Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


SPAGNOLO (LIN-OC) - B1 - GRUPPO B - PARTE 1
SPANISH (LIN-OC) - B1 - GROUP B - PART 1

A.A.
2019/2020
Lettore Email Ricevimento studenti
Angel De La Torre Sanchez

Assegnato al Corso di Studio

Lingue e Culture Straniere (L-11)
Curriculum: LINGUISTICO CULTURALE OCCIDENTALE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

OBIETTIVI GENERALI (B1 del QCER)

Per superare questo livello, gli studenti devono dimostrare la loro capacità di mantenere un'attività linguistica che consenta loro, in ciascuna delle abilità di base e con un grado sufficiente di efficacia comunicativa, di coprire i seguenti obiettivi:

INTERAZIONE ORALE

- Comunicare con una certa sicurezza in questioni sia consuete che insolite relative ai tuoi interessi personali e alle tue specialità.

- Comprendere e utilizzare in modo appropriato, in base a fattori situazionali, formule per l'interazione sociale: salutare, salutare, scusarsi, augurare fortuna, congratularsi, ecc. (standard e colloquiale).

- Comprendere brevi e chiari messaggi pubblici: annunci, indicazioni, istruzioni, segreterie telefoniche, la maggior parte del materiale registrato o trasmesso pronunciato in un linguaggio standard, ecc. (Standard).

- Tenere conversazioni chiare relative alle esigenze quotidiane immediate (in un ristorante, negli uffici delle banche, nei negozi, nei servizi pubblici, ecc. (Standard)

- Usare lo spagnolo come lingua di interazione in classe: comprendere le spiegazioni dell'insegnante, esprimere dubbi o fare presentazioni (standard)

- Tenere conversazioni faccia a faccia o telefoniche con interlocutori noti o sconosciuti per presentare una domanda personale e comprendere le possibili risposte, richiedere (se necessario) chiarimenti, chiarimenti o ripetizioni della spiegazione (standard e colloquiale)

- Descrivere una varietà di argomenti che ti interessano, presentandoli come una sequenza lineare di eventi.

- Narrare fatti ed eventi con ragionevole fluidità seguendo una sequenza lineare di eventi (standard e colloquiale)

- Discriminare il significato di base di informazioni orali più lunghe, mostre, interviste, documentari, ecc. (standard e colloquiale)

- Utilizzare strategie per migliorare la capacità comunicativa da risorse limitate di competenza spagnola (parafrasi, chiedere collaborazione a un partner, recuperare informazioni dall'interlocutore, ecc. (Standard e colloquiale)

INTERAZIONE SCRITTA

- Comprendere i testi rivolti al grande pubblico: poster, note, avvisi, opuscoli informativi, annunci, programmi, informazioni sulle istituzioni, moduli amministrativi, ecc. (Standard)

- Compilare i moduli ufficiali richiedendo dati personali (standard)

- Rispondere a questionari relativi alla loro attività professionale, ai loro studi, ai loro interessi personali: sondaggi, test di valutazione, esami, moduli, ecc. (Standard)

- Comprendere e scrivere messaggi relativi alle attività quotidiane: note, cartoline, lettere personali, ecc. (standard e colloquiale)

- Scrivere domande formali (istanze), curricula personali e documenti standardizzati ufficiali (standard)

- Comprendere le informazioni di base di comunicati stampa, articoli di opinione o relazioni di giornali (standard)

- Leggere brevi testi letterari scritti in un linguaggio semplice: racconti, romanzi adattati, ecc. (Standard)

- Leggere testi linguistici specializzati relativi alla tua attività professionale, ai tuoi studi o ai tuoi interessi personali: articoli di riviste, relazioni, documenti tecnici, ecc. (Standard)

- Gestire il materiale di riferimento necessario per le lezioni di spagnolo: dizionari, grammatiche, libri di testo o esercizi, ecc.

- Essere in grado di discutere nello scrivere un argomento con una certa coerenza.

INTERAZIONE SCRITTA ORALE

- Prendere appunti sulla base di informazioni orali brevi, chiare e precise, emesse in un registro standard.

- Copiare brevi messaggi orali (standard) su dettatura

- Leggere ad alta voce testi scritti da loro stessi o da altri, con un grado sufficiente di correzione in modo che possano essere compresi senza difficoltà da un madrelingua.

- Riassumere le informazioni da un testo scritto o un messaggio orale (standard)

FUNZIONI LINGUISTICHE

1- Funzione socializzante

- Utilizzare le formule più comuni e convenzionali di cortesia e socievolezza.

2- Funzione informativa

- Descrivere il carattere di te stesso o degli altri.

- Descrivere e commenta i cambiamenti nelle persone.

- Segnalare cose che sono state viste, ascoltate o lette.

 - Trasmettere informazioni, opinioni, istruzioni o commenti di altre persone.

- Esprimere ipotesi e ipotesi.

