Università degli Studi di Urbino Carlo Bo / Portale Web di Ateneo


LETTERATURA TEDESCA II
GERMAN LITERATURE II

“Il Mito mitteleuropeo di Raffaello tra Grand Tour e Contemporaneità”
“Raphael’s Mitteleuropean Myth between Grand Tour and Contemporaneity”

A.A. CFU
2020/2021 8
Docente Email Ricevimento studenti
Andrea Benedetti Su appuntamento oppure consultare sito Scuola di Lingue
Didattica in lingue straniere
Insegnamento parzialmente in lingua straniera Tedesco
La didattica è svolta parzialmente in lingua italiana e parzialmente in lingua straniera. I materiali di studio e l'esame possono essere in lingua straniera.

Assegnato al Corso di Studio

Lingue e Culture Straniere (L-11)
Curriculum: LINGUISTICO CULTURALE OCCIDENTALE
Giorno Orario Aula
Giorno Orario Aula

Obiettivi Formativi

Nel contesto delle commemorazioni dei 500 anni dalla morte di Raffaello Sanzio, l’analisi di opere scelte (prosa) di svariati intellettuali e artisti (scrittori, pittori e saggisti) tedeschi dal 1700 ad oggi si prefigge, mediante l’indagine e il rapporto tra testi su Raffaello e la connessa opera pittorica dell’artista urbinate, di ricostruire caratteri, genesi e sviluppo della sconfinata ammirazione tributata dalla cultura mitteleuropea di lingua tedesca al genio di Urbino.

In particolare, il perseguimento di tale fine verrà attuato mediante una prima introduzione generale sulla letteratura tedesca tra illuminismo e romanticismo, sulla scorta del testo di Marino Freschi: La Letteratura Tedesca, Il Mulino, Bologna, 2008, pp. 37-102.

Successivamente il corso esaminerà le opere scelte sopra menzionate concentrandosi sulla relazione tra esperienza del bello (immagine) e interpretazione dei testi (parola), proponendo qui tra gli altri alcuni cenni introduttivi sulle più recenti risultanze nell’ambito delle scienze cognitive e delle neuroscienze (neuroermeneutica).

Programma

Nel quadro temporale della letteratura tedesca dal 1700 sino al presente, il corso, dopo una prima introduzione generale sull’età illuminista e classico-romantica, analizzerà la creazione e l’elaborazione del mito letterario della figura del “divin pittore” Raffaello Sanzio (1483-1520) nel contesto delle commemorazioni dei 500 anni dalla sua morte.

La collocazione critica degli scritti a lui dedicati avverrà sulla scorta di puntuali riferimenti a testi di genere narrativo, autobiografico e saggistico (novelle, Reiseberichte, lettere, autobiografie fittizie) stesi da Wilhelm Heinrich Wackenroder (1773-1798), Ludwig Tieck (1773-1853), Johann Friedrich Overbeck (1789-1869), Franz Pforr (1788-1812), Johann David Passavant (1787-1861) e Wolfgang Hildesheimer (1916-1991).

Risultati di Apprendimento (Descrittori di Dublino)

- Capacità di comprendere e analizzare criticamente aspetti e avvenimenti storico-culturali, ponendoli entro un quadro culturale d'insieme dello sviluppo storico, sociologico e dei riflessi sociali.

- Capacità di applicare conoscenza e comprensione: lo studente ha le competenze inter-culturali per la descrizione e analisi della cultura tedesca.

- Autonomia di giudizio: lo studente possiede, attraverso un ampio spettro di letture e rimandi, capacità critiche che lo mettono in grado di analizzare e valutare testi di argomento culturale e sa esprimere opinioni autonome su temi socio-culturali riguardanti vari periodi storici, compiendo un transfert fra diverse epoche.

- Abilità comunicative: capacità di giungere a comprendere realtà e epoche diverse e usare un linguaggio settoriale.

- Capacità di acquisizione degli strumenti metodologici e delle competenze bibliografico-critiche necessarie al proprio ambito di studi, anche in ambienti interculturali e in gruppo.

