Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


FONDAMENTI DELLA FISICA
FUNDAMENTALS OF PHYSICS

A.A. CFU
2018/2019 6
Docente Email Ricevimento studenti
Catia Grimani Martedì ore 16-18 c/o ufficio docente via S. Chiara, 27
Didattica in lingue straniere
Insegnamento con materiali opzionali in lingua straniera
La didattica è svolta interamente in lingua italiana. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Filosofia dell'Informazione. Teoria e Gestione della Conoscenza (LM-78)
Curriculum: FILOSOFIA E STORIA DELLE SCIENZE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Questo insegnamento ha lo scopo di fornire gli elementi per una conoscenza di base dei fenomeni fisici mediante una scelta significativa di argomenti della fisica classica, con particolare riferimento alla meccanica, elettricità e magnetismo.

Programma

01. MECCANICA
01.01 Grandezze scalari e vettoriali.
01.02 Misure, strumenti e unità di misura.
01.03 Cifre significative.
01.04 Cenni di teoria degli errori.

02. CINEMATICA
02.01 Moto rettilineo uniforme.
02.02 Moto rettilineo uniformemente accelerato.
02.03 Moto in due e tre dimensioni.
02.04 Moto circolare uniforme.

03. DINAMICA
03.01 Forza e moto.
03.02 Energia cinetica e lavoro.
03.03 Energia potenziale e conservazione dell'energia.
03.04 Sistemi di punti materiali.
03.05 Urti.
03.06 Rotazione.
03.07 Momento di una forza e momento angolare.
03.08 Seconda legge di Newton in forma angolare.
03.09 Momento angolare di un sistema di particelle.
03.10 Momento angolare di un corpo rigido in rotazione attorno ad un asse fisso.
03.11 Conservazione del momento angolare.

04. STATICA
04.01 Equilibrio.

05. GRAVITAZIONE
05.01 Legge di gravitazione universale.
05.02 Leggi di Keplero.

06. ONDE (cenni)

07. TERMODINAMICA
07.01 Calore e temperatura.
07.02 Gas ed equazione di stato dei gas perfetti.
07.03 Trasformazioni termodinamiche.
07.04 Primo principio della termodinamica.
07.05 Secondo principio della termodinamica.

08. ELETTROMAGNETISMO
08.01 Cariche elettriche e loro proprietà.
08.02 Legge di Coulomb.
08.03 Campo elettrico.
08.04 Potenziale elettrico.
08.05 Correnti elettriche.
08.06 Forza elettromotrice.
08.07 Resistenza.
08.08 Campo magnetico.
08.09 Cariche elettriche in campo magnetico.
08.10 Fili percorsi da corrente.
08.11 Correnti in campo magnetico.

Eventuali Propedeuticità

Non vi sono propedeuticità obbligatorie.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Conoscenza e capacità di comprensione 

Gli studenti dovranno essere in grado di comprendere e risolvere problemi di meccanica e termodinamica di livello adeguato al numero di ore di lezioni impartite. 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione 

Gli studenti dovranno essere in grado di risolvere circuiti elettrici sulla base dello studio dell'elettromagnetismo.

Abilità comunicative 

Si richiede agli studenti abilità comunicative che la rigorosità della materia richiede.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezioni teoriche ed applicazioni.

Obblighi

Sebbene fortemente consigliata, la frequenza non è obbligatoria.

Testi di studio

Per la teoria e gli esercizi:

J. Walker, D. Halliday and R. Resnick and  "Fondamenti di fisica", Casa Editrice Ambrosiana, 2004. [URL]

Modalità di
accertamento

Prova scritta e prova orale. 

La prova scritta consta di tre esercizi su parti diverse del programma. Ad ogni esercizio viene assegnato un punteggio da 0 a 10. Per un totale massimo di 30. La durata della prova scritta è di due ore e viene valutata in trentesimi.  E' ritenuta sufficiente se il relativo voto, che rimane valido per tutti gli appelli dell'anno accademico in cui la prova viene sostenuta, è di almeno 18/30. La prova orale consta di non meno di tre domande su parti diverse del programma. Ad ogni domanda viene assegnato un punteggio da 0 a 10 per un massimo di 30. Può essere sostenuta solo previo superamento della prova scritta e viene valutata in trentesimi. Il voto finale è determinato dalla media pesata del voto della prova scritta e del voto della prova orale, con pesi 1/3 e 2/3 rispettivamente. 

Note

Non vi sono differenze relative al programma o alla modalità di accertamento per studenti frequentanti e non.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 24/01/19


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2019 © Tutti i diritti sono riservati

Top