, cioè nella filosofia. Particolare attenzione verrà perciò dedicata all’analisi del rapporto tra la concezione morale del mondo, essenzialmente inerente nelle forme superiori di religione, e specialmente nel Cristianesimo, e quella teorizzata dal pensiero filosofico, in particolare dall’etica dell’Idealismo moderno.

Programma

1. Filosofia e religione. 2. I presupposti sistematici della Filosofia della religione. 3. La struttura della Filosofia della religione. 4. La religione e le religioni. 5. Il concetto dello “spirito”. 6. L’essenza di Dio. 7. Teismo, ateismo panteismo. 8. L’essenza della rappresentazione religiosa. 9.La creazione. 10. La personalità di Cristo. 11. L’essenza del culto. 12. Certezza e verità della salvezza. 13. Formazione, evoluzione e dissoluzione del Cristianesimo. 14. Il Cristianesimo e la concezione morale del mondo. 15. Carattere e significato dell’etica dell’Idealismo moderno.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Buona conoscenza della problematica della Filosofia della religione. 

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni frontali 

Obblighi

Frequenza ad almeno 3/4 delle ore di lezione. 

Testi di studio

Rinaldi, G., Ragione e Verità. Filosofia della religione e metafisica dell’essere, Aracne Editrice, Roma 2010 (obbligatorio).

Rinaldi, G., L’etica dell’Idealismo moderno, Aracne Editrice, Roma 2016 (obbligatorio).

Modalità di
accertamento

Esame orale. Eventualmente tesine di approfondimento. 

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Studio dei testi indicati nel Vademecum 

Obblighi

Iscrizione all'esame. 

Testi di studio

Rinaldi, G., Ragione e Verità. Filosofia della religione e metafisica dell’essere, Aracne Editrice, Roma 2010 (obbligatorio).

Rinaldi, G., L’etica dell’Idealismo moderno, Aracne Editrice, Roma 2016 (obbligatorio).

Rinaldi, G. Teoria etica, Edizioni Goliardiche, Trieste 2004 (obbligatorio)

Modalità di
accertamento

Esame orale

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 02/08/2018


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2022 © Tutti i diritti sono riservati

Top