Materiale Didattico

Il materiale didattico predisposto dal docente in aggiunta ai testi consigliati (come ad esempio diapositive, dispense, esercizi, bibliografia) e le comunicazioni del docente specifiche per l'insegnamento sono reperibili all'interno della piattaforma Moodle › blended.uniurb.it

Attività di Supporto

Dispense online e su database preparate dal docente.


Modalità Didattiche, Obblighi, Testi di Studio e Modalità di Accertamento

Modalità didattiche

Lezione seminariale.

Obblighi

Non sono previsti obblighi, se non l’osservanza del programma del vademecum.

Testi di studio

Letteratura Primaria:

A)  Wilhelm Heinrich Wackenroder:

1)  Wilhelm Heinrich Wackenroder: “La visione di Raffaello”, in Id., “Effusioni di cuore di un monaco amante dell’arte”, in Opere e lettere. Scritti di arte, estetica e morale. In collaborazione con Ludwig Tieck, Testo tedesco a fronte, a cura di Elena Agazzi, Federica La Manna e Andrea Benedetti, Bompiani, Milano, 2014 [WHW Opere], pp. 106-113.

2)  Wilhelm Heinrich Wackenroder: “Omaggio alla memoria del nostro venerabile antenato Albrecht Dürer da parte di un monaco amante dell’arte”, in Id., “Effusioni di cuore di un monaco amante dell’arte”, in WHW Opere, pp. 176-189.

3) Wilhelm Heinrich Wackenroder: “Resoconti di viaggio di Wackenroder”, in WHW Opere, pp. 1100-1103.

 

B) Wolfgang Hildesheimer:

1)  Wolfgang Hildesheimer: Marbot. Viaggio immaginario tra i grandi dell’Ottocento, tr. it. di Bettino Betti, Frassinelli, Milano, 1985, pp. 202-232.

2)  Wolfgang Hildesheimer: “Marbot”, in Id., Gesammelte Werke in sieben Bänden, herausgegeben von Christiaan Lucas Hart Nibbrig und Volker Jehle, Band IV: Biographische Prosa, Suhrkamp, Frankfurt a. M., 1991, pp. 199-227.

Letteratura Critica:

A)  Sull’età illuminista e classico-romantica:

1)  Andrea Benedetti: Tra parola e immagine: una rilettura dei Reiseberichte (1793) di Wilhelm Heinrich Wackenroder alla luce della circolarità ermeneutica, Campanotto, Pasian di Prato – Udine, 2019, pp. 57-110 e pp. 145-172.

2)  Marino Freschi: La Letteratura Tedesca, Il Mulino, Bologna, 2008, pp. 37-102.

3)  Hans Belting: Das unsichtbare Meisterwerk. Die modernen Mythen der Kunst, Beck, München, 1998, pp. 83-101 (Trad. it. Hans Belting: “Il sogno di Raffaello”, in Id., Il capolavoro invisibile. Il mito moderno dell’arte, Carocci, Roma, 2018, pp. 67-90).

B)  Su Wolfgang Hildesheimer:

1)  Raul Calzoni: La letteratura tedesca contemporanea. L’età della divisione e della riunificazione, Carocci, Roma, 20181, pp. 21-33 (Wolfgang Hildesheimer).

2)  Lorella Bosco: “‘Art and Life’. La biografia come maschera ed enigma nel Marbot di Hildesheimer”, in «Cultura Tedesca», n. 54 (giugno 2018), pp. 141-154.

Saranno resi disponibili su Moodle i seguenti testi:

- Wilhelm Heinrich Wackenroder: “La visione di Raffaello”, in Id., “Effusioni di cuore di un monaco amante dell’arte”, in Opere e lettere. Scritti di arte, estetica e morale. In collaborazione con Ludwig Tieck, Testo tedesco a fronte, a cura di Elena Agazzi, Federica La Manna e Andrea Benedetti, Bompiani, Milano, 2014 [WHW Opere], pp. 106-113.

- Wilhelm Heinrich Wackenroder: “Omaggio alla memoria del nostro venerabile antenato Albrecht Dürer da parte di un monaco amante dell’arte”, in Id., “Effusioni di cuore di un monaco amante dell’arte”, in WHW Opere, pp. 176-189.

- Wilhelm Heinrich Wackenroder: “Resoconti di viaggio di Wackenroder”, in WHW Opere, pp. 1100-1103.

