Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


GEOGRAFIA E DIDATTICA DELLA GEOGRAFIA
GEOGRAPHY AND GEOGRAPHY DIDACTICS

A.A. CFU
2020/2021 8
Docente Email Ricevimento studenti
Monica Ugolini Dopo le lezioni presso Palazzo Volponi

Assegnato al Corso di Studio

Scienze della Formazione Primaria (LM-85bis)
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Obiettivi formativi: Il corso si propone di fornire agli studenti:

le basi teoriche e applicative di geografia al fine di acquisire una professionalità su questioni ambientali e territoriali;

i concetti teorici fondamentali di didattica della geografia e della cartografia.

Programma

La basi geografiche. Geografia: spirito, finalità, metodo. L’uomo e il clima. L’uomo e le acque. L’uomo e il suolo. L’uomo e le risorse biologiche. Ambiente, territorio, paesaggio. Paesaggio e paesaggi: sviluppo e affermazione di un concetto fondamentale e sue applicazioni. Gli spazi geografici. La progettazione ambientale e territoriale.

Le basi didattiche. Ruolo educativo della geografia. Insegnamento-apprendimento, Spazio, cultura, territorio. Spazio assoluto, spazio relativo e spazio geografico, spazio e percezione. Dati e statistiche nella rappresentazione grafica e cartografica. Lettura e interpretazione di carte geografiche. Analisi e sintesi nell’interpretazione globale La classe come laboratorio di ricerche. 

Eventuali Propedeuticità

Nessuna

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

Acquisizione di conoscenze e competenze adeguate all'insegnamento della geografia/didattica della geografia:

-conoscere e utilizzare concetti, metodi e lessico della geografia

- descrivere, interpretare e comunicare con chiarezza problemi del mondo contemporaneo

- conoscere gli obiettivi dell'educazione geografica e saper programmare un curricolo basato sull'educazione al territorio

 - saper progettare unità di apprendimento di geografia con una didattica attiva e laboratoriale

CONOSCENZA E CAPACITA’ DI COMPRENSIONE:

-Conoscenza dell’evoluzione del pensiero geografico;

-conoscenza e comprensione delle linee principali del dibattito epistemologico della disciplina;

-conoscenza dei problemi territoriali e della realtà;

-conoscenza dell’interdisciplinarità della geografia;

-conoscenza di base del sistema uomo-ambiente;

-conoscenza degli strumenti didattici (cartografici, iconografici,linguistico-letterario, statistici, digitali);

-conoscere il ruolo formativo della geografia nel sistema e nei programmi della scuola; 

CONOSCENZA E CAPACITA’ DI COMPRENSIONE APPLICATE:

-Conoscenze e comprensione dei concetti e delle teorie previsti dal corso;

-capacità di osservazione diretta e indiretta;

-conoscenza e comprensione dei rapporti e integrazione tra fatti e fenomeni;

-capacità di applicare i metodi e gli strumenti geografici/didattici;

-capacità di applicare le conoscenze acquisite e i principali metodi e strumenti didattici nella progettazione e svolgimento di attività didattiche;

-capire e rappresentare con linguaggi differenti (multimediali, cartografici …) i fenomeni analizzati;

- mettere in relazione sapere e metodi geografici con i processi di insegnamento-apprendimento;

-acquisire strumenti e metodi per educare alla tutela e al rispetto dell’ambiente, alla convivenza civile dei gruppi umani.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO:

-Capacità di interpretare le ragioni e i meccanismi, spesso nascosti, del sistema e del rapporto uomo-ambiente; 

-capacità di trovare possibili soluzioni a problemi geografici;

-capacità di individuare metodologie di ricerca adeguate ai diversi contesti;

-capacità di conoscere e interpretare i problemi a scala locale e globale;

-capacità di esaminare e interpretare temi/progetti di continuità verticale e orizzontale;

-capacità di progettare ipotesi di ricerca per affrontare casi didattici.

