Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


DIRITTO COMMERCIALE
COMMERCIAL LAW

A.A. CFU
2019/2020 8
Docente Email Ricevimento studenti
Umberto Michele Carbonara Si riceve il martedì (ore 11-12) su appuntamento all'indirizzo e-mail: umbertomichele.carbonara@gmail.com

Assegnato al Corso di Studio

Economia e Management (L-18)
Curriculum: ECONOMIA E MANAGEMENT
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Il Corso si propone di fornire agli studenti i concetti teorici fondamentali e le conoscenze istituzionali e generali della disciplina dell'impresa, individuale e collettiva, e della sua crisi, nonché dei mercati e degli scambi commerciali.

Programma

L'imprenditore e le società.

I contratti di impresa.

I titoli di credito.

Profili della crisi d'impresa.

Eventuali Propedeuticità

Diritto Privato.

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Il Corso è diretto a fornire agli studenti le conoscenze giuridiche istituzionali relative alle attività economiche imprenditoriali in tutte le loro forme, individuali e collettive, e agli atti giuridici d'impresa; tali conoscenze porranno gli studenti in grado di comprendere meglio i profondi mutamenti in atto nella società moderna, la genesi e l'evoluzione dei profili regolamentari, normativi e contrattuali, della complessa e varia fenomenologia economica derivante dall'esercizio di attività imprenditoriali, acquisendo autonomia di giudizio e abilità comunicative sia in ipotesi di inserimento in tessuti aziendali, sia in vista dello svolgimento di attività professionali.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione frontale sugli argomenti del programma, con particolare attenzione al quadro generale e ai profili operativi dell'attività di impresa, nonché alla disciplina societaria in tutte le sue forme.

Testi di studio

G.F. CAMPOBASSO, Manuale di Diritto Commerciale, UTET, Settima Edizione a cura di M. Campobasso, 2017, con esclusione dei seguenti capitoli: VI (I segni distintivi), VII (Opere dell'ingegno. Invenzioni industriali), XXXVI (L'intermediazione mobiliare), XLIX (Le procedure concorsuali delle crisi da sovrindebitamento).

Modalità di
accertamento

N.B.

In seguito alla grave epidemia da Covid-19, l'Ateneo di Urbino ha previsto che gli Appelli d'Esame della prossima Sessione Estiva 2019/2020 debbano svolgersi, per le cautele sanitarie che lo stato di emergenza richiede, con modalità telematiche a distanza attraverso la Piattaforma Moodle on-line per il Blended Learning con utilizzo di BlackBoard Collaborate: pertanto, diversamente da quanto indicato in linea generale nel Vademecum on-line, negli Appelli della prossima Sessione Estiva gli Esami di Diritto Commerciale si svolgeranno a distanza e in forma esclusivamente orale; non vi sarà, quindi, la consueta divisione dell'Esame in una Parte Scritta e in una Parte Orale. Per chi abbia già superato la Prova Scritta in precedenti Appelli sarà possibile chiedere, all'inizio dell'Esame, che si tenga conto dell'esito di tale Prova nella determinazione del voto finale: in tal caso, l'Esame sarà più breve e tendenzialmente sarà rivolta una sola domanda. In ogni caso, l'Esame verterà sull'intero Programma (l'elenco completo delle domande è disponibile nella Piattaforma per il Blended Learning) e non sarà divisibile in parti da sostenere in Appelli diversi. Si tratta di modalità d'Esame emergenziali che purtroppo richiedono gli adattamenti indicati, in considerazione delle preminenti esigenze di tutela della salute.

INDICAZIONI GENERALI

L'Esame di Diritto Commerciale si compone di una Parte Scritta e di una Parte Orale, che possono essere entrambe sostenute nel medesimo giorno (e per lo più avviene così); oppure, in caso di superamento dello scritto, si può anche decidere di sostenere l'orale in un Appello successivo, purché entro un anno dalla data dello scritto: entro tale termine, in caso di mancato superamento della Parte Orale, resta comunque la possibilità di sostenere nuovamente soltanto l'orale, senza che si debba ripetere la Parte Scritta.

L'Esame scritto consiste in due domande a risposta aperta, dura complessivamente 40 minuti e si svolge contestualmente per tutti i presenti subito prima della prova orale. È importante leggere con attenzione il contenuto delle due domande e rispondere subito in modo specifico: si rischia altrimenti una valutazione di Insufficienza, in quanto la risposta potrebbe essere Fuori-Tema. È importante altresì che la grafia (corsivo o stampatello) sia leggibile, altrimenti la risposta sarebbe valutata Non-Giudicabile. La correzione degli elaborati ha luogo immediatamente dopo la conclusione della prova; quindi, dell'esito viene data lettura in Aula ai candidati. Si è ammessi all'orale se si consegue almeno una valutazione di Sufficienza in almeno UNA domanda (le valutazioni sono: InsufficienteSufficienteDiscreto e Buono). Nella determinazione del voto finale, al termine dell'Esame, si tiene conto anche della valutazione conseguita nello scritto.

La Parte Scritta verte soltanto sui temi di "Impresa" e "Società" riportati nella Piattaforma per il Blended Learning, mentre la Parte Orale comprende l'intero Programma d'Esame (e quindi anche le domande relative a "Contratti di Impresa", "Titoli di Credito" e "Procedure Concorsuali", sempre reperibili nella Piattaforma per il Blended Learning).

Gli studenti che si ritirano durante la prova scritta e quelli non ammessi all'orale possono ripetere la prova già in un Appello successivo della stessa Sessione.

Note

N.B.

In seguito alla grave epidemia da Covid-19, l'Ateneo di Urbino ha previsto che gli Appelli d'Esame della prossima Sessione Estiva 2019/2020 debbano svolgersi, per le cautele sanitarie che lo stato di emergenza richiede, con modalità telematiche a distanza attraverso la Piattaforma Moodle on-line per il Blended Learning con utilizzo di BlackBoard Collaborate: pertanto, diversamente da quanto indicato in linea generale nel Vademecum on-line, negli Appelli della prossima Sessione Estiva gli Esami di Diritto Commerciale si svolgeranno a distanza e in forma esclusivamente orale; non vi sarà, quindi, la consueta divisione dell'Esame in una Parte Scritta e in una Parte Orale. Per chi abbia già superato la Prova Scritta in precedenti Appelli sarà possibile chiedere, all'inizio dell'Esame, che si tenga conto dell'esito di tale Prova nella determinazione del voto finale: in tal caso, l'Esame sarà più breve e tendenzialmente sarà rivolta una sola domanda. In ogni caso, l'Esame verterà sull'intero Programma (l'elenco completo delle domande è disponibile nella Piattaforma per il Blended Learning) e non sarà divisibile in parti da sostenere in Appelli diversi. Si tratta di modalità d'Esame emergenziali che purtroppo richiedono gli adattamenti indicati, in considerazione delle preminenti esigenze di tutela della salute.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 14/04/20


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top