- Annunciare scopi. Fai piani

3- Funzione espressiva

- Esprimere soddisfazione o insoddisfazione, delusione, gioia o noia.

- Esprimere un desiderio.

- Esprimere sorpresa e stupore.

- Esprimere preoccupazione.

- Esprimere dolore o afflizione.

4- Funzione valorativa

- Valorizzare e confronta le qualità personali.

- Esprimere interesse, preferenza,

- Esprimere interesse, preferenza, rifiuto, avversione o indifferenza.

- Dare opinioni, giustificare e difendere un'opinione. Mostra accordo e disaccordo riguardo alle opinioni degli altri. Discutere un'opinione con argomenti.

5- Funzione induttiva

- Chiedere a qualcuno direttamente (ordini, richieste, divieti) o indirettamente (suggerimenti, consigli, avvertenze) di fare o smettere di fare qualcosa.

- Esprimere il desiderio, la volontà o la necessità di fare qualcosa.

- Fare reclami.

- Chiedere qualcosa che specifica le condizioni. Richiedi un servizio.

6- Funzione metalinguistica

- Utilizzare le risorse necessarie per mantenere la comunicazione in caso di dubbi o esitazioni nel discorso.

- Correggere e correggere.

- Sottolineare una parte del discorso.

- Chiedere spiegazioni sugli aspetti grammaticali.

CONTENIDOS GRAMATICALES

1.- El alfabeto y los sonidos del español

-  Las vocales

-  Las consonantes

-  Grupos consonánticos

2.- La palabra y la acentuación

-  La división silábica y la silaba tónica

-  Acento gráfico, diptongo y hiato

-  Los monosílabos con acento diacrítico

-  La puntuación

3.- El artículo

-  Los artículos definidos e indefinidos

-  El artículo neutro

-  Uso del artículo

-  El artículo definido + adjetivo / de / que

4.- El sustantivo

-  El género: masculino y femenino

-  Sustantivos con género y significado diferentes

-  El número: singular y plural

-  Formas y usos particulares

5.- El adjetivo

-  El género: masculino y femenino

-  El número: singular y plural

-  Concordancia con sustantivos

-  Adjetivos antepuestos y pospuestos

-  El grado comparativo (superioridad, igualdad, inferioridad)

-  El grado superlativo (relativo, absoluto)

-  Superlativos absolutos irregulares y sintéticos

-  Adjetivos gentilicios

6.- Adjetivos y pronombres determinativos

-  Los demostrativos (adjetivos y pronombres)

-  Los pronombres neutros

-  Los posesivos (adjetivos y pronombres)

-  El posesivo pospuesto

-  Los indefinidos (adjetivos)

-  Los pronombres indefinidos (variables e invariables)

-  La negación con los indefinidos negativos

-  Los numerales (ordinales y cardinales) (forma y uso)

7.- Los pronombres

-  Los pronombres personales sujeto

-  Uso de usted / ustedes

-  El pronombre impersonal se

-  Los pronombres de complemento directo (C.D.)

-  Los pronombres de complemento indirecto (C.I.) (con y sin preposición)

-  Los pronombres complemento combinados (C.I. + C.D.)

-  La reduplicación pronominal

-  El pronombre neutro lo

-  El pronombre enclítico con imperativo afirmativo, infinitivo y gerundio

-  El pronombre con perífrasis verbales (ir + a + infinitivo; tener + que + infinitivo; tener + gerundio)

-  Los pronombres reflexivos

-  Los pronombres relativos

-  Los relativos sin artículo

-  Los relativos con preposiciones y artículos

-  El relativo con significado posesivo: cuyo/-a/-os/-as

-  Lo que / Lo cual

-  Los pronombres interrogativos y exclamativos

8.- El verbo

-  Los verbos ser, estar y haber (forma y uso)

-  Estar y haber y la existencia

-  El presente de indicativo (verbos regulares e irregulares)

-  Uso del presente

-  El pretérito perfecto de indicativo

-  El participio pasado irregular

-  Uso del pretérito perfecto

-  El pretérito imperfecto de indicativo (verbos regulares e irregulares)

-  Uso del imperfecto

-  El pretérito indefinido de indicativo (verbos regulares e irregulares)

-  Uso del pretérito indefinido

-  Contraste pretérito indefinido / pretérito perfecto

-  Contraste pretérito imperfecto / pretérito indefinido

-  El pretérito pluscuamperfecto de indicativo (forma y uso)

-  El futuro de indicativo (verbos regulares e irregulares)

-  Uso del futuro

-  El futuro perfecto de indicativo (forma y uso)

-  El condicional simple (verbos regulares e irregulares)

-  Uso del condicional simple

-  El condicional compuesto y su uso

-  El presente de subjuntivo (verbos regulares e irregulares)

-  Uso del presente de subjuntivo y contraste con el indicativo

-  El pretérito perfecto de subjuntivo

-  El imperativo (afirmativo y negativo)