- Wolfgang Hildesheimer: Marbot. Viaggio immaginario tra i grandi dell’Ottocento, tr. it. di Bettino Betti, Frassinelli, Milano, 1985, pp. 202-232.

- Wolfgang Hildesheimer: “Marbot”, in Id., Gesammelte Werke in sieben Bänden, herausgegeben von Christiaan Lucas Hart Nibbrig und Volker Jehle, Band IV: Biographische Prosa, Suhrkamp, Frankfurt a. M., 1991, pp. 199-227.

- Hans Belting: Das unsichtbare Meisterwerk. Die modernen Mythen der Kunst, Beck, München, 1998, pp. 83-101 (Trad. it. Hans Belting: “Il sogno di Raffaello”, in Id., Il capolavoro invisibile. Il mito moderno dell’arte, Carocci, Roma, 2018, pp. 67-90).

- Raul Calzoni: La letteratura tedesca contemporanea. L’età della divisione e della riunificazione, Carocci, Roma, 20181, pp. 21-33 (Wolfgang Hildesheimer).

- Lorella Bosco: “‘Art and Life’. La biografia come maschera ed enigma nel Marbot di Hildesheimer”, in «Cultura Tedesca», n. 54 (giugno 2018), pp. 141-154.

Infine, saranno resi noti e disponibili su Moodle, in qualità di “esercitazioni” in classe, testi di genere narrativo, autobiografico e saggistico (novelle, Reiseberichte, lettere, autobiografie fittizie) stesi da Wilhelm Heinrich Wackenroder, Ludwig Tieck, Johann Friedrich Overbeck, Franz Pforr, Johann David Passavant e Wolfgang Hildesheimer.

Modalità di
accertamento

Esame orale. Tesina di approfondimento.

Gli studenti frequentanti possono avvalersi di una tesina, da svolgere in gruppo o singolarmente, secondo i criteri descritti dal docente. Detta tesina sarà valutata dal docente con un voto espresso in trentesimi, il quale integrerà il voto del corrispondente esame orale al 50%.

Chi si dichiarerà frequentante dovrà assicurare una frequenza di almeno due terzi delle lezioni.

Gli studenti non frequentanti sono tenuti a seguire il programma d'esame come previsto dal vademecum.

Informazioni Aggiuntive per Studenti Non Frequentanti

Modalità didattiche

Gli studenti non frequentanti sono tenuti a osservare scrupolosamente il programma del vademecum e a verificare, in autonomia, i contesti storici e culturali, o attraverso i tradizionali strumenti informativi (testi e manualistica), o mediante un impiego critico delle informazioni disponibili in Rete (Internet). Sono altresì invitati a visitare costantemente la pagina su Blended Learning Uniurb per verificare la messa a disposizione di ulteriori materiali di studio.

Obblighi

Si prega di osservare scrupolosamente le indicazioni contenute nel Vademecum.

Testi di studio

Stessi testi dei frequentanti.

Modalità di
accertamento

Esame orale.

Si ricorda inoltre che un CFU approssima la misurazione delle ore di impegno dedicato dallo studente all’attività formativa pari a 25 ore (lezioni, seminari, pratica, lavoro a casa). Il presente corso equivale a 8 CFU, cioè a 200 ore di attività totale: se entro tale monte ore non sono incluse le ore di frequenza a lezione, esso andrà integrato con attività autonome suppletive, di pari durata.

Note

Una parte del corso sarà tenuta in lingua tedesca. Teil des Kurses wird auf Deutsch gehalten werden.

Die StudentInnen können auf Nachfrage die Prüfung in deutscher Sprache mit einer Alternativbibliographie halten.

Part of the course will be taught in German. The students can request to sit the final exam in German with an alternative bibliography.

« torna indietro Ultimo aggiornamento: 21/07/2020


Condividi


Questo contenuto ha risposto alla tua domanda?


Il tuo feedback è importante

Raccontaci la tua esperienza e aiutaci a migliorare questa pagina.

Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Posta elettronica certificata

amministrazione@uniurb.legalmail.it

Social

Performance della pagina

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Via Aurelio Saffi, 2 – 61029 Urbino PU – IT
Partita IVA 00448830414 – Codice Fiscale 82002850418
2021 © Tutti i diritti sono riservati

Top