ABILITA’ COMUNICATIVE:

-Capacità di comunicare in modo chiaro, con coerenza argomentativa e con un linguaggio disciplinare appropriato e specifico le conoscenze.

CAPACITA’ DI APPRENDERE:

-Capacità di reperire in modo autonomo le fonti utili alla ricerca;

-capacità di critica sui fenomeni e situazioni che caratterizzano la disciplina;

-usare e sapere collegare il materiale di studio;

-comprendere la complessità dei rapporti tra ambiente-territorio-paesaggio;

-comprendere la complessità del paesaggio;

-capacità di determinare l’efficacia di certe scelte didattiche;

-buona autonomia nella lettura dei materiali di studio.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Nessuno


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Modalità didattiche: Lezioni frontali con proiezioni di slide, grafici, schemi, carte geografiche e tematiche, minerali e rocce.

Obblighi

Nessuno

Testi di studio

Lupia Palmieri E., Parotto M., Il Globo terrestre e la sua evoluzione, Zanichelli, Bologna, Quinta edizione, (Sono esclusi i capp 1; 2; 3; 4; 5; 6 ; 11 pp. 310). Questo testo può essere sostituito con Lupia Palmieri E., Parotto M., Il globo terrestre e la sua evoluzione, Edizione Blu, Seconda edizione. La terra nello spazio. Geodinamica esogena. Geodinamica esogena. codice ISBN 978-88-08-32899-1.Zanichelli, Bologna, 2019 (sono esclusi i cap. 1; 2; 6; 11);             

Ugolini M., Geolab. Laboratorio di Geografia per la scuola di base. Aiutare gli insegnanti ad aiutare gli alunni tra locale e globale, Patron, Bologna, 2020;

Ugolini M., Voci sul paesaggio, Eum, Macerata, 2017;

Lavagna E., Lucarno G., Guida alla lettura delle carte geotopografiche, Zanichelli, 2007;                                                                           pp. 133

Il volume di cartografia può essere sostituito con:

Persi P., (cur.), Una cartografia per il territorio, Univ. Urbino- Istituto di Geografia                                                                                         pp. 136

Modalità di
accertamento

Esame orale

Criteri di valutazione:

-Pertinenza delle risposte in rapporto ai contenuti del programma;

-Livello di articolazione delle risposte;

-Adeguatezza del linguaggio disciplinare utilizzato.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Obblighi

Nessuno

Testi di studio

Lupia Palmieri E., Parotto M., Il Globo terrestre e la sua evoluzione, Zanichelli, Bologna, Quinta edizione, (Sono esclusi i capp 1; 2; 3; 4; 5; 6 ; 11 pp. 310). Questo testo può essere sostituito con Lupia Palmieri E., Parotto M., Il globo terrestre e la sua evoluzione, Edizione Blu, Seconda edizione. La terra nello spazio. Geodinamica esogena. Geodinamica esogena. codice ISBN 978-88-08-32899-1.Zanichelli, Bologna, 2019 (sono esclusi i cap. 1; 2; 6; 11); 

Ugolini M., Geolab. Laboratorio di Geografia per la scuola di base. Aiutare gli insegnanti ad aiutare gli alunni tra locale e globale, Patron, Bologna, 2020;

Ugolini M., Voci sul paesaggio, Eum, Macerata, 2017; 

Lavagna E., Lucarno G., Guida alla lettura delle carte geotopografiche, Zanichelli, 2007                                                                          pp. 133

Il volume di cartografia può essere sostituito con:

Persi P., (cur.), Una cartografia per il territorio Univ., Urbino- Istituto di Geografia                                                                                         pp. 136

Modalità di
accertamento

Esame orale

Criteri di valutazione:

-Pertinenza delle risposte in rapporto ai contenuti del programma;

-Livello di articolazione delle risposte;

-Adeguatezza del linguaggio disciplinare utilizzato.

Note

Nessuna

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 31/01/2021


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top