-  El imperativo con pronombres enclíticos

-  Los infinitivos presente y pasado

-  El gerundio (verbos regulares e irregulares)

-  Estar + gerundio

-  Usos del gerundio

-  El participio

-  Las perífrasis verbales (de infinitivo, gerundio y participio)

-  La construcción pasiva

-  Las oraciones impersonales

-  La pasiva refleja

-  El verbo hacer impersonal

-  Los verbos de cambio

9.- El adverbio

-  Formas y funciones de los adverbios

-  Adverbios en -mente

-  La gradación en los adverbios

-  Clases de adverbios (de cantidad, lugar, tiempo, modo)

10.- Las preposiciones

-  Preposiciones simples y combinadas

-  Las preposiciones simples (a, en, con, sin, de, desde, hasta, desde hace, ante, bajo, contra, entre, sobre, tras)

-  Las preposiciones durante, hada, mediante, según

-  Las preposiciones por y para

-  Locuciones con por y para

-  Verbos con preposición

-  Locuciones prepositivas

11.- Las conjunciones

-  Significado y uso de y, o, ni, pero, sino

-  Otras conjunciones

-  Las principales conjunciones subordinantes

Programma

Lettorato di lingua spagnola - LIVELLO B1

LIN-OC (Curr. Linguistico Occidentale)

2019-2019

Dott. Angel de la Torre Sánchez (angel.delatorresanchez@uniurb.it)

Espressione e comprensione scritte, espressione orale e abilità linguistiche

Dot.ssa Daniela di Ciaccio (daniela.diciaccio@uniurb.it)

Comprensione orale

ESAMI
scritto:
1. Parte grammaticale: diversi esercizi su tutti gli argomenti presenti in questo programma.
2. Compresione scritta: lettura di testi con risposte a scelta multipla, V / F, risposte aperte.
3. Produzione scritta: redazione di un testo scritto, il testo sarà una delle composizioni che sono esercitate dallo stato durante il corso.


Abilità Orali:
Audizione:
Due ascolti a partire dai quali lo studente dovrà rispondere V / F, scelta multipla, risposte aperte ma concise.


Accertamento orale:
1. Domande generiche relative al livello B1.
2. Descrizioni di immagini.
3. Domande personali relative alle immagini.
4. Domande relative ai racconti presenti nel dossier: “Textos- Livello B1 - Prof. Di Ciaccio - De La Torre” (chiedere ai docenti se non è disponibile su blended)

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal lettore in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del lettore specifiche per il lettorato sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Testi di studio

TESTI DEL CORSO DI LETTORATO

Materiale di lavoro in classe (obbligatorio):

Campus Sur. Curso intensivo de español. A1-B1. Libro del alumno. Editorial difusión.

-  Gramática básica del estudiante de español. Edición revisada y ampliada. Editorial Difusión

Material que los docentes cargarán en la plataforma BLENDED durante el año.

- Dossier llamado “Comprensión Auditiva y Léxico 2019/2020 – Prof. Di Ciaccio” (retirar en la Librería Moderna Universitaria, Urbino).

Libri consigliati per studenti non frequentanti:

Campus Sur. Curso intensivo de español. A1-B1. Cuaderno de ejercicios. Editorial Difusión

Libri di grammatica utili:

En Gramática. Nivel B1. Anaya.

-  M. Carrera Díaz – P. Silvestri, Entre palabras. Grammatica contrastiva della lingua spagnola, con CD audio/ROM, Torino, Loescher, 2010.

-  G. Caballero González, En Verbos. Modelos de conjugación prácticos regulares e irregulares, Madrid, Anaya, 2006.

-  Ángeles Encinar, Uso interactivo del vocabulario, nivel A – B1, Edelsa

Dizionari:

Diccionario CLAVE. Diccionario de uso del español actual. Editorial SM

-  L. Tam, Grande dizionario di spagnolo-italiano, italiano-spagnolo (con CD-Rom), Milano, Hoepli. (Utile per tutto il corso di laurea triennale e per la specialistica)

Siti Web utili:

http://dle.rae.es/ (Diccionario de la Real Academia Española)

http://www.wordreference.com/es/ (Diccionarios de español, de sinónimos, italiano-español, etc)

https://it.duolingo.com/ (página con cursos de idiomas, muy útil para hacer pequeñas prácticas diarias)

http://www.ver-taal.com/ (página con ejercicios de audio, léxico, gramática, etc).

http://zonaele.com/gramatica-espanola/ (explicaciones de gramática)

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 16/01/20


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Il tuo 5x1000 per sostenere le attività di ricerca

L'Università di Urbino destina tutte le risorse che deriveranno da questa iniziativa alla ricerca scientifica ed al sostegno di giovani ricercatori.

Numero Verde

800 46 24 46

Richiesta informazioni

informazioni@uniurb.it

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2020 © Tutti i diritti sono riservati

Top